Vertovese Under 15
Vertovese Under 15

Vittoria di misura della Vertovese di Varischetti che compie un passo in più verso la vittoria del campionato e si prepara allo sprint finale. I padroni di casa hanno dovuto faticare e lottare contro La Torre per agguantare i tre punti; la squadra di Spinozzi ha messo infatti in campo voglia e grinta ma ha avuto qualche difficoltà nel concretizzare e rendersi pericolosa nella zona calda. Il match è stato equilibrato, con la maggior parte dei minuti che sono stati giocati a metà campo. Fin dal fischio d’inizio le due formazioni si sono affrontate a viso aperto e i loro interpreti hanno battagliato, aggredendo gli avversari e concedendo il minimo spazio possibile per ripartire. È la Vertovese, però, a dare i segnali più positivi: la squadra di casa si avvicina più volte e pericolosamente all’area avversaria, vincendo molti duelli a centrocampo e recuperando numerosi palloni. La Torre resiste faticando, ma anche lei crea problemi al team di casa quando riparte. Al 28’ un episodio molto dubbio vede protagonista proprio la squadra ospite: Giavazzi viene lanciato in profondità dalle retrovie e riesce a sorprendere la difesa avversaria con un ottimo movimento, ma viene atterrato in area di rigore da un intervento scomposto di Cambiaghi. L’arbitro decide di non assegnare il rigore e lasciare invariata la situazione nonostante le accese proteste degli ospiti. A pochi istanti dalla ripresa, al 2’, la Vertovese riesce a portarsi in vantaggio grazie ad un calcio di rigore guadagnato da Pezzoli su fallo di Francinetti: il portiere infatti atterra Pezzoli, che stava inseguendo un tiro di Keita, che non era riuscito a inquadrare lo specchio. Dal dischetto va lo stesso Keita che infila la palla in rete. Nonostante il vantaggio raggiunto la squadra di Varischetti si chiude nella sua metà campo, mostrando attimi di paura e timore di scoprirsi. La Torre prova ad approfittare di questi momenti, ma fatica a penetrare il muro difensivo di casa, sempre concentrato e ben posizionato. La Vertovese resiste a tutti gli attacchi degli avversari, arrivando a creare altre occasioni allo scadere, senza però riuscire a raddoppiare.

VERTOVESE-LA TORRE 1-0
RETE: 2′ st rig. Keita (V).
ARBITRO: Pezzotta di Bergamo 6. Poteva anche starci un rigore per gli ospiti, qualche imprecisione.

PAGELLE VERTOVESE
All. Varischetti 7 Vittoria sudata ma fondamentale.
Cambiaghi 6 Rischia grosso su Giavazzi, qualche rischio.
Lanza 7 Ci mette impegno, non lascia passare proprio nessuno.
Ghilardi 7.5 Offre ottimi cross.
Fiorina 7 Sempre attento, riesce a gestire bene le marcature.
Cedroni 7 Come il compagno bravo ad anticipare gli attaccanti.
Morosini 7 Recupera molti palloni.
Guerini 7.5 Importante per la squadra: apre il gioco e corre.
Scandella 7 Fa il lavoro sporco.
Imberti 7 Tiene palla e fa salire la squadra. (39’ st Partexano sv).
Keita 8 Quando parte palla al piede è difficile fermarlo, insidioso.
Pezzoli 7 Fa a sportellate con i difensori, grinta. (19’ st Bosio 6.5).
A disp.: Gualandris, Anesa, Beltrami, Cossali, Ruffato, Sozzi, Vitali.
Dirigente: Bertuletti.

PAGELLE LA TORRE
All. Spinozzi 6.5 La squadra lotta ma non concretizza.
Francinetti 6.5 Non intuisce il rigore, poi pochi interventi.
Di Palma 6.5 Fa buone cose.
Pellizoli 7 Bravo a non concedere molto agli avversari.
Gritti 7.5 Il migliore: preciso negli anticipi e pericoloso dalla distanza.
Roncali 7 Sempre concentrato.
Paredes 7 Partecipa alla costruzione del gioco dei suoi.
Owusu 6.5 Non ha vita facile con Ghilardi, sempre chiuso.
Locatelli 7 In mezzo al campo lotta e recupera sugli avversari.
Fumagalli A. 6.5 Marcato stretto, pochi spazi. (17’ st Bertocchi 7).
Midali 6.5 Buone ripartenze.
Giavazzi 7 Bravo a farsi trovare pronto, ma fatica a incunearsi.
A disp: Fumagalli M., Pelosi, Beni, Valle, Mecca, Belotti.
Dirigente: Valle.

LE INTERVISTE: SENTI VARISCHETTI

LE INTERVISTE: ASCOLTA SPINOZZI


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.