9 Agosto 2020 - 10:35:28

Longuelo – Fiorente Colognola Under 16: il derby tra gialloverdi e viola finisce in parità

Le più lette

Promozione, La Spezia pronto! Il pres Siani: «Prima la salvezza, poi si vedrà»

Tempo di preparazione, tempo di programmazione. Fasi della stagione che accomunano tutte le compagini in gioco all’interno del campionato,...

Città di Varese Serie D, altro colpo in attacco: ecco Andrea Addiego Mobilio

Il Città di Varese comunica di aver raggiunto l'accordo con Andrea Addiego Mobilio, esterno d'attacco in arrivo dai liguri...

Seregno Serie D, primo rinforzo difensivo: ecco Riccardo Nava

Il Seregno si muove anche in difesa, dopo essersi concentrato sull'attacco con tre acquisti di assoluto valore. Sulla stessa...

Finisce in parità per 2-2 la sfida tutta bergamasca tra il Longuelo di Carminati e la Fiorente Colognola di Mascheretti. Le emozioni nella prima parte di gara si limitano a pochi sporadici sussulti da ambedue le parti e fino al quarto d’ora la partita rimane molto abbottonata. Al 18’ da un calcio d’angolo di Corvino per i gialloverdi la Fiorente ha l’occasione per ripartire e pungere con Hassan che si fa quasi tutto il campo per arrivare a tu per tu con Fulco, ma l’estremo difensore non si fa intimidire e para la conclusione a botta sicura dell’attaccante. Chi apre le marcature è però il Longuelo, che al 20’ passa in vantaggio con Vellucci grazie anche al contributo di tutta la squadra che confeziona una bella manovra. L’ultima fiammata del primo tempo arriva al 36’ quando Fulco è chiamato nuovamente alla parata su una punizione di Riccardi. Nel secondo tempo gli ospiti partono più aggressivi nel tentativo di pareggiare i conti e la tensione in campo per il derby comincia a farsi sentire. I padroni di casa comunque non perdono l’occasione per cercare il raddoppio, come al 13’ da calcio piazzato di Fumagalli, che mette la palla in mezzo per Ghezzi, il quale però non sfrutta al meglio lo spiovente del compagno. La Fiorente non sta a guardare e al 20’ è Hassan sulla sinistra a portarsi in avanti e a duellare con Vellucci fino a passare a Gusmini, con quest’ultimo che conclude calciando la palla fuori di pochissimo. Il secondo gol per i ragazzi di Carminati giunge al 23’ da calcio d’angolo: Sala batte dalla bandierina e lo schema, con l’arrivo da dietro di Fumagalli, non viene attuato nel migliore dei modi, ma sortisce l’effetto di favorire la rete di Ruggieri che ne approfitta della difesa sbilanciata. La squadra viola non ci sta e al 29’ accorcia le distanze con Bonacina, bravo a portare palla, smarcarsi e trovare lo spiraglio giusto per segnare, complice anche un’incertezza di Fulco che fa rimbalzare il pallone davanti a sé, senza però riprenderlo. Sul finire di gara la partita viene momentaneamente interrotta per un brutto scontro di gioco occorso tra due giocatori del Longuelo, Fumagalli e Veber, con il primo che ha la peggio e subisce un brutto colpo alla testa. Lo spavento è stato tanto e seppur cosciente il ragazzo è stato trasportato dai sanitari all’ospedale Papa Giovanni XXIII per accertamenti. Nei minuti di recupero la Fiorente riesce ad acciuffare il pareggio: i viola, Redolfi compreso, si riversano tutti in area avversaria per sfruttare la punizione di Riccardi, ed è proprio Redolfi alla Brignoli a propiziare il pareggio che fa esplodere i tifosi della Fiorente e restare con l’amaro in bocca i padroni di casa. Occasione mancata per il Longuelo di superare in classifica i diretti concorrenti. Rimpianti anche per la Fiorente Colognola, che avrebbe potuto distanziare i gialloverdi e avvicinarsi alla capolista Falco.

Longuelo Fiorente Colognola Under 16
L’arbitro della partita, il signor Franchi della sezione di Bergamo

IL TABELLINO DI LONGUELO FIORENTE COLOGNOLA UNDER 16:

LONGUELO-FIORENTE COLOGNOLA 2-2
RETI (2-0, 2-2): 20’ Vellucci (L), 23’ st Ruggieri (L), 29’ st Bonacina (F), 47’ st Redolfi (F).
LONGUELO (4-3-3): Fulco 6, Santini 6, Fumagalli 7.5 (41’ st Rigamonti sv), Veber 6, Vellucci 6.5, Ghezzi 6 (27’ st Callioni 6), Corvino 6.5, Savarese 6.5, Calcagno 6.5, Sala 6, Ruggieri 6. A disp.: Panseri, Abati, Pasini, Gritti. All. Carminati 6.5.
FIORENTE COLOGNOLA (3-5-2): Redolfi 7.5, Paleni 6, Yemeraj 6, Malacarne 6, Valsecchi 6, Perini 6.5, Hasan 6.5, Belloli 6, Riccardi 6.5, Gusmini 6.5 (21’ st Bonacina 7), Avvanzo 6 (1’ st Kraszewski 6.5). A disp.: Scagnelli. All. Mascheretti 6.5. 
AMMONITI: Ruggieri (L), Sala (L), Veber (L), Riccardi (F), Redolfi (F), Perini (F), Savarese.
ARBITRO: Franchi di Bergamo 6.5. Riesce a mantenere l’ordine nonostante il clima da derby della gara.

Longuelo Fiorente Colognola Under 16
Antonio Redolfi rovina la festa al Longuelo

LONGUELO
All. Carminati 6.5 È contento della prestazione dei suoi ragazzi, ne riconosce pregi e difetti.
Fulco 6 Si fa trovare pronto quando chiamato in causa, ma paga caro l’errore sulla prima rete.
Santini 6 Accompagna bene la palla e la protegge e dà una mano in fase di raddoppio di marcatura.
Fumagalli 7.5 Gara top, un grosso in bocca al lupo e tanti auguri per una pronta guarigione. (41’ st Rigamonti sv).
Veber 6 In posizione più avanzata è un po’ rude nei suoi interventi, alcuni dei quali anche evitabili.
Vellucci 6.5 Tanti lanci lunghi per servire i compagni. È lui a segnare la prima rete per i suoi.
Ghezzi 6 Anche lui spostato in avanti, poteva fare meglio in alcune circostanze. (27’ st Callioni 6).
Corvino 6.5 Ruba la palla e posiziona in modo corretto il corpo tra la sfera e l’attaccante.
Savarese 6.5 Fa girare bene il pallone, cerca il dai e vai, anche se a volte è troppo precipitoso.
Calcagno 6.5 Bravo nel servire i suoi compagni e a indietreggiare per aiutare in fase di ripiegamento.
Sala 6 Nel secondo tempo si fa prendere dalla foga della gara. Dal capitano ci vuole il buon esempio.
Ruggieri 6 Resta in agguato aspettando il momento giusto. A volte dev’essere sollecitato ad aiutare di più.

FIORENTE COLOGNOLA
All. Mascheretti 6.5 Nella ripresa suggerisce ai suoi ragazzi di essere più compatti tra difesa e centrocampo.
Redolfi 7.5 Sul finale nella confusione generale ci mette lo zampino e regala ai suoi il pareggio.
Paleni 6 Meglio nel secondo tempo, in cui si fa vedere di più rispetto alla prima frazione di gioco.
Yemeraj 6 Qualche volta non riesce a essere lucido e perfetto nei passaggi e nei lanci ai compagni.
Malacarne 6 L’azione riparte quasi sempre da lui; spesso in fase difensiva è sotto pressione.
Valsecchi 6 Difende bene la sua zona di campo, spazza via palloni pericolosi. La prestazione c’è.
Perini 6.5 Segue le azioni di gioco e quando necessario si va ad aggiungere al reparto offensivo.
Hasan 6.5 Bravo nei coast to coast, ha fiato da vendere e polmoni d’acciaio. Crea insidie ai gialloverdi.
Belloli 6 Prova le conclusioni da fuori, non è sempre precisissimo nei suoi interventi per i compagni.
Riccardi 6.5 Aggredisce subito la palla e anche l’avversario per cercare di rubargli la sfera.
Gusmini 6.5 Si spende tanto, rimane impegnato nella bagarre in mezzo al campo. (21’ st Bonacina 7).
Avvanzo 6 Non riesce a incidere, si dà da fare, ma senza pungere abbastanza. (1’ st Kraszewski 6.5).

Longuelo Fiorente Colognola Under 16
La fiorente Colognola in maglia viola acciuffa il pareggio nel recupero

ASCOLTA LE PAROLE DEL TECNICO CARMINATI
ASCOLTA LE PAROLE DEL TECNICO MASCHERETTI

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e nello store digitale.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli