Lemine Almenno
Lemine Almenno

E’ fatta! Dopo un lungo inseguimento, durato tutta la stagione, il Lemine Almenno conquista matematicamente il primo posto del suo girone lasciandosi alle spalle definitivamente i rivali di tutto l’anno del Città di Dalmine. I ragazzi di Corti chiudono i conti con il 7-1 sul campo della Sorisolese, che suggella una stagione magnifica. Primo tempo a senso unico: gli ospiti dominano iniziando subito a segnare dopo appena 8 giri di orologio con Pizzoli che insacca dopo la respinta di Locatelli. Il Lemine è costantemente nella metà campo avversaria anche se i padroni di casa si vedono a sprazzi con capitan Baggi che tenta di inventar qualcosa. Dieci minuti dopo arriva anche il raddoppio del Lemine con Tironi, sempre bravo ad essere al momento giusto nel posto giusto mandando in porta un pallone ribattuto dalla difesa avversaria. La terza rete invece vede protagonista Capelli che con una gran botta dal limite dell’area beffa Locatelli e manda negli spogliatoi la sua squadra sull’ottimo risultato di 3-0. La seconda frazione di gioco si apre ancora con la stessa musica e al terzo minuto i ragazzi di Corti calano il poker sempre con “el diez” del Lemine, Tironi. Pochissimi secondi dopo viene assegnato un rigore agli ospiti che insaccano anche il gol del 5-0 grazie ad Arrigoni che spiazza il portiere. Al 19’ una bomba in area di Pizzoli che sigla la doppietta regala il sesto gol ai suoi ma due minuti dopo i padroni di casa trovano il gol della bandiera con Cornelli che di punta tocca infilando il pallone sotto le gambe di Bugada. Pizzoli che si toglie anche la soddisfazione del terzo gol di testa praticamente a tu per tu con il portiere. Il match finisce con una vittoria schiacciante del Lemine Almenno che rifila ben sette gol alla Sorisolese che prova comunque a dire la sua in questa partita. Ora ai ragazzi di Corti aspetta solo il triangolare con le altre vincenti dei gironi. E la festa può cominciare.

SORISOLESE-LEMINE ALMENNO 1-7
RETI (0-6, 1-6, 1-7): 8′ Pizzoli (L), 19′ Tironi (L), 19′ Pizzoli (L), 29′ Capelli (L), 3′ st Tironi (L), 5′ st rig. Arrigoni (L), 21′ st Cornelli (S), 26′ st Pizzoli (L).
ARBITRO: Cavagna di Bergamo 6.5.

PAGELLE SORISOLESE
All. Baggi 6 Si deve inchinare ad una signora squadra.
Locatelli C. 6.5 Buona prestazione nonostante la valanga di gol.
Ghirimoldi F. 6 Bravo in difesa ma anche davanti.
9’ st Crotti 6 Fa il suo.
Pasta 6 Fa ripartire i compagni.
Cassetti 6 Con i piedi traccia ottime traiettorie. Buone cose.
Tassetti 6 Ha sempre la giocata pronta. Riesce a cavarsela.
Locatelli S. 6 Ferma le pericolose azioni degli avversari.
Rota L. 6 Quantità in mediana.
Tarchini 6 Dialoga bene con i compagni. L’impegno non manca.
Cornelli 7 Fulcro del gioco, segna anche un bel gol.
Baggi 6 Prova a rendersi pericoloso. (21’ st Ghirimoldi L. 6).
Saresini 6 Ci prova fino alla fine.
A disp.: Stecchetti.
Dirigente: Baggi.

PAGELLE LEMINE ALMENNO
All. Corti 8 Partita e campionato vinti alla grandissima.
Bugada 6.5 Praticamente spettatore per tutta la partita.
Personeni 6.5 Si fa vedere con continuità. (10’ st Capelli M. 6.5).
Gasparini 6.5 Spinge sulla fascia.
Capelli F. 7 Bravo ad inserirsi negli spazi. (6’ st Gamba 6.5).
Santini 6.5 Ottimo difensore.
Colombi 6.5 Ben posizionato, grande apporto ai compagni.
Arrigoni 7 Ha tre polmoni, gioca per i compagni. (5’ st Brugnetti 6.5).
Bulferi 6.5 Si incastra tra le linee con tante idee. (5’ st Spada 6.5).
Rossi 6.5 Pochi tocchi e palla che gira alla grande. Buona prova.
Tironi 7.5 Mente e piedi vanno da soli, giocatore. (20’ st Moioli 6.5).
Pizzoli 8 Tre gol che mandano al tappeto gli avversari.
A disp.: Remondini, Mattavelli, Casati.
Dirigente: Fuselli.

LE INTERVISTE: ASCOLTA CORTI


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.