12 Agosto 2020 - 14:54:47

Fontanella – Zanconti Bergamo Under 19: sgorga Neotti, cinquina dei padroni di casa

Le più lette

Rivoli: Granieri vince il ricorso e torna presidente, Scozzaro out

Se non vi siete portati il romanzo da ombrellone in spiaggia, potete facilmente rileggere l’anno tormentato del Rivoli del...

Valcalepio, Eccellenza: a tu per tu con il presidente Gianfranco Lochis

Miglior attacco del girone C di Eccellenza insieme al Lumezzane, terza miglior difesa e quarto posto in campionato, oltre...

Denuncia una società: «I dati dei giocatori potrebbero finire anche in Qatar, Mossino questo lo sa?». Intanto in Lombardia spunta tra i soci un...

Continua ad agitare le acque la decisione dei comitati regionali, Piemonte e Lombardia, di affidarsi ad una società esterna,...

Sabato pomeriggio si sono sfidate Fontanella e Zanconti. Alla ricerca di punti per risalire la classifica, entrambe le squadre scendono in campo grintose e a carte scoperte. Tutte e due, infatti, già dai primi minuti provano a costruire azioni da gol e non hanno paura di sbilanciarsi per trovare la rete del vantaggio. Al quinto minuto il Fontanella ha la prima occasione della gara con il suo numero 10. L’attaccante però calcia male il pallone che rotola lentamente tra le braccia del portiere. La squadra di casa, aiutata anche dall’incoraggiamento del pubblico, si porta in avanti più volte, ma la Zanconti si fa trovare pronta in difesa e prova sulle ripartenze a rendersi pericolosa. Le tante occasioni del Fontanella sono anche neutralizzate dagli ottimi interventi in uscita del portiere della squadra ospite. All’undicesimo minuto su calcio d’angolo, battuto rasoterra, il terzino della Zanconti calcia verso la porta. Palla di poco fuori. Per buona parte del primo tempo nessuna delle due squadre prevalica sull’altra. Quando mancano appena 5 minuti alla fine del primo frangente Neotti la sblocca. Su lancio lungo la difesa ospite si fa trovare piazzata male e il 10 fontanellese si ritrova da solo davanti al portiere che questa volta non può nulla. Nonostante il vantaggio appena conquistato, i giocatori di casa hanno voglia di allungare e nei minuti successivi colpiscono due pali. Dall’inizio della ripresa il Fontanella spinge e vuole chiudere la partita. La Zanconti, già spezzata dall’uscita di due giocatori nel primo tempo per infortunio, cerca di arginare il forcing degli avversari e per i primi venti minuti ci riesce. Al venticinquesimo però Neotti trova la doppietta. Su palla persa a centrocampo dalla Zanconti, il Fontanella riparte e il suo numero 10, dopo essersi accentrato palla al piede, entra in area di rigore e la piazza sul secondo palo. C’è subito una ripresa dei giocatori della squadra di Treviglio. Un pallone filtrante innesca l’attaccante, che si libera e tira, ma la forza che ci mette non basta per superare il portiere che para in tuffo. Da qui gli ospiti si spengono e i padroni di casa prendono piede in mezzo al campo, concedendo poco agli avversari. Il gol del 3 a 0 arriva poco dopo con il subentrato Diop che colpisce di testa sul primo palo, su cross preciso di un suo compagno. Le ripartenze della Zanconti ora sono meno efficaci e creano pochi pericoli nell’altra metà campo. A dieci minuti dalla fine un altro subentrato, Ouldib, con fame di gol, recupera palla sulla fascia in posizione offensiva e dopo una percussione individuale mette la palla all’incrocio. Proprio alla fine del tempo regolamentare anche Inzoli mette la sua firma tra la lista dei marcatori. Sul triplice fischio il risultato è di 5 a 0. Vittoria conquistata con grinta dai ragazzi di Sanzanni e sconfitta forse eccessivamente pesante per la Zanconti, che dopo il doppio svantaggio si è disunita troppo.

FONTANELLA-ZANCONTI 5-0
RETI
: 42′ Neotti, 23′ st Neotti, 27′ st Diop, 35′ st Ouldib, 40′ st Inzoli.

Fontanella (4-4-2): Canna 6.5, Zani 6.5, Tonolini 6.5, Curlo 6.5, Ottoboni 6.5, Ferrari 6.5, Lupo 6 (Ouldib 15’st 6.5), Plebani 6.5, Fontana 7.5 (Inzoli 21’st 6.5), Neotti 8, Lini 7.5 (Diop 21’st 6.5). A disp. Grassi, Lorenti. All. Sanzanni 6.5.

Zanconti (3-4-2-1): Ronchi 6, Baioumy 6 (Busnelli 35’), De Carli 7, Prandin 6.5, Tedeschi 6, Beqiri 6, Scaramuzza 6.5 (Pavesi 26’), Garda 6, Neri 6 (Eklou 15’st), Drissi 6 (Conti 28’st), Bellavia 7. A dsip. Locatelli. All. Didona 6.5.

PAGELLE FONTANELLA

Canna 6.5 Porta inviolata. Si fa trovare pronto quando serve.

Zani 6.5 Interventi puntuali e incisivi. Sempre attento.

Tonolini 6.5 Si fa vedere in avanti, un po’ meno bene in copertura.

Curlo 6.5 Anche lui segue l’azione e aiuta i compagni in fase offensiva.

Ottoboni 6.5 Spalla contro spalla riesce a fronteggiare gli attaccanti avversari, non lasciando spazi.

Ferrari 6.5 Freddezza nell’appoggiare palla e far ripartire la squadra.

Lupo 6 Non sempre lucido. L’allenatore non gli fa finire la gara.

Plebani 6.5 Prova qualche dribbling e cerca spesso l’imbucata nella difesa avversaria.

Fontana 7 Buona prestazione in attacco. Ottima coppia offensiva con il suo compagno di reparto.

Neotti 8 Doppietta e forza fisica che mette in mostra durante tutta la partita.

Lini 7.5 Veloce e quasi immarcabile per l’esterno avversario.

All. Sanzanni 6.5 I suoi ragazzi vincono la partita sotto l’aspetto mentale. Buon controllo della gara.

PAGELLE ZANCONTI

Ronchi 6 Nel primo tempo fa belle parate.

Baioumy 6 Spesso distratto durante le azioni offensive avversarie.

De Carli 7 Ci mette grinta e riesce a recuperare molti palloni pericolosi nella sua metà campo.

Prandin 6.5 Si sente la sua assenza appena esce dal campo.

Tedeschi 6 Lento nei movimenti e tanti errori di lettura. Solo un paio di lanci per gli attaccanti.

Beqiri 6 Un po’ insicuro con la palla nei piedi.

Scaramuzza 6.5 Esce subito ma già dai primi minuti si rende pericoloso.

Garda 6 Si è proposto poco, ma bene in fase di contenimento.

Neri 6 Si dà da fare davanti ma spesso neutralizzato dai difensori centrali.

Drissi 6 All’inizio sembra vivace ma col passare dei minuti si spegne.

Bellavia 7 Si libera spesso sull’uno contro uno. Si fa male durante la partita e non riesce a dare il massimo.

All. Didona 6.5 La sua squadra nel primo tempo riesce a mantenere, ma dopo lo svantaggio si perde.

SCARICA L’APP PER I RISULTATI LIVE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli