28 Settembre 2020 - 18:11:58
sprint-logo

Ponte sezione Calcio Under 19, senso ludico e tattico dell’allenatore Marco Ubiali

Le più lette

Venaria – Borgaro Under 19: Maledetta di Matees all’ultimo respiro, primi tre punti per i cervotti

Venaria 42 punti, Borgaro 41. Così recitava la classifica al termine (anticipato) della stagione 2019/2020. Non poteva dunque ripartire...

Schuster-Villa Under 19: doppietta d’autore, Saluzzi regala i primi tre punti ai neroverdi

Due gol e tre punti per cominciare bene la stagione. Matteo Saluzzi è l'eroe di giornata per il Centro...

Aldini-Masseroni Under 15 Élite: uno straordinario Di Natale regala i primi tre punti a Valtolina

Non poteva esserci inizio migliore per l'Aldini di Fabian Natale Valtolina, vittorioso all'esordio in campionato con la sua Under...

Il Ponte Sezione Calcio è la squadra di Ponte San Pietro. L’Under 19, in media classifica del girone A, allenata da Marco Ubiali, è una squadra molto compatta formata completamente da ragazzi nati nel 2002, di cui nove di loro hanno già assaggiato – anche in pianta stabile – la Prima Squadra. La più bella vittoria del Ponte Sezione Calcio è stata quella per 3-2 sul Monvico grazie alle conclusioni di Gabriele Rota, Andrea Bonacina e Giacomo Cassi: «La nostra miglior partita – ricorda Ubiali con entusiasmo – in cui abbiamo giocato in maniera fantastica contro una squadra molto forte». Uno dei passi falsi che ha lasciato più amaro in bocca invece è stato il ko per 2-1 contro la capolista Valle Imagna: «Nel primo tempo avevamo pareggiato rispondendo al vantaggio avversario su rigore, nella ripresa invece abbiamo subito la rete decisiva». Ubiali, ex Giemme, descrive poi allenamento e obiettivi della sua creatura: «In partita applichiamo tutti gli esercizi che svolgiamo durante la preparazione, e gli obiettivi sono essenzialmente ludici: lavoro sull’unità del gruppo, e in gara attribuisco molta importanza al buon gioco di squadra nonché all’impegno generale». Il capocannoniere della squadra è Gabriele Rota, il miglior difensore è Luca Agliati, in porta il fuoriquota classe 2000 Giorgio Salvi dà sicurezza. Il modulo di riferimento di Ubiali è il 4-4-2: «A rombo: è il sistema di gioco che si adatta maggiormente alle nostre caratteristiche. Durante le partite siamo molto bravi in fase offensiva, ma abbiamo ancora diverse lacune in difesa». La pandemia ha bloccato il cammino del Ponte come quello di tutti, ma la voglia di ripartire è tanta: «Nel caso dovessero riprendere i campionati, penso che le nostre avversarie più ostiche saranno Monvico e Valle Imagna, due squadre mature ed esperte. Ritengo improbabile una nostra salita in classifica in questo girone di ritorno, ma credo che uniti e compatti, giocheremo un campionato migliore la prossima stagione».

SPRINT-SOLIDALE – 3 MESI GRATIS


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli