mercoledì, 20 Novembre 2019

Lutto al Cellatica, è morto Ferdinando Bruno

Le più lette

Eccellenza, Olginatese: Boldini rassegna le dimissioni, panchina a Lemma

La sconfitta di domenica sul campo della Leon, ha lasciato un po’ di strascichi in casa Olginatese. Sta mattina...

Under 16 Girone C, le pagelle dell’11ª giornata

Qui le pagelle squadra per squadra della undicesima giornata di Under 16 Girone C! Ogni settimana un giudizio sintetico...

Under 15 Regionale Élite Girone A, le pagelle della 10ª giornata: Sondrio rimonta pazzesca!

Ecco il nuovo appuntamento con il pagellone settimanale per il Girone A della categoria Under 15 Regionale Élite. Chi...
Dennis Carzaniga
Dennis Carzaniga
Caposervizio Redazione Lombardia

Ferdinando Bruno non c’è più. Detto “Nando”, è stato una figura storica del calcio dilettantistico e giovanile della provincia di Brescia. A darne notizia è il suo Cellatica, che lo ha salutato tramite il proprio profilo Facebook: «Il Cellatica è in lutto. Ci ha lasciato il nostro Ferdinando Bruno, un grandissimo Allenatore. Ciao Nando».

Bruno nella passata stagione era alla guida degli Allievi Under 16 del Cellatica, e precedentemente era stato, tra le altre, sulle panchine di Aurora Travagliato, Rodengo Saiano, Lions e Fornaci. Memorabile soprattutto la sua avventura con la prima squadra del Rodengo Saiano, con la quale ha vinto il campionato di Prima categoria nel 2013-2014.

La redazione di Sprint e Sport si unisce al dolore degli amici e della famiglia di Nando.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro