23 Giugno 2021

Real Leno-Valsabbia Under 14: pareggio tranquillo, Rampini salva la situazione

Le più lette

Eccellenza, bomba di mercato: Niang lascia la Pro Dronero e va al Settimo

Come un fulmine a ciel sereno. Il Settimo Calcio acquista Niang Atou dalla Pro Dronero e si candida di...

Il Calcio Lecco approda nel calcio femminile, ufficiale la partecipazione al prossimo campionato di Promozione

Iniziano a delinearsi i profili delle formazioni che andranno a comporre i gironi di Promozione della prossima stagione calcistica....

Landriano Promozione: rivoluzione in attacco e tante conferme tra i giovani

In casa Landriano è un periodo ricco di rinnovamenti. Dopo aver cambiato Direttore Sportivo e allenatore, tanti i mutamenti...

Si conclude con un pareggio tranquillo la partita tra Real Leno e Valsabbia. La squadra di casa cerca di partire con un ritmo tranquillo in quanto, a causa dei numerosi infortuni, si trova con un organico ai minimi storici, senza ragazzi che partono dalla panchina. Il match, dunque, prende una piega totalmente diversa in quanto il Real Leno punta sulle ripartenze e cerca di arginare i danni. Ma sembra non bastare: dopo dieci minuti, infatti, il Valsabbia trova il primo gol. Grazie ad un errore commesso nell’area di rigore da parte della squadra casalinga, il portiere perde il contrasto con l’avversario Damioli e lo lascia passare. Passa qualche minuto e Abo Foda riesce a trovare lo spazio per riportare la partita sull’1-1, ma dopodiché le squadre non riescono a distanziarsi da questo risultato. Nel secondo tempo, il Real Leno prova a cambiare l’assetto tattico in modo tale da creare qualche occasione in più: i calciatori vengono spostati a centrocampo, in difesa rimangono solo tre ragazzi. La partita si svolge perciò quasi tutta a metà campo e in questo modo viene più facile sfruttare le ripartenze. Il Valsabbia riesce a sfruttare un altro spazio lasciato incustodito dagli avversari e realizza la rete dell’1-2 con Bara. Per il Real Leno è il momento di rimboccarsi le maniche e cercare di reagire. L’occasione arriva con un calcio di punizione tirato da Rampini, che riesce ad arrivare in rete. L’arbitro fischia: finisce 2-2.

Cigala, Real Leno: «Non è stata una partita molto fortunata, sia perché abbiamo sbagliato un calcio di rigore sia per il numero di ragazzi assenti, alcuni molto importanti. Siamo contenti di non aver perso, questo è l’importante». 
Ceresa, Valsabbia: «Abbiamo sbagliato tanti gol. Nel secondo tempo abbiamo dominato la partita».

TABELLINO REAL LENO-VALSABBIA

Real Leno-Valsabbia 2-2
RETI: 13′ Damioli (V), 18′ Abo Foda Hitham (R), 19′ st Bara (V), 23′ st Rampini (R).
REAL LENO: Bertelli, Pastori, Fornoni, Chiari, Dhaouadi, Bodini, Quaresmini, Gambassi, Persico, Abo Foda Hitham, Rampini.
VALSABBIA: Perotti, Perini, Bara, Camici, Bonomi, Scalvini, Damioli, Demo, Freddi, Sarifou, Kovacevic Irmad. A disp. Gjergji, Tomasini, Valpiani, Dadouche, Ognibeni.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli