Uso United Under 14
Uso United Under 14

Partita dalle mille emozioni e dalle tante reti segnate, che vede l’Uso United vincente per 4-3 sulla Voluntas Montichiari. Basta solo un giro di lancette all’Uso United per portarsi in vantaggio: Vargiu riceve palla nella trequarti avversaria semina un paio di uomini e regala un cioccolatino a Signoroni che è abile a scartarlo e a depositare in rete da due passi. Smaltita la botta psicologica del gol incassato la Voluntas trova al 13′ il pareggio, grazie alla forte pressione esercitata fin dai primi tocchi dei difensori Bellandi recupera la sfera, la lascia a Tonoli che con un preciso fendente batte il portiere alla sua sinistra. Passano solo due minuti e gli ospiti trovano il 2-1 con uno schema: Capuzzi mette in movimento Bellandi sulla sinistra, il numero 10 sforna un assist perfetto e per Tonoli è un gioco da ragazzi siglare la doppietta. L’Uso united, anche in svantaggio, non rinuncia a giocare la palla, facendo partire l’azione da dietro e riuscendo a eludere il pressing, tattica che funziona nell’azione del pareggio. L’azione manovrata porta Filippini libero per il cross che trova Signoroni solo in area, il suo colpo di testa sbatte sul palo interno rimanendo in bilico sulla linea ma l’arbitro non ha dubbi: è rete. La squadra di casa fin troppo sicura dei suoi mezzi, rischia spesso di perdere il pallone, e questa tendenza viene punita al 29′ quando Bellandi scippa un difensore del pallone, guarda il portiere e lo fulmina con una sassata che si spegne sotto la traversa. L’Uso United al rientro in campo è determinato a ribaltare il risultato. Così come nella prima frazione gli uomini di Nember trovano la rete immediatamente: è Raza a siglarla, sfruttando un rimbalzo favorevole e, trovatosi a tu per tu con Arvisi, battendolo con un bolide imparabile. Al 6′ invece è Minessi a trovare la via del gol, colpendo con un preciso tocco direttamente da calcio d’angolo, e sancendo la fine della gara. La mezzora finale è segnata da una miriade di palle perse e disordine, che l’Uso United è bravo a gestire senza patemi ma anche fantasia e belle giocate.

USO UNITED-V.MONTICHIARI 4-3
RETI (1-0, 1-2, 2-2, 2-3, 4-3): 1′ Signoroni (U), 13′ Tonoli (V), 15′ Tonoli (V), 21′ Signoroni (U), 29′ Bellandi (V), 1′ st Raza (U), 6′ st Minessi (U).
ARBITRO: Lancini di Brescia 7.

PAGELLE USO UNITED
All. Nember 7 Squadra tecnica e rapida. Partita positiva.
Bellissima 6.5 Non può nulla in occasione dei gol. (23′ st Salvi sv).
Ruggeri 6.5 Tonoli è una brutta gatta da pelare. (1′ st Casanova 6.5.
Sacco 6.5 Sbaglia qualcosa di troppo in uscita ma gioca bene.
Caprini 6.5 Bene nel primo tempo, poi cala. (23′ st Facchini sv).
Filippini 7 Terzino tutto corsa.
Cantarelli 6.5 Fa la classica legna in mezzo. (13′ st Mielut 6.5).
Minessi 7.5 Abbina tanta corsa a diverse giocate di qualità.
Hyseni 7 Dirimpettaio di Minessi.
Raza 7.5 Bravo a sfruttare l’unica occasione. (13′ st Bodei 6.5).
Vargiu 8 Primo tempo da favola. Gli manca solo il gol.
Signoroni 8 Doppietta da bomber vero. (13′ st Bolpagni 6.5).
A disp.: Giunchi.
Dirigente: Bucci.

PAGELLE V.MONTICHIARI
All. Pinzoni 7 Ha il merito di provarci fino alla fine.
Rabhani 6.5 Bene in uscita e sulle palle alte. (1’ st Arvisi 6.5).
Nasti 6.5 Signoroni lo sorprende in un paio di occasioni.
Necula 6.5 Un po’ in affanno, ma tiene botta. (1′ st Mounassib 6.5).
Capuzzi 7.5 Spina nel fianco.
Albertini 6.5 Partecipa positivamente al buon primo.
Bolpagni 7 Metronomo della squadra. Detta i tempi.
Lai 6.5 Parte bene ma si spegne progressivamente.
7′ st Bertolotti 7 Ingresso positivo.
Losio 6.5 Viene ingabbiato da Minessi. (1′ st Inama 6.5).
Tonoli 8 Rifinitore nel primo gol e rapace nel secondo.
Bellandi 8 Protagonista come uomo assist e poi come goleador.
Barbieri 6.5 Si accende ad intermittenza. (1′ st Favalli 6.5)
Dirigente: Piovani.

LE FOTO DELLE DUE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.