Valsabbia-V.Montichiari (Foto squadra V.Montichiari)
Valsabbia-V.Montichiari (Foto squadra V.Montichiari)

Un’idea di calcio si impone sul sintetico di Sabbio: il Montichiari vince un match che era stato complicato dall’inferiorità numerica; merito soprattutto del bel gioco messo in campo dalla compagine di Erconi che, nel post-partita, dichiara: «Il gioco è ciò che cerchiamo anche a livello di società, è il miglior modo per formare questi ragazzi». Così, fin dall’inizio della partita, gli ospiti pressano infaticabilmente, corrono su ogni pallone e danno tutto, costruendo azioni che però sfumano sempre sul più bello. E la Valsabbia ne approfitta. Al quarto d’ora infatti, dopo una traversa di Mzidi, i locali si portano in vantaggio con Mazzoldi, sfruttando una palla contesa nei pressi dell’area di rigore. Ma il Montichiari non smette di macinare gioco, tessendo fitte reti di passaggi. Al 25’ arriva il pareggio, da palla inattiva: punizione calciata in area da Bellandi e gol di Cherif, implacabile sotto porta. Nella ripresa i ritmi calano vistosamente, almeno nella prima parte di tempo, perché poi accade di tutto. Al 15’ gli ospiti si vedono espellere Bellandi per un’entrata scomposta a metà campo su Castelnuovo; poco dopo è il neo entrato Loukili (che esulta facendosi lucidare lo scarpino) a riportare avanti gli uomini di Baruzzi, dopo l’ennesima grande giocata del proprio capitano. Quando tutto sembra perduto però, ecco giungere inaspettato l’episodio che rimette in corsa il Montichiari: Marchini viene spinto in area e l’arbitro concede il rigore. Lo stesso Marchini realizza e carica i suoi per i minuti finali. A cinque dalla fine, ancora Marchini si invola – in posizione dubbia, ma regolare per il direttore di gara – velocissimo verso la porta avversaria e segna di prepotenza. È il ko. La Valsabbia, mai veramente in partita, capitola con l’uomo in più. «Abbiamo giocato male – ammette il dirigente Baruzzi – i ragazzi potevano e possono fare di più. Ci sono ampi margini di miglioramento». Il campionato è lungo e aperto: la vera Valsabbia dovrà reagire in fretta.

PAGELLE VALSABBIA
All. Baruzzi E. 6 Partita no, ma si guarda già avanti.
Crescini 6.5 Incolpevole sui gol.
Rezzogui 6.5 Buona prova difensiva. Presente. (6’ st Botti 6.5).
Pialorsi 6 Sostituito dopo poco tempo. (16’ Chafiki 6.5).
Bonomi 6.5 Se la cava con caparbietà, buonissima prestazione.
El Quarraq 6.5 Aiuta bene i compagni di reparto. (6’ st Pilotti 6.5).
Castelnuovo 8 Il migliore dei suoi. Semplicemente straripante.
Santoro 6.5 Ha buoni spunti.
Zanolini 6.5 Sempre nel cuore del gioco. (17’ st Bertelli 6.5).
Benini 6.5 Partita di carattere, sempre sul pezzo. (17’ st Ravani 6.5).
Mazzoldi 7.5 Segna e si spende per la squadra. (27’ st Chakoubi 6.5).
Fusi 6.5 Si sacrifica per i compagni.
6’ st Loukili 7 Segna il 2-1.
A disp.: Baruzzi.
Dirigenti: Milani e Baruzzi D.

PAGELLE VOLUNTAS MONTICHIARI
All. Erconi 7 Sostiene instancabilmente i suoi.
Arvisi 6.5 Primo tempo tranquillo. (1’ st Rabhani 6.5).
Albertini 7 Con forza, regge il reparto difensivo. (1’ st Necula 6.5).
Capuzzi 7 Pilastro difensivo.
Bolpagni 7.5 Tecnica sopraffina. Ispira il gioco con buone giocate.
Nasti 7 Solido dietro.
Nikolli 6.5 Non molla mai, buonissima prova. (1’ st Lai 6.5).
Marchini 8.5 Doppietta. Quando alza i ritmi è imprendibile.
Mzidi 7 Primo tempo di alto livello. (1’ st Tonoli 6.5).
Cherif 7 Riferimento costante per il reparto offensivo, segna il gol dell’1-1. (1’ st Mazreku 6.5).
Bellandi 6.5 Fino al rosso, forse ingiusto, un’ottima prova.
Mounassib 6.5 Corre finché ne ha. (1’ st Barbieri 6.5).
Dirigenti: Albertini e Piovani.

LE INTERVISTE: ASCOLTA BARUZZI

LE INTERVISTE: ASCOLTA ERCONI

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.