Under 15 Pavoniana
Under 15 Pavoniana

Avrebbe potuto riaprire il campionato, il Botticino. Avrebbe potuto regalare a se stesso e alle inseguitrici una speranza per le ultime 5 giornate. Avrebbe potuto fermare la prima della classe, come mai era successo quest’anno. Avrebbe potuto, ma non è andata così. La Pavoniana si è imposta, con un secco 0-3, anche sul campo della diretta rivale al titolo, ottenendo la 17esima vittoria in 17 partite e portandosi, con una gara in meno, a +7 sulle concorrenti. I primi 20 minuti sembravano preludere un incontro equilibrato, denotando una certa maturità da parte di un attento Botticino e qualche difficoltà per i ragazzi di Seneci. Il tempo ha però smentito tale tesi. Studiati a dovere gli avversari, i biancoblù hanno preso in mano la partita e l’hanno incanalata nella giusta direzione grazie al gol del vantaggio, firmato Iddrissou. Il resto del primo tempo è un brivido dietro l’altro per i padroni di casa: un paio di pessime uscite alte di Cavina costringono agli straordinari la difesa, rintanata nella propria area. Nonostante gli sforzi però, i ragazzi di Ortolani non riescono a evitare il raddoppio. Stavolta è Russo a trafiggere l’estremo difensore del Botticino, incornando in anticipo su Vergari un bel cross pennellato da Torchia. Nella ripresa la Pavoniana inserisce forze fresche che danno grande respiro alla manovra, mettendo ulteriormente alle corde la retroguardia. L’ultimo lampo dei ragazzi di Ortolani arriva al 3’ del secondo tempo quando, sfruttando un bel contropiede, Simonini si presenta a tu per tu con Marini; il direttore di gara però, a causa di una dubbia spinta del numero 9 di casa ai danni di Fausti, interrompe il gioco cancellando l’ultima flebile speranza dei rossoblù. La restante mezz’ora è infatti tutta della Pavoniana che, seppur meno cinica del solito, produce un gran gioco presentandosi spesso dalle parti di Cavina. La rete che chiuderà i conti arriverà infine al 28’ quando, sganciatosi dal proprio ruolo di difensore centrale, Bonometti andrà a finalizzare una bella azione corale, spedendo la sfera sotto la traversa.

Botticino 0
Pavoniana 3
RETI: 27′ Iddrissou (P), 33′ Russo (P), 28′ st Bonometti (P).
ARBITRO: Braila di Brescia 6.5. Buona conduzione di una gara tranquilla.

PAGELLE BOTTICINO
All. Ortolani 6 Stavolta c’era proprio poco da fare.
Cavina Pratesi 6 Sulle palle alte poteva fare di sicuro meglio.
Afriyie 6.5 Prova a spingere senza trovare spazio. Almeno ci prova.
Basile 6 Concede lo 0-1.
Arici 6 Dura tenere le sovrapposizioni di Mete. (27’ st Belegaj sv).
Vergari 6 Fatica a tenere alta la linea difensiva. (23’ st Ambrosio sv).
Grezzini 6 Soffre l’inferiorità numerica in mezzo al campo.
Adlane 6 Si trova di fronte un avversario difficile. Fa quel che può.
Scolari 6 Serve più lucidità nelle transizioni positive.
Simonini 6 Troppo abbandonato.
Lorandi 6 L’unico a creare qualcosa là davanti. (34’ st Kumar sv).
Ambrogio 6 Fuori dal gioco.
1’ st Caravaggi 6.5 Entra con piglio.
A disp.: Bera, Sebboua.
Dirigenti: Pasini, Bianchini.

PAGELLE PAVONIANA
All. Seneci 7 Un’altra prestazione spettacolare.
Marini 6 Mai impegnato.
Mete 7.5 Protagonista per quantità e qualità. (11’ st Bellavita 6).
Lippolis 6.5 Ottimo lavoro sulla fascia. (11’ st Moreschi 6.5).
Scotti 6.5 Bene su Simonini.
Bellomi 7 Determinante la sua fisicità in mezzo al campo.
Fausti D. 6.5 Intesa con Scotti.
18’ st Bonometti 6.5 La sua fame è la sintesi di questa Pavoniana.
Iddrissou 7 Cambio di passo impressionante. (23’ st Preci 6.5).
Fausti M. 6.5 Pericolosissimo tra le linee. (23’ st Filippini 6.5).
Russo 6.5 Buon lavoro spalle alla porta. (11’ st Ivashkiv 6).
Torchia 7 Crescita costante.
Elvezia 6.5 Ottimi gli scambi con Fausti. (23’ st Danuta 6.5).
A disp.: Fratti.
Dirigenti: Bellomi, Zani.

LE INTERVISTE: ASCOLTA SENECI (PAVONIANA)

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.