Brescia Under 15: si entra nel vivo

Le più lette

Mazzo – Ardor Lazzate Under 14: i padroni di casa vincono in modalità Zen!

Seconda vittoria consecutiva ottenuta dal Mazzo al termine di una partita a senso unico, ovvero quello imposto dalla squadra...

Accademia Varesina – Caronnese Under 14: per Di Nenno un Bongiorno solo per i tre punti

L'Accademia Varesina ha la meglio della Caronnese nel match di Under 14 trovando la rimonta con Bongiorno e Mancini

Casatese-Paladina Under 15: La decide Cattaneo su rigore, goia per Recchia!

La partita tra Casatese e Paladina è stata decisa da un calcio di rigore di Cattaneo, ma la partita...

Cominciano ad ingranare i vari gironi giovanili del campionato Brescia Under 15. Partiamo dal girone A: dopo che il big match di settimana scorsa tra le prime della classica il Capriolo e il San Pancrazio è finito in parità, la squadra guidata da Moraschi, incontrerà il Cortefranca in casa, cercando di riconquistare i tre punti. Con il San Pancrazio a riposo, chi proverà a fare un passo avanti è l’Alto Sebino che se la vedrà in trasferta contro l’Aquila, un avversario non facile e che giornata dopo giornata sta dimostrando di essere una buona formazione. Ne vengono entrambe da una vittoria per 1 a 0  l’Ome e il Paratico, che cominciano a essere un osso duro per gli avversari che si trovano di fronte, li dividono in classifica solo tre punti e vedremo se sarà un match equilibrato o ci saranno delle sorprese. Il Breno, dopo una vittoria non facile contro il Nuovo Camunia, giocherà in trasferta contro il Sellero Novelle che è a caccia della prima vittoria in questo campionato. Nel girone B riposa la capolista, l’inarrestabile Chiari. La seconda in classifica il Montorfano, dopo la sconfitta contro il CazzagoBornato, sfiderà il Real Montenetto ancora a zero punti. Solo un punto invece divide l’Oratorio San Michele e il CazzagoBornato, che dopo il successo di settimana scorsa, vorrà ancora vincere e conquistare così il terzo posto della classifica. Vuole rimanere in vetta anche l’Orceana nel girone C, che dovrà vedersela contro una formazione molto tosta: il Flero. I bianco rossi sono in gran forma e ne vengono da una vittoria in goleada contro la Pavonese. Sfida che riguarda la parte alta della classifica anche quella tra Villaclarense e Real Leno, con la squadra di casa che vuole confermarsi ancora e il Real Leno che vuole conquistare il secondo posto. L’Oratorio Maclodio e il San Paolo, per quella che riguarda la parte bassa della classifica, sono alla ricerca della vittoria e faranno di tutto per rialzarsi dopo questo inizio di campionato un po’ incerto. Il girone D, vedrà la capolista, Lo Sporting Desenzano contro il Rovizza, che dopo la sconfitta contro il Montichiari, è di nuovo a caccia di un successo tra le mura di casa. Il Montichiari giocherà in trasferta contro la Castenedolese. Match sulla carta non facile, entrambe le formazioni stanno facendo bene e bisognerà tener d’occhio questo incontro anche per vedere come cambierà forma la classifica a partire dal secondo posto in giù. Dopo il sorpasso di settimana scorsa, il Gavardo torna a giocare in casa contro il Bedizzole che dopo un inizio incerto, sta scaldando i motori per bene e si è rimesso in carreggiata. Dietro al Gavardo, sono sempre lì con il fiato sul collo il Rezzato e lo Sporting Desenzano a pari punti. Dopo aver bloccato la prima del Girone F, L’Uso United, il Real Dor proverà a stupire nuovamente contro l’Urago Mella, che ha solo due punti in meno della squadra guidata da Asik. Voluntas e Valtrompia invece, puntano lo slancio verso il primo posto gareggiando rispettivamente con la Virtus Aurora Travagliato e il Concesio: due team di metà classifica che hanno sempre dato del filo da torcere ai loro avversari. Riposa l’Uso United, ancora prima e da sola in classifica, nonostante la sconfitta della scorsa giornata.

 

 

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE PER AVERE I RISULTATI  E I MARCATORI AGGIORNATI IN TEMPO REALE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy