Sporting Desenzano, squadra Giovanissimi Under 15
Sporting Desenzano, squadra Giovanissimi Under 15

Sotto la pioggia battente e il clima autunnale di Cologne matura un pareggio per 1-1 poco utile sia per i padroni di casa che per i benacensi. Gli ospiti partono un po’ timidi e contratti, e fin di primi minuti schiacciati nella propria area di rigore. Il Cologne invece prende subito in mano le redini del gioco, grazie all’uso oculato delle fasce. Nella prima parte di gara le maggiori opportunità scaturiscono dalle palle inattive per i biancorossi che sfiorano il vantaggio più volte: prima di testa al 13’ con uno scatenato Lecchi, e in seguito al 23′ con il palo che nega la gioia personale a Duda. Il Desenzano prova a reagire affidandosi alla verve dell’attaccante Malgarise, che riesce a tenere alto il baricentro della squadra. La prima frazione si esaurisce senza ulteriori sussulti, ma al rientro dagli spogliatoi i ragazzi di Goffi riprendono il filo del discorso: al 10′ Plebani si invola da solo verso Bonanomi, ma il tentacolare portiere chiude l’azione. La pressione colognese diventa insostenibile e due minuti più tardi un altro miracolo dell’estremo difensore evita il peggio parando un preciso colpo di testa di Angoli. Nel momento migliore dei padroni di casa arriva ciò che non ti aspetti: Vece lancia sul filo dell’offside Capone, che semina un avversario e punta la porta, ma arrivato al momento della verità Lecchi lo stende con un intervento al limite. L’arbitro fischia rigore, e la conseguente trasformazione di Malgarise obbliga i biancorossi a reagire cercando il gol del pareggio. L’ultimo quarto di gara è contraddistinto da una miriade di errori: al 32′ Gardoni, fino a questo momento perfetto, sbaglia un colpo di testa sanguinoso, Duda raccoglie il pallone e prima di tirare viene atterrato da Giovannozzi. È rigore: Dal dischetto parte Dotti che spiazza Bonanomi facendo calare il sipario sulla partita.

PAGELLE COLOGNE:
Karasani 7 Sempre attento e pronto. Molto positivo anche nelle sue uscite.
Lecchi 7 Versatile, sa giocare dappertutto con la stessa grande qualità.
Barbariga 6.5 Un tempo in sicurezza.
1′ st Magliulo 6.5 Uno dei protagonisti dell’arrembaggio nel finale di partita.
Garbellini 7.5 Non vi inganni la statura. Partita perfetta, pulizia ed eleganza.
Faustini 6.5 Sempre attento e sicuro.
16′ st Foresti 6.5 Entra nella ripresa conlo scopo preciso di segnare.
Salogni 7 Aiuta tutti, cambia più ruoli.
Duda 7 Nel primo tempo è incontenibile, nel secondo tempo cala un pò.
Dotti 7 Prova a mettere ordine in mezzo al campo. Freddo nel rigore.
Boukal 6.5 Parte bene, poi lentamente si spegne. Nel complesso positivo.
Angoli 6.5 Luci e ombre durante la gara. La buona tecnica di gioco lo aiuta.
Plebani 6.5 Corre tantissimo, non sempre lucido nella conclusione.
All. Goffi 7 Prestazioni di buon livello per i suoi che onorano la finale.

PAGELLE SPORTING DESENZANO:
Bonanomi 7.5 Riesce a salvare a più riprese la squadra. Portiere tentacolare.
Oneta 6.5 Duda Xhensil è davvero un brutto cliente da marcare e lui si trova a sperimentarlo in prima persona.
Gardoni 7 È il Ministro della Difesa.
Giovannozzi 6.5 Prestazione ok, mezzo voto in meno per il fallo da rigore.
Vece 7 Limita Plebani e si concede anche alcune scorribande in attacco.
Donati 7 Esce sulla distanza. Centrocampista di qualità, fa la differenza.
Altina 6.5 Non riesce a sfondare. In compenso aiuta tutti nei disimpegni.
Cavagni 6.5 È vera battaglia a centrocampo con l’avvversario Salogni.
Malgarise 7 Fuoriclasse, si muove tantissimo e dà pochi punti di riferimento.
Abou 6.5 Grande generosità nel gioco, si mette a disposizione dei compagni.
Capone 7 Abilissimo a farsi tamponare da Lecchi e ottenere il rigore del 1-0.
All. Rota 7 La sua squadra parte male ma è bravo a rimetterla nei giusti binari.

LE INTERVISTE: ACOLTA GOFFI

LE INTERVISTE: ACOLTA ROTA


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.