12 Agosto 2020 - 22:17:36

Cortefranca – La Sportiva Under 15: Alla banda Marzocchi basta un tempo, 3-0 firmato Bettoni (doppietta) e Pezzotti

Le più lette

Telenovela Aloia, la spunta il Fossano

Come anticipato stamattina, il Fossano non ha mollato l'osso Aloia neanche dopo la notizia dell'allenamento tenuto in casa del...

Riunione Consiglio CRL: quattro ripescaggi in Eccellenza e Promozione a 96 squadre

Finalmente è arrivato il giorno in cui le società lombarde hanno conosciuto i format dei campionati. Come era ampiamente...

Rovato Eccellenza, tra i pali arriva Manuel Felotti dal Brusaporto

Nuovo portiere per il Montorfano Rovato, società impegnata nel campionato di Eccellenza, che si è assicurata il classe 2002...

Conferma il buon momento di forma il Cortefranca di Marzocchi che batte per 3-0 La Sportiva. I primi dieci minuti sono ad appannaggio del Corte Franca che si spinge in attacco sfruttando il gioco sulle fasce. La Sportiva dal canto suo parte un po’ contratta sbagliando qualche pallone in fase di impostazione. La fase di pressione dei padroni di casa si concretizza dopo almeno due occasioni nitide al 13′, quando, dopo un salvataggio in angolo dei difensori rosanero, gli arancioblù passano in vantaggio con un colpo di testa di Pezzotti. Al 16′ arriva il raddoppio del Cortefranca, autore della ribattuta vincente è Bettoni, attivo e pimpante in questo primo quarto d’oro di gara. Anche quando La Sportiva cerca di imprimere un timido pressing i ragazzi di Marzocchi sono bravi a uscirne con buona proprietà di palleggio. A salvare la porta ospite ci pensa Cinelli, che leva un gran tiro di Ferrari che era destinato all’incrocio dei pali. Terzo gol che arriva dopo pochi minuti con la marcatura di Bettoni immarcabile e nell’occasione cinico nel segnare con un preciso pallonetto. La prima frazione di gioco si esaurisce con un dominio della squadra di casa, che è riuscita a capitalizzare il grande possesso palla e a segnare ben tre reti. Per provare a scuotere anche nella testa la squadra, Scotti opera due cambi, tra cui l’attaccante. Cortefranca rientra dagli spogliatoi forse un po’ appagata e sicura del proprio risultato positivo. La Sportiva alza il proprio baricentro che sfocia in un paio di tiri verso la porta avversaria. L’occasione migliore però è al 7′ sui piedi di Pezzotti per chiudere la gara ma il tiro finisce alto sopra la traversa. Gli ospiti non rischiano praticamente niente in questo secondo tempo, concedendo poco e nulla. In avanti invece i problemi a creare occasioni sono palpabili nonostante i cambi di uomini. A brillare è Rocca in mezzo alla difesa che al 25′ evita un sicuro gol frapponendosi tra il pallone e la porta. Un minuto più tardi Botti riparte in contropiede e dopo aver dribblato un paio di avversari si ritrova davanti all’estremo difensore facendosi però ipnotizzare al momento dell conclusione. Su quest’ultima emozione cala il sipario sulla gara. Nel dopogara Marzocchi analizza il buon momento della sua squadra: «sono contento della prestazione offerta soprattutto nel primo tempo. se giochiamo come nei primi trentacinque minuti ce la possiamo giocare con tante squadre del girone. Bene non aver subito gol: stiamo trovando equilibrio e sicurezza». Mastica amaro Scotti invece: «Ho sbagliato a schierare i ragazzi con un modulo diverso rispetto al solito. Certo l’approccio è stato disastroso però sono soddisfatto della reazione nel secondo tempo: si è vista più solidità».

IL TABELLINO DI CORTEFRANCA – LA SPORTIVA

CORTEFRANCA-LA SPORTIVA 3-0

RETI (3-0): 13′ Pezzotti (C), 16′ e 27′ Bettoni (C).

CORTE FRANCA (4-3-3): Ballerini 6.5, Pedercini 6.5, Ragnoli 6.5, Barbieri 7, Dakoli 7, Sorteni 7, Bettoni 7.5 (dal 21′ st Vezzoli 6.5), Ferrari 7.5, Pezzotti 7 (dal 27′ st Zanotti s.v.), Zanotti 6.5 (dal 16′ st Marini 6.5), Probo 6.5 (dal 11′ st Delbarba 6.5). A disp. Vezzoli, Delbarba, Marini, Zanotti

All. Marzocchi 7 Dir. Rossini

LA SPORTIVA (4-3-3): Cinelli 7, Cavagnini 6.5, Ferrari 6.5 (dal 30′ st Manessi s.v.), Barbagiovanni 6, Rocca 7 (dal 30′ st Giustacchini s.v.), Rolfi 6, Brugnoli 6.5, Savoldi 6 (dal 1′ st Gatti 6.5), Rigamonti 6 (dal 1′ st Scarpari 6.5), Scotti 6.5, Zanon 6.5 (dal 20′ st Botticini 7). A disp.Scarpari, Manessi, Gatti, Giustacchini, Botticini.

All. Scotti 6.5 Dir. Cavagnini

ARBITRO: Lubrano sez. Chiari 6.5 Partita di ordinaria amministrazione. Ha buona personalità.

AMMONITI: 16′ st Scarpari (S).

L’arbitro Lubrano della sezione di Chiari

PAGELLE CORTEFRANCA

Ballerini 6.5 Partita di ordinaria amministrazione. Bravo nel finale su Botticini.

Pedercini 6.5 Prende in consegna gli uomini d’attacco avversari e li gestisce bene.

Ragnoli 6.5 Più in spinta rispetto al suo collega Pedercini. Moto perpetuo.

Barbieri 7 Fa la classica legna in mezzo al campo che aiuta tanto i suoi compagni. Guerriero.

Dakoli 7 Mette la museruola a Scotti e lo limita per tutta la partita.

Sorteni 7 Cala un pò nel secondo tempo la sua prestazione. Positivo.

Bettoni 7.5 Segna una doppietta e regala belle giocate soprattutto nella prima frazione. Dal 21′ st Vezzoli 6.5 Si esibisce in un paio di bei controlli.

Ferrari 7.5 Vince tutti i duelli e non sbaglia un pallone. Tecnica e tocco di alto livello.

Pezzotti 7 Corre tanto e segna pure un gol. Non si ripete nel secondo tempo per poco. Dal 27′ st Zanotti s.v.

Zanotti 6.5 Uomo silenzioso della squadra arancio riesce a incidere. Solido. Dal 16′ st Marini 6.5

Probo 6.5 Gravita senza una zona fissa in attacco. Pericoloso. Dal 11′ st Delbarba 6.5 Sfrutta bene i contropiedi a disposizione.

All. Marzocchi 7 Primo tempo scintillante. Bene non aver subito gol di nuovo.

Il Cortefranca in gran completo pe rla foto di rito prepartita

PAGELLE LA SPORTIVA

Cinelli 7 Compie un autentico miracolo su Ferrari nel primo tempo. Bene nelle uscite.

Cavagnini 6.5 Fa la mezzala nel secondo tempo brillando per corsa e ritmo.

Ferrari 6.5 Come tutta la squadra cresce col passare dei minuti. Dal 30′ st Manessi s.v.

Barbagiovanni 6 Sbanda a più riprese. Commette qualche errore di troppo.

Rocca 7 Migliore in campo per distacco nella partita. Chiude tutto e di più. Dal 30′ st Giustacchini s.v.

Rolfi 6 Partita dalle mille luci e ombre. Fumoso.

Brugnoli 6.5 Motorino instancabile ringhia su tutti. Qualche errore di misura.

Savoldi 6 Partita no per lui. Rimandato. Dal 1′ st Gatti 6.5 Si sistema a destra arretrato e fa il suo.

Rigamonti 6 Gioca trentacinque minuti spenti, a partire dall’atteggiamento del corpo. Dal 1′ st Scarpari 6.5 Il cartellino dimostra l’aggressività positiva con cui entra.

Scotti 6.5 Non fa nulla di trascendentale. Paradossalmente meglio nel primo tempo che nel secondo.

Zanon 6.5 Combatte come può. Torna spesso anche in aiuto. Dal 20′ st Botticini 7 Meriterebbe il gol per la bella azione che si era creato.

All. Scotti 6.5 Cambia modulo nel secondo tempo e subisce meno. Riparta da qui. 

La Sportiva con la tradizionale maglia rosanero prima della gara

LE PAROLE DEL DOPOGARA: MARZOCCHI

LE PAROLE DEL DOPOGARA: SCOTTI

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli