5 Agosto 2020 - 12:39:14

Giovanile Urago Mella – Valtrompia Under 15: secondo posto in solitaria per i ragazzi di Massussi

Le più lette

Legnano Serie D, ecco il botto finale e che botto: in lilla arriva Francesco Luoni

Che Edoardo Brusa potesse non essere l'ultimo acquisto del Legnano si poteva facilmente intuire, ma il colpo messo a...

Cologne, svelato l’intero organigramma della società per l’anno 2020-2021

È stato svelato l'intero organigramma per la stagione 2020-2021 del Cologne. Sono stati confermati quasi tutti gli allenatori e...

GS Pero Calcio a 5 Femminile, la presentazione: puntare in alto per costruire in basso

Tanti sorrisi, contagiosi, ma che non possono celare l’emozione di ciò che si andrà a vivere. Nella splendida location...

L’obiettivo di entrambe le squadre è la vittoria per mantenere un prezioso secondo posto restando il più possibile attaccati all’Uso United e tentare di agguantare la testa della classifica nel girone di ritorno. Alla fine la spunta l’Urago Mella vincendo 5-2 contro un Valtrompia che, a discapito del risultato rotondo, esce a testa alta per il gioco corale espresso e per aver mostrato interessanti individualità. La partita entra subito nel vivo con il Valtrompia che propone un fraseggio insistito ad innescare Baronio e Saresini e l’Urago che sfrutta la velocità in ampiezza di De Poi e Zanoletti. Le prime emozioni si hanno ad inizio gara quando l’esterno alto Valtrumplino Sarasini defilato sulla destra scarica a colpo sicuro ma impatta contro il portierone avversario Moles bravo a neutralizzare un tiro forte, a mezza altezza e dalla media distanza. La partita si sblocca al 6’ su azione di contropiede iniziata a centro campo con la mezzala dell’Urago Zanoletti che si invola praticamente indisturbato sulla sinistra, si trova a tu per tu con Maiolo e infila un rasoterra preciso e spietato. Il gol di Zanoletti non cambia l’inerzia della partita con gli ospiti che macinano gioco ed i padroni di casa che prediligono le ripartenze e raddoppiano al 22’ con De Poi abile a sfuggire alla marcatura di Gouba e a sfruttare l’involontario assist del centrale di difesa avversario Piubeni. Al rientro dagli spogliatoi l’allenatore dell’Urago Massussi sostituisce il play Mielut con Ulinioli, per dare maggior peso alla lotta di centro campo, mentre il Collega Belleri propone Guebre per aumentare la velocità nelle fasi d’attacco e creare scompiglio nell’area avversaria. Passano 4’ e Baronio defilato sulla destra costringe Gouba al fallo che lo stesso Baronio si incarica di tirare togliendo la ragnatela all’incrocio alla destra di Moles, portando il risultato sul 2-1 e riaprendo la partita. L’equilibrio ritrovato si spezza un paio di minuti dopo quando Bonaccorsi si defila sulla destra e mette in mezzo una palla filtrante e precisa che Zanoletti calcia al volo insaccando il gol del 3-1. La posta in gioco è alta ed il nervosismo è palpabile tanto in campo, ove l’arbitro Musicco è costretto a numerose interruzioni, quanto sugli spalti ove vola qualche parola di troppo considerando il contesto oratoriale e l’età dei giovanissimi in campo. Il 4-1 lo segna direttamente su punizione Zanini col contributo dell’estremo difensore Valtrumplino Maiolo nell’occasione non proprio impeccabile. Su finale di tempo il terzino del Sarezzo Gouba sale dalle retrovie e si toglie la soddisfazione del gol segnando il 4-2 ma tre minuti più tardi chiude definitivamente le ostilità Stabile segnando in contropiede il definitivo 5-2. A fine gara Massussi allenatore dell’Urago: «Abbiamo iniziato con un 3-5-2 rischioso sfruttando le nostre caratteristiche che sono la velocità e le ripartenze dei nostri attaccanti. Loro più bravi a gestire la palla, noi facciamo più fatica e di conseguenza sfruttiamo le nostre caratteristiche». Sintetico e corretto Belleri nel post partita: «Ognuno ha il suo stile di gioco e loro sono stati più cinici di noi sfruttando al meglio le occasioni e noi purtroppo no».

Giovanile Urago Mella Valtrompia Under 15 - Arbitro Musicco
Musicco di Brescia

USO.D. Giovanile Urago Mella: 5
A.C. Valtrompia 2000: 2

RETI (2-0,2-1,3-1,4-1,4-2,5-2): 6’ Zanoletti (U), 9’ De Poi (U), 4’ st Baronio (V), 6’ st Zanoletti (U), 17’ st Zanini (U), 35’ st Gouba (V), 38’ st Stabile (U).
Ammoniti 34’ Piubeni (V), 25’ st Bonaccorsi (U)
USO.D. Giovanile Urago Mella (3-5-2): Moles 7, Ronghi 6.5, Medeghini 6.5, Mineni, Mielut 6.5 (1’ st Ulinioli 6.5), Vezzosi 6.5 (12’ st Bozzoni 6.5), Bonaccorsi 7, Zanini 7, De Poi 7.5, Stabile 7, Zanoletti 7. A disp. Gaffurini, Scaluggia, Tomasi, Martinez, Lasfar. All. Massussi 7.5. Dir. Schena, Gregorelli, Sozzi.
A.C. Valtrompia 2000 (4-3-3): Maiolo 6.5 (24’ st Archetti 6.5), Pezzola 6.5 (23’ st Ferraglio 6.5), Gouba 6.5, Saiani 6.5 (22’ st Ricchiedei 6.5), Zubani 6.5, Piubeni 6.5 (1’ st Meco 6.5), Baronio 7.5, Signoroni 6.5, Sarasini 7 (1’ st Guebre 6.5), Ghidini Davide 7, Pedersini 6.5 (8’ st Grassi 6.5). A disp. Ghidini Giorgio, Deluis, Raza. All. Belleri 7. Dir. Digiorgi, Raza.
ARBITRO: Musicco di Brescia 7.

Giovanile Urago Mella Valtrompia Under 15 - Presidente Cenedella e Mottini
Il Presidente dell’ Urago Mella Giancarlo Cenedella e alla sua destra Gianni Mottini.

GIOVANILE URAGO MELLA – VALTROMPIA UNDER 15: LE PAGELLE

Arbitro: Musicco di Brescia 7 Dirige con autorevolezza una partita non semplice restando sempre vicino alle azioni e dialogando all’occorrenza con i vari attori in campo ed in panchina.

Pagelle USO.D. Giovanile Urago Mella
Moles 7 Alcuni buoni interventi che salvano il risultato e contribuiscono alla vittoria netta.
Ronghi 6.5 Si muove bene alternando il bastone alla carota.
Medeghini 6.5 Recupera con grinta qualche palla persa potenzialmente fatale.
Mineni  7 Comanda la difesa con carisma chiudendo spazi, raddoppiando all’occorrenza ed impostando a testa alta.
Mielut 6.5 Lotta con caparbietà in mezzo a giocatori più fisici mostrando un piedino fine di tutto rispetto (1’ st Ulinioli 6.5 Entra per dare maggior peso alla lotta nella mediana).
Vezzosi 6.5 Ordinato e ben posizionato, difficilmente sormontabile (12’ st Bozzoni 6.5).
Bonaccorsi 7 Legge bene le situazioni e si propone efficacemente spingendo con forza e costanza. Partita da incorniciare.
Zanini 7 Molta foga e voglia di fare. Manca di maturità ed in alcune occasioni è oltremodo irruento.
De Poi 7.5 Dinamico con una buona facilità di tiro. Numerose penetrazioni in attacco che mettono in difficoltà la difesa avversaria.
Stabile 7 Addomestica palloni e si propone in sovrapposizione. Perseverante e freddo nel segnare il gol a tempo scaduto.
Zanoletti 7 Rapido, pungente ed incontenibile. Nella prima fase fa impazzire la retroguardia Valtromplina, cala nel finale.
A disp. Gaffurini, Scaluggia, Tomasi, Martinez, Lasfar.
All. Massussi 7.5 Lucido e pacato durante tutta la gara riesce a sfruttare al meglio le caratteristiche dai suoi ragazzi. Mezzo punto in più per i 3 punti importantissimi.
Pagelle A.C. Valtrompia 2000
Maiolo 6.5 Se la cava tra i pali, coraggioso con i piedi, qualche responsabilità sul quarto gol (24’ st Archetti 6.5).
Pezzola 6.5 Meglio in costruzione che in copertura ove soffre la velocità dei sui interlocutori (23’ st Ferraglio 6.5).
Gouba 6.5 Leggiadro ed elegante anche se un po’ grezzo. Alterna interventi di fino ad alcune imprecisioni. Ha il merito di onorare la partita fino alla fine togliendosi inoltre la soddisfazione del gol.
Saiani 6.5 Combatte con tenacia davanti alla difesa dettando e ritmi e disegnando geometrie (22’ st Ricchiedei 6.5).
Zubani 6.5 Gioca d’interdizione con le giuste tempistiche pur commettendo qualche sbavatura. Si propone in avanti soprattutto su palla inattiva saltando più alto di tutti quanti.
Piubeni 6.5 Pratico e sicuro, all’occorrenza spazza. Non sempre velocissimo a rientrare quando si proietta in avanti (1’ st Meco 6.5).
Baronio 7.5 Vivace con la giusta grinta agonistica ed una buona proprietà di palleggio. Segna su punizione confermandosi capocannoniere del girone.
Signoroni 6.5 Torreggia a centrocampo mostrando buona tecnica.
Sarasini 7 Molto movimento di qualità a tutto campo. Ha tra i piedi diverse palle gol che meritavano maggior fortuna e precisione (1’ st Guebre 6.5 Con la sua velocità mette in difficoltà l’avversario).
Ghidini Davide 7 Gioca con intelligenza tattica triangolando nello stretto ed in ampiezza con i compagni.
Pedersini 6.5 Efficiente in proposizione, sa occupare bene gli spazi anche in fase di non possesso (8’ st Grassi 6.5). A disp. Ghidini Giorgio, Deluis, Raza.
All. Belleri 7 La sua squadra gioca bene ed è ben impostata nei fondamentali. Funge da dodicesimo in campo ottenendo il massimo dall’inizio alla fine indipendentemente dal risultato. Dir. Digiorgi, Raza.

Giovanile Urago Mella Valtrompia Under 15 - Valtrompia
Gli Ospiti del Valtrompia al gran completo.

LE INTERVISTE

ASCOLTA L’INTERVISTA DI MASSUSSI ALLENATORE URAGO MELLA

ASCOLTA L’INTERVISTA DI BELLERI DEL VAL TROMPIA

SCARICA L’APP PER I RISULTATI LIVE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli