25 Giugno 2021

Passirano Under 15, la grinta di Matteo Simonini alla corte di Jacopo Fiore

Le più lette

All Stars Under 14: ecco le 4 finaliste

Inizia la fase a eliminazione per la categoria Under 14 nel Torneo All Stars e lo spettacolo non è...

Giorgio Merlano: 100 presenze e salvezza miracolosa col Fossano

100 presenze in maglia blues festeggiate con un miracolo, con le lacrime, con l'orgoglio. Capitan Giorgio Merlano non appare...

Dopo l’intervista all’allenatore Jacopo Fiore del Passirano Under 15 (clicca qui per leggerla), ecco la bellissima storia di Matteo Simonini. Il giovane gioca a calcio da ormai 7 anni, dei quali 6 trascorsi nella sua società natale, l’Ospitaletto. Per questa stagione calcistica, tuttavia, il ragazzo e altri suoi compagni hanno deciso di seguire l’allenatore Jacopo Fiore nella società del Passirano. Raccontando proprio di questa società, Simonini spiega: «Dal primo giorno che ho fatto allenamento al Passirano mi sono trovato subito a mio agio, forse anche perché ero accompagnato dai miei sette ex compagni di squadra. Inoltre nella mia prima “partitella” con la nuova squadra ho lasciato tutti “a bocca aperta” in quanto ho segnato ben cinque reti». Matteo occupa il reparto centrale del Passirano Under 15, tuttavia, prima di ricoprire questo ruolo, non si può dire che il giovane non abbia girato parecchio: «Nella mia “carriera” calcistica – ha infatti dichiarato – ho provato tutti i ruoli in quanto i vari allenatori avevano idee discordanti sulla mia posizione ideale in campo. Questi ultimi due anni l’allenatore Fiore ha individuato in me il ruolo di centrocampista centrale, dove io mi trovo veramente bene perché posso dare una mano alla fase difensiva come a quella offensiva».

Passirano Under 15
L’allenatore del Passirano Under 15, Jacopo Fiore

Velocità, grinta e resistenza sono i 3 ingredienti fondamentali sui quali il giovane sente di eccellere maggiormente. Sui punti da migliorare, invece, il centrocampista dichiara: «Per il ruolo che ricopro dovrei migliorare la visione di gioco». Grandissimo tifoso della Juventus, l’idolo indiscusso di Matteo, come di tantissimi altri bianconeri, è il leggendario Cristiano Ronaldo. Nonostante ciò, il ragazzo racconta: «Gli altri mi dicono che quando gioco assomiglio a Gattuso, forse per la grinta che ci metto. Rivedendo alcune partite in cui quest’ultimo ha giocato, in effetti mi rispecchio». Il Passirano Under 15, durante la prima gara di campionato, ha incontrato un’ottima sfidante, ovvero il Centrolago, tant’è che la partita si è proprio conclusa con un risultato di 3-3. A siglare le 3 reti sono stati rispettivamente: lo stesso Matteo Simonini, Giuseppe La Rocca e Christian Mensi. Infatti, ricordando quest’unica gara, il giovane racconta: «Nella prima e unica partita in cui abbiamo giocato sono soddisfatto della mia prestazione perché ho realizzato un gol e fatto un assist, ma come squadra dobbiamo ancora lavorare sulla fase realizzativa». La partita che il centrocampista del Passirano Under 15 porta nel cuore è però un’altra. «L’estate scorsa abbiamo fatto un torneo a Castegnato – ha infatti raccontato Simonini – e siamo arrivati in finale contro la Feralpi Salò. Stavamo perdendo 1-0 fino all’ultimo minuto quando l’arbitro fischiò un calcio di rigore a nostro favore a causa di un brutto fallo. Battei quel rigore, pareggiammo e andammo ai supplementari. Dopo i supplementari andammo i rigori dove vincemmo la partita e quindi il torneo. Mi è piaciuta tanto perché ho segnato il rigore del pareggio e la nostra squadra ha battuto la Feralpi Salò, che è più blasonata della nostra». Fa sempre bene ripescare vecchi ricordi, soprattutto in un momento tanto difficile come quello attuale. A proposito di questa situazione di stop, Matteo conclude: «Nonostante questo periodo siamo riusciti a fare qualche allenamento e una partita, a volte ci sentiamo via web ma mi manca molto il campionato». Auspicando ad un futuro migliore, il ragazzo espone il suo più grande sogno: «Il mio sogno è di giocare in una squadra importante e di vincere la Champions».

PASSIRANO UNDER 15

LO STAFF

JACOPO FIORE, ALLENATORE

GABRIELE BONO, DIRIGENTE

IN PORTA

LORENZO LIUZZA, 2006, CAPITANO

IN CAMPO

LUIGI CIRIACO, 2006

THOMAS ZAMBLERA, 2006

LUCA MARINONI, 2006

MOHAMED ABDELMAKSOUD NABIL, 2006

TOMMASO PARZANI, 2007

CHRISTIAN MENSI, 2006, VICE-CAPITANO

MATTEO SIMONINI, 2006

SIMONE PONTE, 2006

RICCARDO BERSINI, 2006

ANDREA ALFANO, 2006

GIUSEPPE LA ROCCA, 2006

EMANUELE BERTOGLIO, 2008

GIACOMO FILIGHEDDU, 2007

EMANUELE BERTOGLIO, 2008

CRISTIAN PELI, 2007

LORENZO SPADA, 2008

FEDERICO DOTTI, 2007


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli