Atletico Offlaga-Verolavecchia Under 17
Pietro Pinelli allenatore del Verolavecchia

Nel posticipo della prima giornata, la partita Atletico Offlaga-Verolavecchia Under 17 del campionato provinciale bresciano è finita nettamente a favore dei padroni di casa, che con 3 reti hanno dominato e poi gestito una gara mai davvero in discussione. I biancazzurri difatti hanno sigillato il match già nel primo tempo, quando Riviello, sfruttando una svista difensiva, ha aperto le marcature intorno al quarto d’ora. Sul finale di frazione, invece, è Di Francesco a mettere la partita in ghiacciaia, siglando il raddoppio e finalizzando così una splendida azione corale della squadra. Al rientro in campo gli ospiti, a corto di ricambi data la corta panchina, hanno provato quantomeno a riaccendere un match fin da subito apparso complicato, ma il doppio giallo di Baselli in avvio di ripresa ha rovinato sul nascere i buoni propositi dei Pinelli boys. Sotto 2-0 e in inferiorità numerica, comunque, al Verolavecchia va dato il merito di aver cercato fino all’ultimo il gol della bandiera, anche se i tentativi sono risultati perlopiù velleitari. Nel finale, un’altra ingenuità della giovane difesa ospite ha originato il 3-0 di Carassino, dimostratosi molto opportunista nella circostanza. Un soddisfatto Diego Appiani, direttore sportivo dell’Atletico Offlaga, così ha commentato la prestazione del suo team:« Siamo stati bravi ad approfittare degli errori avversari, abbiamo sempre condotto e nel complesso è stata un’ottima prestazione ». Viceversa Pinelli, trainer del Verolavecchia, ha analizzato acutamente:« Purtroppo hanno giocato meglio gli avversari, mettendoci sotto 2-0 già nel primo tempo. Il secondo tempo è stato più combattuto e abbiamo provato a reagire creando anche delle occasioni per accorciare, ma giocando quasi tutta la ripresa con l’uomo in meno non è stato possibile rimontare lo svantaggio ».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.