27 Gennaio 2021

Mompiano-Valtrompia Under 17, ricorso respinto: confermata la vittoria dei ragazzi di Doro

Le più lette

Serie D, Saluzzo – PHDAE: Bedino all’ultimo respiro regala i tre punti ai granata

Una vittoria che vale oro in ottica salvezza per il Saluzzo di Boschetto, che supera in casa il Pont...

Sanremese – Vado Serie D, i padroni di casa chiudono in nove ma vincono il derby ligure

Il derby ligure tra Sanremese e Vado finisce con una vittoria di misura, 1-0, per i bianco azzurri grazie...

Sestri Levante Gozzano Serie D, i corsari fermano la capolista: Allegretti risponde a Puricelli

A Sestri Levante vince l'equilibrio. Nel match di cartello della sedicesima giornata di Serie D, i "corsari" fermano la...
Dennis Carzaniga
Dennis Carzaniga
Caposervizio Redazione Lombardia

Ricorso respinto. Si chiude così il giallo relativo alla partita Oratorio Mompiano-Valtrompia di Under 17, con i padroni di casa che avevano proposto reclamo dopo il 6-0 sul campo ottenuto dai ragazzi allenati da Giovanni Doro. Motivo del contendere erano state le sostituzioni della formazione ospite, che secondo il Mompiano sarebbero state 8 invece delle 7 consentite. Il rapporto arbitrale ha invece confermato che i cambi sono stati 7, e quindi il Giudice Sportivo ha omologato il risultato del campo. Tre punti fondamentali per il Valtrompia, impegnato nella lotta al primo posto insieme a Rezzato e Urago Mella.

MOMPIANO-VALTROMPIA UNDER 17: LA SENTENZA

«Con ricorso regolarmente presentato, la Soc. Oratorio Mompiano contesta l’effettuazione, da parte della Soc. Valtrompia 2000, di otto sostituzioni, allegando copia del rapportino di fine gara in suo possesso. Si prende atto che la Soc. Valtrompia 2000, con fax del 18.12.2019, inviava proprie memorie che non possono essere prese in considerazione ai fini della decisione in quanto inviate prima della comunicazione agli interessati, prevista dall’Art. 67 comma 6, della data in cui il Giudice assumerà la pronuncia ed inoltre, senza allegare prova dell’invio delle stesse alla controparte. Dal rapporto arbitrale che, si ricorda, è fonte primaria e privilegiata di prova, si rileva che la Soc. Valtrompia 2000 ha effettuato nel corso della gara sette sostituzioni e più precisamente ha sostituito i giocatori n. 2, 5, 6, 11, 3, 10 e 9 con i numeri 14, 20, 18, 15, 19, 13 e 16.
P.Q.S. respingendo il ricorso proposto SI DELIBERA
– di confermare il risultato conseguito sul campo di 0 – 6;
– di disporre l’addebito del contributo per l’accesso alla giustizia sportiva di cui all’Art. 48 C.G.S., a carico della Soc. Oratorio Mompiano».

SCARICA L’APP PER I RISULTATI LIVE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli