Team Out Tosc.Maderno Under 17
Lucini della Team Out, autore del gol che ha sbloccato il match.

Uno a uno e un’infinità di emozioni nella sfida tra Team Out e Toscolano Maderno, in scena sul sintetico di Villanuova. Partita splendida che lascia l’amaro in bocca alla squadra ospite e premia invece la tenacia dei ragazzi di Bazzani, soddisfatto della prova dei suoi: «A livello di individualità partivamo sfavoriti, ma siamo stati bravi a tener duro e giocare da squadra». L’avvio del Toscolano in effetti è furioso. Al 2′ Dervishi spara alta una palla piovutagli tra i piedi da sinistra complice l’uscita a vuoto del portiere avversario; l’accorrente Rosa e capitan Locatelli creano il panico nella difesa della Team Out, poco reattiva in fase di contenimento. Eppure, al 12′, sono proprio i salodiani a portarsi in vantaggio: Lucini sblocca la gara con un pallonetto delizioso e fa esplodere la gioia dei suoi. Il Toscolano non ci sta e per il riscatto si affida al suo numero dieci, Matteo Dervishi: è lui a ispirare le azioni più pericolose e a tessere assieme ai compagni di reparto fitte reti di passaggio che stordiscono i locali. Per due volte, però, a negare il pareggio ci pensa uno strepitoso Ugolini, protagonista indiscusso di giornata. La sola sfera capace di beffarlo è infatti quella che riporta l’equilibrio nel punteggio: è Usardi a inventarla, chiudendo un’azione corale magnifica e dipingendo una parabola che parte dal vertice dell’area e si insacca. L’intervallo concede una tregua all’altalena di emozioni che coinvolge anche il pubblico, partecipe e attivissimo sugli spalti. La ripresa è ancora nel segno dei biancorossi, veri padroni del gioco, ma la Team Out è temibile in ripartenza e non si lascia intimidire. Al 16′ infatti è ancora Lucini a sfiorare il possibile vantaggio: il suo tocco smorzato finisce tra le mani dell’attento portiere ospite. Con il passare dei minuti la morsa del Toscolano diviene più stringente, ai limiti dell’assedio. Al 23′, sul tiro a botta sicura dell’ottimo Locatelli, Ugolini compie l’ennesimo miracoloso intervento respingendo di piede un gol che pareva già fatto. L’offensiva si trasforma in mischia feroce al 37′, quando l’attacco del Maderno sbatte ripetutamente – e in modo quasi grottesco – sul muro eretto dalla Team Out a protezione della propria porta. Si arriva così all’ultimo minuto. Donelli riceve un comodo pallone fuori area e, girandosi, spara un missile diretto in porta: la palla sibila velocissima ma stavolta è la traversa a negare il gol! Dunque, quasi beffardamente, l’ultimissima ghiotta occasione di riscatto capita sui piedi dell’onnipresente Lucini proprio allo scadere dei tre minuti di recupero assegnati: la sua corsa però si spegne in un destro fiacco che si schianta sull’esterno della rete, sancendo il definitivo pareggio. Appare rammaricato mister Tavernini nel post-partita; ma il suo commento dimostra tutta la consapevolezza del Toscolano di questa stagione: «Oggi ho visto bene i miei, nonostante la marea di gol sbagliati. L’obiettivo è arrivare tra le prime tre: continueremo a lavorare per questo».

Team Out Tosc.Maderno Under 17
Il Toscolano al gran completo.

IL TABELLINO DI TEAM OUT – TOSC.MADERNO UNDER 17

TEAM OUT – TOSC.MADERNO 1-1
RETI
(1-0, 1-1): 12′ Lucini (TE), 30′ Usardi (TO).
AMMONITI: 19’ Renga (TO), 20’st Donelli (TO).
TEAM OUT (4-3-3): Ugolini, Cuero, Raggi, Previdi, Carenini (dal 24’st Lazzaroni), Lucini, Hallak, Mazzardi (dal 28’st Esposito), Marisco, Battaglia (dal 36’st Albini), Bontempi (dal 39’st Casali). All. Bazzani
TOSC.MADERNO 
(4-3-3): Locatelli M., Renga (dal 19’st Barezzani), Locatelli S., Placinta M., Usardi N., Donelli, Dervishi T. (dal 6’st Bianchi), Usardi M. (dal 28’st Bertella), Razzi, Dervishi M., Rosa. All. Tavernini
ARBITRO: Sbano di Brescia

Team Out Tosc.Maderno Under 17
L’undici della Team Out.

LE PAGELLE DI TEAM OUT – TOSC.MADERNO UNDER 17

TEAM OUT (4-3-3)
All. Bazzani 7 
Guadagna un punto contro un avversario favorito sulla carta.
Ugolini 7.5 
Compie almeno tre parate decisive.
Cuero 6.5 
Difensore di grande personalità.
Raggi 6.5 
Capitano infaticabile. Lotta con i suoi.
Previdi 6.5 
Centrale difensivo insuperabile. Buona prova.
Carenini 6 
Terzino di spinta a destra. Cala nella ripresa. (dal 24’st Lazzaroni 6)
Lucini 8 Punta di diamante di un reparto offensivo ben allestito. Segna un gran gol.
Hallak 6 
Soffre la tecnica avversaria, ma non crolla mai.
Mazzardi 6.5 Bene a sinistra, dove spinge per creare pericoli agli avversari. (dal 28’st Esposito 6)
Marisco 6.5 
Si sacrifica per la squadra e non si risparmia sulla destra.
Battaglia 6 
Piedi buoni e grande intelligenza tattica. (dal 36’st Albini s.v.)
Bontempi 6 
Fa da filtro tra difesa e attacco. (dal 39’st Casali s.v.)
A disposizione: Dusi, Cobelli, Lanzi.
Dir. Albini M.

Team Out Tosc.Maderno Under 17
Dervishi del Toscolano: tanta classe, ma non è bastata per raggiungere la vittoria.

TOSC.MADERNO (4-3-3)
All. Tavernini 7 
Gran gioco (con qualche errore di troppo sotto porta).
Locatelli M. 6.5 
Sempre attento.
Renga 6 Terzino dalle buone capacità. Sbaglia qualcosa in impostazione. (dal 19’st Barezzani 6)
Locatelli S. 7 
A sinistra è imprendibile. Capitano fondamentale.
Placinta M. 6.5 
Pilastro difensivo.
Usardi N. 7 Insuperabile. Un muro vivente in difesa e piedi buoni in impostazione.
Donelli 7 
Gigante a centrocampo.
Dervishi T. 6.5 
Prova discreta; dialoga bene coi compagni. (dal 6’st Bianchi 6.5)
Usardi M. 6.5 
A metà campo è un riferimento costante per tutti. (dal 28’st Bertella 6)
Razzi 6.5 
Lavora bene di sponda e si sacrifica in avanti.
Dervishi M. 7.5 
Diamante grezzo dalla tecnica sopraffina. Pecca solo sotto porta.
Rosa 7 
Fenomenale nel primo tempo a sinistra. Spina nel fianco.
A disposizione: Dubini, Placinta G., Villafane.
Dir. Rizza
ARBITRO: Sbano di Brescia 7 Direzione impeccabile e di grande personalità.

LE INTERVISTE: IL TECNICO DELLA TEAM OUT
LE INTERVISTE: IL TECNICO DEL TOSCOLANO MADERNO


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.