Erbusco Under 19
Erbusco Under 19

Primo match point fallito per l’Ome, che esce con le ossa rotta dal campo dell’Erbusco subendo una sconfitta per 2-1. La partita inizia bene per gli ospiti, abili a far girare palla eludendo con facilità il timido pressing dei franciacortini, creando subito i presupposti per un gol. Rete del vantaggio che arriva puntuale al 15′: dopo un calcio d’angolo dalla destra, Ottoboni raccoglie dal lato opposto la sfera, aggiustandosela però con la mano, causando un rigore. Dal dischetto parte Bosio, che è abile a spiazzare l’estremo difensore siglando il vantaggio omense. Al 24′ la partita cambia nuovamente: Pagnoni riceve una palla sporca ai 30 metri, il centrocampista biancorosso è bravo a stopparla in qualche modo e lasciar partire un siluro che si spegne all’incrocio. L’Ome, scosso dall’inaspettato pareggio, continua a spingere cercando il gol del raddoppio. La calma piatta apparente viene scossa al 33′ da un’espulsione: protagonista Belleri, cacciato per qualche parola di troppo. Dopo un paio di potenziali occasioni per l’Ome, la prima frazione si chiude sul risultato di parità. Nel secondo tempo lo spartito segue la falsariga del primo. Il possesso è affidato ai centrocampisti ospiti, che seppur in inferiorità numerica riescono sempre a trovare gli attaccanti, abili a smarcarsi dalle attenzioni della difesa franciacortina. Il primo quarto d’ora non regala grandi giocate ma anzi emergono frenesia e nervosismo, con l’arbitro costretto a ammonire parecchi giocatori. L’Erbusco cerca di sfruttare le poche occasioni a sua disposizione, trovando nei subentrati nuova linfa per tentare l’assalto alla vittoria. É proprio Marchiori, entrato da pochi minuti, che al 17′ viene atterrato in area da Castrezzati, il rigore è la conseguenza ovvia. Dagli 11 metri Porcaro è freddo a trasformare, regalando a Erbusco una mezzora finale di fuoco. Gli ospiti difendono compatti, con tutti gli effettivi dietro la linea della palla. Verzelletti opera numerosi cambi in cerca di un episodio, che però non arriva. Più per sfortuna che per demerito l’Ome deve arrendersi, consapevole di avere un’altra possibilità tra due settimane.

ERBUSCO-OME 2-1
RETI (0-1, 2-1): 15′ rig. Bosio (O), 24′ Pagnoni (E), 17′ st rig. Porcaro (E).
ARBITRO: Mason di Brescia 6.5. Sventola tanti cartellini ma la partita rimane nervosa. ESPULSO: 33′ Belleri (O).

PAGELLE ERBUSCO
All. Bresciani 7 Squadra solida. Ottima fase difensiva.
Bresciani 6 Insicuro nelle uscite.
Lussignoli 6.5 Soffre un po’ contro Consoli, ma fa bene il suo.
5′ st Hassari 7 Entra e punge.
Demaj 7 Il più giovane in campo, ma si fa rispettare alla grande.
Mandelli 6.5 Centrale roccioso.
Mansueti 7 Tiene in piedi la difesa.
Pagnoni 7.5 Aggiunge alla sua ottima partita un gol da cineteca.
Campana 6.5 Buona interdizione.
Ottoboni 6.5 Ingenuo nell’occasione del rigore, altre ottime cose.
Porcaro 7 Il rigore che rovina la festa all’Ome è suo. Glaciale.
Capoferri 6.5 Si muove tanto e crea. Positivo. (30′ st Uberti sv).
Bellini A. 6.5 Cortesi gli prende le misure. (5′ st Turra 6.5).
A disp.: Bellini D., Fenaroli, Brahimillari, Marchiori, Moretti.
Dirigente: Turra.

PAGELLE OME
All Verzelletti 6.5 La sfortuna condanna la squadra.
Conidoni D. 6.5 Pochi interventi.
Cortesi 6.5 Bravo in marcatura, fa la sua parte. (24′ st Gozio 6.5).
Castrezzati 6.5 Il rigore è l’unica sbavatura in un’ottima partita.
Bosio 7 Il capitano è sempre l’ultimo a mollare. (30′ st Orizio sv).
Conidoni A. 6.5 Fa tutto in sicurezza. (36′ st Gnecchi sv).
Marzi 7 Pulito negli interventi.
Belleri 6 Finisce la partita anzitempo, mette in difficoltà la squadra.
Bonti Barffour 7 Il centrocampo è roba sua. Grandissima prova.
Simonini 6.5 Fa a sportellate, ci prova sempre. (40′ st Costa sv).
Pè 6 Non fa particolare amicizia col campo. (19′ st Colombo 6.5).
Consoli 6.5 Gli manca solo il gol.
A disp.: Conforti, Capelli, Manessi, Furlani.
Dirigente: Guerrini.


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.