5 Agosto 2020 - 13:36:55

Casorezzo, la società milanese è la prima Academy Pescara del Nord Italia

Le più lette

Elezioni Federcalcio, schiaffo (politico) di Gabriele Gravina a Cosimo Sibilia

La Lega Nazionale Dilettanti stava cercando con un blitz di organizzare tutte le assemblee elettive regionali il 15 settembre...

Folgore Caratese Serie D, ecco il primo colpo: dal Seregno arriva Luca Artaria

La Folgore Caratese piazza il primo colpo del suo mercato per il prossimo campionato di Serie D. Dal Seregno...

Città di Varese Serie D, c’è la firma del varesino Donato Disabato. «Spero in una grande stagione personale e di squadra»

Terzo annuncio da parte del Città di Varese che, dopo Scampini e Lillo, ha ufficializzato il centrocampista classe 1990...

Grandi novità in casa Casorezzo: la società milanese è la prima Academy Pescara non solo in Lombardia ma in tutto il Nord Italia.

Di seguito il comunicato della società:

Una grande novità, che testimonia la grande voglia di crescere per la Società presieduta da Giampiero Oldani: “Siamo orgogliosi di essere la prima Academy Pescara del Nord Italia e che il Pescara Calcio abbia scelto noi per quanto intravisto durante gli incontri di sviluppo del progetto: passione, serietà, educazione e voglia di crescere – sottolinea il Presidente -. Abbiamo abbracciato il progetto perché le linee guida, la metodologia e gli obiettivi sono in linea con il piano di crescita del Settore Giovanile biancoverde. Siamo convinti che unendo le sinergie fra la nostra direzione tecnica e quella della staff Pescara Calcio, rappresentato da un Tutor che ci seguirà per l’intera stagione, crescerà l’intero nostro movimento”.

Il Pescara è uno dei settori giovanili più ammirati in Italia, da dove è uscito un giocatore come Verratti, stella del Paris Saint Germain. Senza dimenticare che nella città abruzzese sono cresciuti altri campioni come Insigne e Immobile.

La partnership prevede un rapporto quotidiano, gestito da un tutor fisso del Pescara che verrà a Milano 1 volta al mese, fatto di formazione di alto livello per gli allenatori; metodologia di lavoro innovativa per tutto il Settore giovanile; stage e raduni sia a Pescara che a Casorezzo; amichevoli e tornei con le giovanili del Delfino; corsi di formazione per dirigenti e genitori. Ognuno dei giocatori sarà monitorato dal Pescara attraverso delle schede di valutazione (tecnica e comportamentale), potrà sognare un provino e vivere delle esperienze allo Stadio Adriatico. Ulteriore chicca: i tecnici potranno fare un tour per alcuni dei Settori giovanili amici del Pescara, quali Barcellona, Inter, Roma e Torino.

“Abbiamo conosciuto le persone e visitato le strutture. Trovando educazione, che è sempre la base per noi. Ma anche voglia di crescere e buone potenzialità – dichiara Marco Arcese, project manager di Pescara Academy -. Siamo sicuri di poter fare un ottimo cammino insieme, in questo che vuole essere un nuovo modello di affiliazione, differente dagli altri: a 360 gradi e per 365 giorni. Con benefici per i formatori, i genitori, i dirigenti e con belle opportunità per i ragazzi. Ci vedremo a settembre a Pescara, per 3 giorni, per iniziare alla grande”.

E il passaparola sta già creando entusiasmo in paese e nei comuni limitrofi. Per chi volesse iniziare una nuova avventura in biancoverde, nuotando accanto al Delfino, l’appuntamento è per gli open day di questi giorni: per prenotazioni, Claudio De Chiara (3387080283) o Giovanni Martucci (3482283953)

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli