20 Ottobre 2020 - 22:21:07
sprint-logo

Union Oratori Castellanza-Legnarello Under 14: I giallorossi strappano d’astuzia i tre punti

Le più lette

Ma alle società cosa deve ancora succedere prima di scendere in piazza?

Un governo che non sa la differenza tra calcio amatoriale e calcio dilettantistico ha deciso che i campionati di...

Bacigalupo – Mirafiori Under 16: Naourak muove i fili, colpi Abbonizio-Benestante

Il Bacigalupo non stecca contro un Mirafiori ridotto all'osso e conquista la seconda vittoria consecutiva dopo quella all'esordio contro...

Calvairate Eccellenza, esonerato Nichetti, panchina a Nistri

La sconfitta per 2-0 subita in casa dall'Accademia Pavese è costata la panchina della Calvairate a Claudio Nichetti. La...

La formazione vincente del Legnarello

Union Oratori Castellanza-Legnarello Under 14 – Il match tra Union Oratori Castellanza e Legnarello se lo aggiudica la formazione ospite, che riesce a strappare i tre punti grazie ad un gol del numero dieci giallorosso Usuelli, allo scadere del primo tempo. Nel complesso, la gara non ha fatto registrare clamorose azioni da rete, consegnando agli spettatori un secondo tempo caratterizzato dai tentavi dei padroni di casa di raggiungere il pareggio, tutti infranti sulla rocciosa difesa del Legnarello. La prima vera azione pericolosa arriva al 9’ minuto di gioco, con Saporiti che cerca la via del gol con un destro a giro dalla distanza, finito poi alto. E’ ancora l’Union Oratori Castellanza a rendersi pericolosa pochi istanti dopo, quando Refraschini entra palla al piede in area lasciando sul posto il diretto marcatore e calcia verso la porta, la conclusione viene però strozzata troppo dal numero undici e finisce sul fondo. Il Legnarello, in queste prime battute del match, non riesce a trovare il piglio giusto per rendersi pericoloso e al 23’ minuto è costretto a subire ancora le incursioni pericolose degli avversari. Dal Sacco, infatti, parte dalla sua zona di competenza e porta a spasso tutta la difesa giallorossa, trova poi uno spazio e tenta la conclusione che si spegne tra le braccia di un attento Saroufim. In questa prima frazione, desta curiosità la tattica imposta da mister Landoni che mostra il continuo scambio di posizione tra gli attori del terzetto offensivo dell’Union Oratori Castellanza. Il trucco si rivela efficace e lo si nota al 31’, quando sono ancora i suoi ragazzi a giungere con facilità al limite dell’area avversaria, con Miraj che sfiora il gol dalla distanza. Proprio nel momento in cui la gara sembra essere solamente a tinte gialloblù arriva la fiammata vincente del Leganarello. Al 35’, infatti, i giallorossi recuperano palla e danno vita ad un contropiede micidiale, con Marandola che serve un Usuelli tutto solo davanti alla porta che infila e fa 1-0. Rete che arriva sul finale di un tempo sembrato ormai già in archivio. La ripresa si apre con uno scontato assedio dei padroni di casa che già al 5’ minuto sfiorano il pareggio. Refraschini viene servito in area, trova uno spazio per calciare, ma è bravo Saroufim ad opporsi salvando il risultato. Pochi istanti dopo è il Legnarello ad uscire dai blocchi, conducendo una pericolosa occasione da gol che potrebbe valere il raddoppio. Marandola, imbucato in area, cerca il palo più lontano ma apre troppo il piattone con la palla che finisce sul fondo. L’Union Oratori Castellanza torna a farsi pericolosa pochi minuti dopo, con Banfi che si presenta alla battuta di un calcio di punizione e, mirando la porta, recapita una mina verso lo specchio, che finisce alta. L’ultima vera occasione della gara arriva allo scadere dell’ultimo minuto di recupero, quando un pallone alto vagante in area giunge sulla testa di Refraschini che non riesce ad imprimergli forza, favorendo così la parata determinante di Saroufim e sprecando l’ultimo appiglio per il pareggio.

IL TABELLINO DI Union Oratori Castellanza-Legnarello Under 14

U.O. Castellanza-Legnarello 0-1
Reti: 35’ Usuelli (L).
U.O. Castellanza (3-4-3): Andreotti 6, Luetti 6, Policetta 6, Miraj 6.5, Lualdi 6, Dal Sacco 6, Defendi 6 (dal 19’ st Danella 6), Morgante 6, Saporiti 6, Banfi 6, Refraschini 6.5.
All. Landoni 6
Legnarello (4-3-3): Saroufim 6, Lopez Palma 6, Luperto 6, Vismara 6, Dingianti 6.5, Pullella 6, Bonanomi 6 (dal 35’ st Shehaj S.V.), Colmegna 6, Marandola 6 (dal 31’ st Carbone S.V.), Usuelli 6.5 (dal 30’ st Lopez Hiler S.V.), Hassan 6 (dal 34’ st Sorice S.V.) A disp. Mantia, Izzo, Temerio. All. Fostinelli 6.5
Arbitro: Signor Andrea De Martiis (sez. Saronno) 6. Non deve gestire particolari situazioni complesse, si limita ad una buona e formale amministrazione.
Ammonizioni: Refraschini (C).

LE PAGELLE DI Union Oratori Castellanza-Legnarello Under 14

Union Oratori Castellanza

Andreotti 6 Incolpevole sul gol, non ha altri grossi pericoli da dover fronteggiare
Luetti 6 Cerca di controllare la sua zona di competenza e lo fa prendendosi qualche fallo
Policetta 6 Interpreta in modo magistrale il suo ruolo, alternando interventi difensivi a ripiegamenti o lanci in avanti
Miraj 6.5 Sempre presenti spinta e tecnica, è il punto di riferimento in attacco per i suoi
Lualdi 6 Non ha problemi a gestire i pochi pericoli nelle retrovie
Dal Sacco 6 Gran colpitore di testa, predica calma in mezzo al campo
Defendi 6 Sfrutta al meglio la sua agilità e senza farsi notare troppo si inserisce tra le linee
19’ st Danella 6 Giornata sfortunata la sua, entra dalla panchina, ma poi è costretto a lasciare i suoi in dieci per infortunio
Morgante 6 Sempre presente nella mischia, quando c’è da mettere la gamba per andare al contrasto non si tira mai indietro
Saporiti 6 Insieme ai compagni di reparto, completa il formidabile terzetto d’attacco, mettendo in mostra belle giocate di gran tecnica
Banfi 6 Si inserisce con i tempi giusti, partendo da posizione arretrata, ma aumentando il peso in mezzo all’area
Refraschini 6.5 Pendolino certificato, macina chilometri di campo e crea panico in area
All. Landoni 6 I suoi tengono il pallino del gioco nel primo tempo, ma passano in svantaggio nel momento migliore. Nella ripresa cercano di agguantare con i denti il pareggio, ma non ci riescono.

Legnarello

Saroufim 6 Chiamato in causa davvero poco, ma nel finale nega la rete del pareggio a Refraschini
Lopez Palma 6 Terzino fisico che non disdegna l’intervento duro per arrivare sul pallone
Luperto 6 Bravissimo ad uscire palla al piede dalle retrovie, dando la possibilità ai suoi di distendersi in avanti
Vismara 6 A lui spetta il duro compito del tuttofare a centrocampo: regista, argine ed incursore. Ci riesce perfettamente
Dingianti 6.5 Capitano vero, sicuro, controlla al meglio le azioni pericolose e permette alla squadra di non prendere gol
Pullella 6 Dover contenere l’attacco avversario è un compito arduo, gli riesce, però, molto bene
Bonanomi 6 Mostra le sue qualità in mezzo al campo e spesso serve i compagni con ottimi palloni
Colmegna 6 Aggiunge fisicità e gamba al suo centrocampo
Marandola 6 Tocca pochi palloni, ma li indirizza bene ai compagni di reparto
Usuelli 6.5 Autore del gol vittoria, è concreto nel momento del bisogno, senza lasciare spazio a giocate futili
Hassan 6 Grande carattere e personalità, non molla mai quando si tratta di mettere grinta e corsa sulla fascia
All. Fostinelli 6.5 I suoi passano in vantaggio allo scadere del primo tempo, quando sembravano soffrire maggiormente la pressione avversaria. Nella ripresa difendono da manuale, regalandosi i tre punti

I ragazzi dell’Union Oratori Castellanza

Le parole di Mister Landoni

Le parole di Mister Fostinelli

 

 


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli