28 Ottobre 2020 - 09:53:22
sprint-logo

Oratoriana Vittuone – Boffalorese Under 15: Grittini show e l’Oratoriana non riesce a reagire

Le più lette

Cbs Mirafiori Under 19: Vigna e Milani, i ragazzi di Colosimo fanno l’impresa

Lunapark Mirafiori! La squadra di Colosimo batte la capolista Cbs per 3-1 in trasferta e conquista (in attesa dei...

Real Meda – Independiente Ivrea Serie C Femminile: scatto Mussano, stop per Reggiani

Primo stop per il Real Meda di Reggiani che nel posticipo di giornata, si vede fermare dallo scatto di...

LG Trino-Arona Under 17: colpo Grosso nel finale

Girandola di emozioni tra LG Trino e Arona. I biancoazzurri di Fabrizio Lasagna conducono per metà partita anche grazie...
Avatar
Christian Petrella
Inviato Sprint e Sport

Goleada della Boffalorese, trascinata dal giovane Grittini al centro sportivo di Vittuone. Subito doccia fredda per Boiardo, che in settimana aveva preparato la partita impostandola sul contropiede contro un avversario superiore tecnicamente, ma dopo venti secondi i suoi ragazzi sono già sotto di un gol, realizzato da Grittini che insacca alle spalle di Khedr sfruttando l’ottimo assist di Musitano. Al 3’ raddoppio Boffalorese e doppietta per Grittini: bella azione di Albanesi che raccoglie palla, scarica su Fornari che calcia ma il portiere mette in angolo, subito calciato e sulla palla si avventa Grittini che realizza a tu per tu col portiere. Sette minuti più tardi è Fornari che ancora una volta recupera una palla sulla destra, cross in area, svirgola Musitano, ma Grittini si fionda e non fa sconti, è 3 – 0 per gli ospiti. Al 14’ sempre dalla fascia destra, dopo una sgroppata di cinquanta metri, Fornari esplode un siluro che Khedr mette in out. Altro calcio piazzato, altro gol, questa volta è Biggi il più lesto a mettere la palla in rete sfruttando una mischia selvaggia. Due minuti dopo è 5 – 0 per i ragazzi di De Carli che interpretano alla meglio le idee del proprio allenatore, e con la solita giocata da tre/quattro tocchi arrivano sotto porta: lancio lungo dalle retrovie, servito Grittini che stoppa e gira sull’esterno per Fornari che scodella in area e lo stesso Grittini conclude a colpo sicuro e Lorusso salva sulla linea di porta ma nulla può sul tap-in vincente di Musitano. Al’ 21’ ancora Fornari, che vince un paio di rimpalli, mette in mezzo per Grittini che tira, ma il portiere è bravo far sua la sfera. Dobbiamo attendere venti minuti per vedere una azione pericolosa dei padroni di casa che al 24’ recuperano palla in mezzo al campo con Greco, che serve Perricone in profondità, ma l’uscita di Re anticipa il tiro dell’attaccante. Dopo tre minuti nell’altra metà campo è Traja a testare i guantoni di Khedr, ma l’estremo difensore si fa trovare pronto sul colpo di testa dell’avversario. Ad un minuto dal termine della prima frazione si riaffaccia timidamente l’Oratoriana con Perricone che riceve, stoppa e si gira, ma Re si allunga e la difesa libera. Le squadra vanno al riposo sullo 0 – 5. La ripresa vede sempre la Boffalorese costruire gioco e già al 1’, sempre con un lancio lungo dalla difesa, che arriva a Musitano, sponda per Albanesi, ma la sua conclusione va fuori di poco. Il sesto gol è nell’aria e dopo solo un minuto arriva: solito lancio dalle retrovie a servire Musitano che stoppa e gira per Grittini che serve ancora Musitano nello spazio, ma alla sua conclusione si oppone Khedr, che nulla può sulla ribattuta di Fornari che realizza. Gli ospiti, forti del vantaggio gestiscono palla senza mai essere leziosi, offrono un gran calcio agli spettatori, mentre l’Oratoriana difficilmente crea dinamiche pericolose. Le compagini operano cambi che un po’ spezzano la fluidità del gioco, per dare spazio anche alle riserve. Al 23’ il neo entrato Musciacchio si ritrova solo davanti al portiere, ben servito da Albanesi, ma la sua conclusione è parata. Fallo di Barbieru poco dopo il centrocampo al minuto 27’ e ammonizione, sulla palla si presenta Sazio che con un gran bolide colpisce in pieno la traversa, la palla si alza a campanile e Albanesi prova la rovesciata ma il suo gesto tecnico non è premiato e la palla finisce a lato. Al 30’ c’è gloria anche per Musciacchio che sfrutta l’assist di Fornari e insacca a due passi dalla porta. Al 32’ l’arbitro fischia un contestato rigore per l’Oratoriana, sulla palla si presenta Romanazzi che a portiere battuto scheggia il palo e la parita si conclude con la gran delusione per la squadra di casa che sperava nel gol della bandiera.

Oratoriana Vittuone - Boffalorese Under 15 Legnano
Squadra Oratoriana Vittuone

IL TABELLINO DI ORATORIANA VITTUONE – BOFFALORESE UNDER 15 LEGNANO

ORATORIANA VITTUONE – BOFFALORESE 0-7
RETI (0-7): 1′ Grittini,  3′ Grittini, 10′ Grittini, 15′ Biggi, 17′ Musitano, 2′ st Fornari, 30′ st Musciacchio
AMMONITI: Paitoni (V), Barbieru (V), Traja (B), Landini (B)
ORATORIANA VITTUONE (4-4-2): Khedr 6 (10’st Cuman SV), Pisciotta 6.5 (8’st Bertuzzi 6.5), Lorusso 6 (3’st Moscatelli 6), Manno 6.5, Paitoni 6.5 (22′ st  D’Ambrosio 6.5), Barbieru 6, Nicolardi 6, Bollati 6.5, Perricone 6.5, Greco 6.5 (30’st Allkja SV) , Iazzolino 6 (30’st Romanazzi 6). All.  Baiardo 6. A disp. Sturniolo, Baroni.
BOFFALORESE (4-4-2):  Re 6.5, Papetti 6.5 (8’st Sazio 6.5), Mascetti 6.5 (10’st Musciacchio 7), Biggi 7.5, Traja 6.5, Gelsomino 6.5, Fornari 7.5 (3’st Marchegiani 6.5), Landini 7 (10’st Giuliani 6.5), Albanesi 8, Musitano 7.5 (19’st Alban 6.5), Grittini 8.5. All. De Carli 7.5. A disp. Caprioli. 

ARBITRO: El Kassabi di Saronno 6.5 Dirige bene la gara con autorevolezza nonostante la giovane età.

Oratoriana Vittuone - Boffalorese Under 15 Legnano
Arbitro El Kassabi

 

LE PAGELLE DI ORATORIANA VITTUONE – BOFFALORESE UNDER 15 LEGNANO

ORATORIANA VITTUONE

Khedr 6 Si rende protagonista di una serie di parate, nonostante le numerose reti subite, la sua è una prestazione da premiare.

Pisciotta 6.5  Spinge molto in vanti, una delle note più positive per la squadra in questa giornata.

10’st Bertuzzi 6.5 Un vero peperino, corre su e giù per la fascia coprendo bene la sua area.

Lorusso 6 Fa fatica a contenere le groppate dell’avversario Fornari e cerca di contrastarlo come può.

8’st Moscatelli 6 Prova a fare il suo, ma l’attacco avversario lo manda in difficoltà.

Manno 6.5 Gioca per la squadra e fa da schermo davanti alla difesa. Nel complesso una buona prestazione.

Paitoni 6.5 Puntuale nei raddoppi, quando è chiamato in causa risponde presente.

3’st D’Ambrosio 6.5 Schierato come esterno alto si fa vedere subito nelle azioni di attacco.

Barberu 6 Se la cava in copertura, anche se ha il difficile compito di marcare Grittini.

Nicolardi 6 Gioca con ordine. Spesso poco servito perché la squadra gira poco sulla sua fascia.

Bollati 6.5 Tra i motori del centrocampo della sua squadra, fornisce palle interessanti.

Perricone 6.5 Senso della posizione e buona tecnica. Prova ad andare a rete, peccato per il gol negatogli dal portiere al primo tempo.

Greco 6.5 Con la sua capacità di possesso palla costringe gli avversari al fallo provocando più di un’ammonizione.

Iazzolino 6 Buona tecnica che in questa partita mette poco a disposizione della squadra.

22′ st Romanazzi 6 Prova a dare il suo contributo alla squadra, purtroppo fallisce il rigore.

All. Baiardo 6 Incita i suoi ragazzi, prova a cambiare qualcosa in mezzo al campo per evitare che il risultato dilaghi.

BOFFALORESE

Re 6.5 Chiamato poche volte in causa, quando occorre fa il suo.

Papetti 6.5 Fluidificante sulla fascia, bravo a non mollare mai.

8′ st Sazio 6.5 Dotato di un gran fisico, presidia bene in difesa e colpisce anche una traversa su punizione.

Mascetti 6.5 Ottimo lavoro di copertura nella retroguardia.

10′ st Musciacchio 7 Schierato in attacco, prova a dare un po’ di peso al reparto offensivo. Realizza anche un gol.

Biggi 7.5 Tiene la posizione, regista e incontrista della squadra e protagonista in tutte le azioni più importanti.

Traja 6.5 Roccioso difensore, concede quasi nulla ai suoi avversari.

Gelsomino 6.5 Sempre concreto nei suoi interventi.

Fornari 7.5 Motorino sulla fascia, macina chilometri e, finché è in gara, provoca capogiri agli avversari.

3′ st Marchegiani 6.5 Veloce ed esplosivo, entrato nella ripresa contribuisce alla buona prestazione della sua squadra.

Landini 7 Preziosissimo recupera palloni. Una vera spina nel fianco.

10′ Giuliani 6.5 Continua l’ottimo lavoro di Landini.

Albanesi 8 Nel trio d’attacco è quello che offre più copertura. Nella ripresa, spostato in difesa, riesce a fare anche meglio. Vera anima e jolly della squadra.

Musitano 7.5 Dribbling, possesso palla e velocità sono le sue doti e non ha certo paura di mostrarle. Corona la sua prestazione con un gol.

19′ st Alban 6.5 Entrato dalla panchina, offre belle giocate.

Grittini 8.5 Prestazione magistrale per l’airone della Boffalorese che dispensa palloni e favorisce la fluidità del gioco. Stende gli avversari già al primo minuto decidendo la partita.

All. De Carli 7.5 Prepara la partita in maniera impeccabile. Non c’è mai distanza tra i reparti e questo facilita il giro palla.

Oratoriana Vittuone - Boffalorese Under 15 Legnano
Squadra Boffalorese


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli