Pontevecchio
I festeggiamenti del Pontevecchio

Vittoria nel derby che significa trionfo in campionato per il Pontevecchio, che imponendosi con un sonoro 9-0 su cugini gialloblù, conquista la vetta matematica del Girone B. I ragazzi guidati dal tandem Folcettoni-Polito fanno capire fin dai primi minuti che hanno intenzione di chiudere il campionato in giornata, e già al settimo passano in vantaggio con Bartolotta, che sfrutta un traversone sul secondo palo e insacca. Il Magenta non riesce a reagire, e al diciottesimo subisce il raddoppio dopo un pasticcio difensivo: Venegoni non trattiene il pallone e i difensori, invece che mettere il pallone in angolo, tentano di spazzare; la palla carambola invece verso la porta e Ispano non deve fare altro che appoggiare in rete. Non passa neanche un minuto che i padroni di casa segnano il tris: Cislaghi sfrutta un gran pallone filtrante e davanti al numero uno avversario non sbaglia. Il primo tempo si conclude con il secondo sigillo di Bartolotta: Santese sul limite sinistro dell’area di rigore rientra sul destro e crossa per il numero undici azzurro, che s’inserisce e segna. La ripresa segue lo stesso copione del primo tempo, e al tredicesimo c’è gloria anche per Pagani, che sfrutta l’incomprensione tra portiere e difensore su un’uscita, s’impossessa del pallone, e sigla il 5-0. Tre minuti dopo tocca a Santese, che appoggia facilmente in porta in seguito ad una ribattuta di Venegoni. Il Pontevecchio non si ferma, soprattutto per merito di Bartolotta, che cala il poker: al diciannovesimo si fionda su un disimpegno sbagliato e insacca e al ventiseiesimo riceve sulla sinistra, dribbla Osman e, dopo essere rientrato, centra l’angolino basso più lontano. Il sigillo finale è a cura di Polito, che in seguito a un uno-due con Santese, spiazza Venegoni. Per il gruppo guidato da Folcettoni e Polito si tratta del secondo trionfo provinciale, dopo il successo nel girone dei Giovanissimi fb della scorsa stagione. Questa la soddisfazione di Folcettoni: «Siamo stati i più bravi a gestire il campionato. La svolta è arrivata dopo la vittoria a Vittuone. Questo è un grande gruppo, ma non sarebbe stato possibile senza Polito e i dirigenti Barbaglia e Pagani».

PONTEVECCHIO-MAGENTA 9-0
RETI: 7′ Bartolotta (P), 18′ Ispano (P), 19′ Cislaghi (P), 23′ Bartolotta (P), 13′ st Pagani (P), 16′ st Santese (P), 19′ st Bartolotta (P), 26′ st Bartolotta (P), 35′ st Polito (P).
ARBITRO: Mustafa di Legnano  7 Partita tranquilla, direzione impeccabile.

PONTEVECCHIO
All. Folcettoni-Polito 8 Secondo trionfo consecutivo.
Redaelli 7 Gara da spettatore. (14′ st Morlacchi 7).
Di Carlo 7 Corre pochi pericoli dalla sua parte. (6’ st Anicas 7).
Bellino 7 Nessun rischio per lui. (25′ st Barera 7).
Pagani 7.5 Dietro non si passa.
Ispano 7.5 Gara tranquilla, si può permette sortite offensive.
Brunetti 7.5 Bene in interdizione, non molla un pallone.
Barbaglia 7 Imposta e pressa. (10′ st De Petri 7).
Cislaghi 7.5 Inserimenti letali.
Santese 7.5 Non solo bomber, partecipa alla manovra offensiva.
Catenazzi 7 E’ il faro dell’attacco azzurro. (1’ st Polito 7).
Bartolotta 8.5 Dimostra di avere qualità a ogni tocco del pallone e senso del gol.
Dir.: Barbaglia.

MAGENTA
All. Colombini 6.5 Valori troppo distanti in campo.
Venegoni 6 Commette alcune sbavature sui gol
Ahmed 6 Tra le linee nel primo tempo, costretto ad arretrare nella ripresa.
Osman 6 Alcune buone uscite.
Bytyqi 6 Bartolotta non è un cliente facile.
Zere 6 Qualche imprecisione.
Gashi 6 Il più propositivo, cerca di impostare.
Ticozzelli 6 Non si nasconde, a volte in ritardo.
Napolitano 6 Costretto al lavoros sporco.
Gemma 6 Nessun pallone giocabile per lui. (10′ st Perego 6).
Viola 6 Ci mette il fisico davanti, non basta.
D’angelo 6 Non impensierisce gli avversari. (6’ st Rossini 6).
Dir.: Viola.

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.