Doppietta per Carraffa dello Sporting Cesate

Lo Sporting Cesate vince con il San Giorgio e mantiene vive le speranze di riuscire a conquistare il Girone a due giornate dalla fine. I ragazzi di Bazzoni partono fortissimo, e già al terzo minuto si portano in vantaggio con Carraffa, che riceve palla sulla destra, rientra e supera Fasanelli con un tiro all’angolino. I padroni di casa continuano a macinare gioco, sfruttando la fase di possesso per muovere palla da destra a sinistra. I legnanesi non riescono a uscire, e subiscono quindi all’ottavo il due a zero: Tavecchia porta il pallone sulla trequarti, si accentra e imbuca Carraffa, che davanti al numero uno del San Giorgio non sbaglia. Intorno al ventesimo un miracolo di Fasanelli, che da metri zero respinge in angolo la conclusione a botta sicura di Floreale. Sugli sviluppi del corner il portiere di Negri si fa però sorprendere sul suo palo dal tiro rasoterra di Tavecchia, che firma il tre a zero. Nove minuti dopo anche Floreale riesce a trovare la via del gol, ribadendo in rete dall’interno dell’area di rigore dopo un batti e ribatti. Nella ripresa Bazzoni decide di stravolgere la squadra e il San Giorgio cerca di approfittarne portandosi nella metà campo avversaria, ma le conclusioni nello specchio dei ragazzi di Negri sono solo due. Una di queste stava per sorprendere El Harraoui in seguito ad una deviazione di un difensore, ma la palla finisce in angolo. Al ventiseiesimo Floreale scende sulla corsa di sinistra e una volta arrivato sul fondo alza il pallone per Bianchi, che salta più in alto di tutti e insacca. L’ultimo sigillo di giornata è siglato da Floreale, che con un tiro all’angolino basso dall’interno dell’area di rigore firma il definitivo sei a zero. A fine gara il commento di Bazzoni, tecnico dello Sporting: «Sono soddisfatto dei ragazzi, hanno giocato bene sul campo bagnato. Adesso non ci resta che giocarcela nella cosiddetta “bella” per conquistare il campionato». Negri, allenatore del San Giorgio, dal canto suo non rimprovera i suoi ragazzi: «Non sono queste le partite in cui valutare i miei giocatori. Stiamo crescendo, sono contento della partita che abbiamo condotto».

SP.CESATE-SAN GIORGIO LE 6-0
RETI: 3′ Carraffa (Sp), 8′ Carraffa (Sp), 21′ Tavecchia (Sp), 30′ Floreale (Sp), 26′ st Bianchi (Sp), 28′ st Floreale (Sp).
ARBITRO: Nocella di Legnano  7 Direzione precisa, tiene in mano la partita.

SPORTING CESATE 4-3-3
All. Bazzoni 7.5 I suoi sanno come muoversi in campo.
El Harraoui 6.5 Spettatore.
Luca 7 Su e giù sulla fascia, moto perpetuo. (10′ st Passerini 6.5).
Palermo 7 Dalla sua parte non si passa. (10′ st Di Trani 6.5).
Di Trani 7.5 Playmaker in mezzo al campo, non sbaglia un passaggio.
Contardi 7 Bene nelle uscite.
Bianchi 7.5 Fa valere il fisico, trova anche il gol nella ripresa.
Carraffa 8 E’ imprendibile sulla corsia di destra.
Chiarello 7 Non perde un pallone in mezzo. (10′ st Mignosi 6.5).
Floreale 8 Spadroneggia in attacco: doppietta, assist e partecipa alla manovra offensiva.
Notangelo 7 Si muove bene tra le linee. (10′ st Cubiciotti 6.5).
Tavecchia 8 Si trova a meraviglia con Carraffa. (10′ st Natale 6.5).
Dir.: Floreale.

SAN GIORGIO LE 4-3-2-1
All. Negri 6.5 Poco da fare contro questo Sporting.
Fasanelli 6 Compie un miracolo ma poi si fa bucare sul suo palo sul terzo gol.
Compri 6 Tavecchia è un brutto cliente sulla fascia.
Andriani 6 Non riesce ad arrivare sul fondo. (6’ st Barbieri 6).
Pastori 6 Lavoro sporco in mezzo, costretto a rincorrere.
Borsani 6 Alcune sbavature.
Plaia 6 Disattento a tratti.
Penna Massimiliano 6 Attaccante fisico, ma non basta.
Wizemann 6 Fuori dal gioco.
Zappia 6 Non riesce a incidere. (1’ st Cancelliere 6).
Costa 6 Gli arrivano davvero pochi palloni giocabili.
Cattaneo 6 Sbaglia qualcosa in fase d’impostazione.
A disp.: Pinciroli, Chiacchio.
Dir.: Costa.

Guarda la gallery per le foto di squadra di Sporting Cesate e San Giorgio Le


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.