La Caronnese, vincitrice del Girone

Tre punti che vogliono dire matematica certezza della vittoria del girone: un cammino quasi perfetto della Caronnese, unico neo la trasferta legnanese, ma i ragazzi del tecnico Fattore non hanno mai mollato per raggiungere questo traguardo. Il match vede l’Aurora Cerro partire aggressiva, ma la differenza tecnica con gli ospiti si vede subito: Milan conquista un’interessante punizione dai venti metri, si incarica della battuta Bergantin che con un preciso mancino spolvera il primo palo. Due minuti più tardi Cipolla ha l’occasione di raddoppiare ma il suo tiro viene deviato in corner dal portiere di Cerro. Spingono molto gli ospiti che vogliono indirizzare la partita in una sola direzione: Comico sfonda sulla sinistra e mette in mezzo per Milan che però cicca incredibilmente. Poca concretezza per la Caronnese che non sfrutta le occasioni: ancora Milan calcia troppo debolmente per impensierire Ciraulo. L’Aurora si limita a difendere, i rossoblù gestiscono il possesso palla: i frutti della superiorità tecnica li raccolgono nel giro di due minuti, nei quali prima raddoppiano con un colpo di testa di Comico che super il portiere in uscita, poi Cipolla firma il tris con un bel diagonale nell’angolino. Al venticinquesimo un’inarrestabile Comico mette a sigillo la personale doppietta. Passano centoventi secondi e uno sfortunato intervento di Coppola porta la Caronnese sul cinque a zero. Al trentacinquesimo tripletta per Comico che anticipa Ciraulo in uscita. Il primo tempo termina con la rete di Veratti con un destro sotto l’incrocio. La seconda frazione comincia con un calcio di rigore per gli ospiti: il neo-entrato Valente va sul dischetto e segna. Al tredicesimo Milan calcia sul secondo palo e colpisce il legno, arriva Ferrari che ribatte in rete. La partita è ormai chiusa da tempo, l’Aurora non ha più le forze fisiche e mentali per reagire, la Caronnese gira la palla con calma e appena ha l’occasione cerca di aumentare il bottino. La rete della bandiera per l’Aurora porta la firma di Morelli che su punizione fa partire una bomba che colpisce la traversa ed entra in rete. Comico chiude i giochi per il dieci a uno finale e porta a quattro le sue reti personali segnate in questa giornata.

AURORA CMC-CARONNESE 1-10
RETI (0-9, 1-9, 1-10): 3′ Bergantin (C), 20’, 25’, 35’, 32’ st Comico (C), 22′ Cipolla (C), 27′ aut. Coppola (A), 40′ Veratti (C), 2′ st Valente (C), 13′ st Ferrari (C), 18′ st Morelli (A).
ARBITRO: Merlo di Legnano  6 Sugli off-side troppo incerto, sicuro nelle altre decisioni.

AURORA CMC 4-4-2
All. Branca 6 Il gol dopo tre minuti scombina i suoi piani.
Ciraulo 6 Colpevole sulla seconda rete, per il resto è merito della tecnica avversaria.
Proverbio 6 Impazzisce con Comico sulla sua fascia.
Coppola 6 Un autogol sfortunato che fotografa la partita della sua squadra. (25’ st Kosovan sv).
Marina 6 Match di sofferenza.
Maggioni 6 In confusione per tutta la partita, ci mette l’impegno.
Zerbinati 6 Solo ombre per lui.
Gaspari 6 Perde palloni.
Costa 6 Poco gioco dalle sue parti. (4’ st Pulejo 6).
Secchieri 6.5 Ci prova. (13’ st Trombetta 6).
Stopar 6 Cerca di dare una scossa.
Morelli 6.5 Lasciato troppo solo là davanti, segna il gol della bandiera.
A disp.: Prestinice.
Dir.: Ciraulo F.

CARONNESE 4-1-4-1
All. Fattore 7 Superiori, giocano un gran calcio.
De Cesare 6 Spettatore non pagante. (3’ st Calloni 6).
Di Bartolo 6.5 Palleggio in tranquillità, non butta via la palla.
Rechichi 6.5 Meglio in fase offensiva, un treno. (1’ st De Rosa 6.5).
Veratti 7 Si allarga sulla destra e trova la rete personale.
Regalia 6.5 Poco lavoro da fare per lui. (1’ st Pusceddu 6.5).
Migliavacca 6.5 Velocizza l’azione con lanci lunghi. (1’ st Valente 6.5).
Pasi 7 Tecnica sopraffina, onnipresente. (1’ st Principalli 6.5).
Comico 8 Vero mattatore di giornata, è incontenibile.
Cipolla 7 Spalle alla porta, quando la vede è gol (1’ st Ferrari 6.5).
Milan 6.5 Spreca tanto.
Bergantin 7 Una punizione che vale da solo il prezzo del biglietto.
Dir.: Brugnone.

Guarda la foto di squadra dell’Aurora CMC


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.