10 Agosto 2020 - 21:43:59

Gorla Minore – Carcor Under 16: Modenesi, dalla panchina con furore e la vittoria è servita

Le più lette

Fossano, Sangare saluta e continua l’intrigo Aloia

La telenovela Aloia continua. L'attaccante 2000 della Giovanile Centallo ha fatto parlare di sé andando a fare il primo...

Verbano, lascia il direttore sportivo Enzo Genco: «Non mi vedevo più in certe situazioni»

Notizia inaspettata da Besozzo dove, nelle scorse ore, il direttore sportivo Enzo Genco ha rassegnato le dimissioni. «Non mi...

#stiamoincontatto Brescia: ripartono campionato e BresciaOggi. Pasquali: «Fiducioso sui protocolli»

Condotta e moderata dal delegato Alberto Pasquali, martedì 4 agosto alle ore 20 sulla piattaforma Cisco Webex si è...

Gorla Minore-Carcor Under 16 – La sfida tra Gorla Minore e Carcor viene decisa solamente a tempo ormai scaduto da una zampata di Modenesi, che permette alla formazione di casa di strappare il massimo bottino, al termine di una gara moto tecnica ed equilibrata. Le due squadre, infatti, affrontano i primi frangenti di gara studiandosi e concedendo pochi spazi agli avversari, mostrando grande solidità difensiva. Il primo guizzo è targato Carcor, con Piccini che, servito perfettamente da Ferrario, lascia partire un tiro potente che finisce tra le braccia di Giunta. L’estremo difensore gialloblu è ancora protagonista pochi istanti dopo, all’11’, su una nuova conclusione del numero dieci, sulla quale è bravo a mettere in angolo. Dagli sviluppi del corner è Casati a cercare la via del gol, calciando però alto un ottimo pallone recuperato in area. Al 13’ minuto il Gorla Minore, fin qui molto arretrato, si spinge in avanti sfruttando un fraseggio tra Monaco e Bagatti, con quest’ultimo che, per poco, non trova il gol del vantaggio. Rete che arriva, ma per gli ospiti, due minuti più tardi, con Frascoli che tenta il jolly dalla distanza e viene premiato, firmando così il sorpasso. Al 21’ corre un brivido sulla schiena dei tifosi di casa quando, una punizione dai sessanta metri calciata direttamente in porta da Piccini, dà l’illusione del gol. Il Gorla Minore non si arrende e vuole giocarsi tutte le carte possibili per raggiungere il pari, tra queste anche il tiro dalla distanza, specialità che viene provata prima da Gadda al 25’ e poi da Bagatti cinque minuti dopo, con il numero dieci che centra un clamoroso palo. Il primo tempo si chiude con una punizione a favore della formazione di casa, facile preda di Cassisi. La ripresa è solo a tinte gialloblu e i ragazzi di Compiani lo dimostrano fin da subito, andando in gol dopo appena due minuti, con Meloncelli che riceve la sfera in area e fa 1-1. Il Gorla Minore preme sull’acceleratore e, al 10’ minuto, sfiora il vantaggio con Varone che calcia di poco alto. Quattro minuti più tardi è però la formazione ospite ad avere la palla gol per il sorpasso, Casati penetra in area tutto solo ma, al momento della conclusione, centra in pieno il portiere che gli nega la gioia. Dal 20’, per ben tre minuti, si assiste al Meloncelli-time, il giocatore prima prende le misure della porta con un tiro dalla distanza, poi centra in pieno la traversa con un missile terra-aria e, infine, cerca il vantaggio con un’incornata da calcio d’angolo. Al 36’ la Carcor vuole mostrare di essere ancora in partita e lo fa con un insidioso tiro-cross di Chiarelli, che si spegne, però, sul fondo. Al 40’ accade l’inaspettato, Modenesi, entrato solo otto minuti prima, si avventa su una respinta corta dell’estremo difensore avversario, bravo sul tiro precedente, e insacca il pallone che vale la vittoria per la sua squadra, tutta in campo a festeggiare tre punti inaspettati, arrivati solo agli sgoccioli di una gara equilibrata.

La formazione del Gorla Minore

Gorla Minore-Carcor Under 16 il tabellino:

Gorla Minore-Carcor 2-1
Reti: 15’ Frascoli (C), 2’st Meloncelli (G), 40’st Modenesi (G).
Gorla Minore (4-3-3) Giunta 6, Varone 6.5, Berrino 6 (1’ st Viggiano 6), Colombo 6, Romano 6, Pagani 6, Meloncelli 7 (32’ st Modenesi 7), Gadda 6.5, Kurti 6, Bagatti F. 6 (1’ st Bagatti L. 6.5), Monaco 6 (30’ st Foglia sv) A disp. Malgrati, Mangione, Rossi, Xhajaj, Porretti. All. Compiani 7
Carcor (4-3-3) Cassisi 6, Garavaglia 6, Legnani 6.5, Cortellezzi 6.5, Costa 6.5, Mandaradoni 6, Casati 6 (30’ st Chiarelli sv), Bianchi 6 (1’ st Roseti 6), Frascoli 6.5, Piccini 6.5, Ferrario 6 (9’ st Puddu) A disp. Uboldi. All. Casati 6
Arbitro: Canavesi (sez. di Legnano) 6 Non ha grosse problematiche da gestire, forse un po’ insicuro in alcuni frangenti.

Gorla Minore-Carcor Under 16 le pagelle:

GORLA MINORE

Giunta 6 Spettatore per gran parte della partita, si supera su Casati
Varone 6.5 Effettua alcuni interventi decisivi nella sua retroguardia, ma non disdegna la partecipazione alla fase offensiva
Berrino 6 Nel primo tempo resiste bene agli assalti avversari sulla sua fascia, poi è richiamato in panchina
1′ st Viggiano 6 Entra nella ripresa, predicando calma ed attenzione
Colombo 6 Mette in campo tutta la grinta che ha in corpo e lo dimostra con alcuni contrasti
Romano 6 Capitano attento e sicuro, non ha particolari situazioni in cui intervenire
Pagani 6 Giornata tranquilla per i centrali come lui, deve semplicemente chiudere gli spazi per evitare conclusioni da lontano
Meloncelli 7 Nel primo tempo ubriaca tutti con le sue finte, nel secondo si mette in proprio e dà il via alla rimonta
32’ st Modenesi 7 Entra nel finale, ma fa gioire i suoi, siglando il gol vittoria
Gadda 6.5 Tutti i tiri dalla distanza, alcuni molto pericolosi, partono dai suoi piedi
Kurti 6 Buon supporto alle punte, smista lui i palloni caldi in fase offensiva
Bagatti F. 6 Cerca, insieme a Gadda, di aprire la cortina difensiva avversaria con tiri dalla distanza
1’ st Bagatti L. 6.5 Con tecnica e classe gestisce perfettamente la manovra offensiva, nonostante il poco tempo a disposizione
Monaco 6 Cerca di fare il possibile in avanti, ma viene marcato molto stretto
All. Compiani 7 La sua squadra appare rigenerata nel secondo tempo, strappa, infatti, i tre punti

CARCOR

Cassisi 6 Poco impegnato, quando viene chiamato in causa è attento
Garavaglia 6 Esce bene palla al piede dalla sua zona, efficace nel servire i compagni
Legnani 6.5 Tenta spesso il lancio lungo per i compagni, dimostrando quanto tenga alla costruzione del gioco
Cortellezzi 6.5 Ci mette sempre la gamba, lotta a centrocampo e talvolta prende qualche botta
Costa 6.5 Grandi recuperi, tanta sicurezza e molta personalità da spendere
Mandaradoni 6 Fa buona guardia insieme al compagno di reparto, nel finale anche lui deve arrendersi al gol avversario
Casati 6 Spesso schiaccia l’acceleratore e scatta in avanti, lasciando sul posto gli avversari con buone finte
Bianchi 6 Molto attento sulla sua fascia che gestisce con classe
1’ st Roseti 6 Pendolino sulla fascia, dove domina con buone sgambate
Frascoli 6.5 Nel primo tempo porta in vantaggio i suoi e sfrutta molte palle invitanti dei compagni
Piccini 6.5 Anima dell’attacco, è sempre presente in avanti e molto propositivo
Ferrario 6 Fa il rifinitore della fase offensiva, nel secondo tempo cede il passo al compagno
9’ st Puddu 6 Entra nella ripresa, ma le occasioni a sua disposizione sono davvero poche
All. Casati 6 Si sbraccia tutta la partita per dare indicazioni ai suoi, grande motivatore, ma nel finale assiste impassibile alla capitolazione

I ragazzi guidati da Mister Casati

Le parole di Mister Compiani

Le parole di Mister Casati

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli