26 Novembre 2020 - 22:22:28

Arconatese – Borsanese Under 17: Il tandem d’attacco Bettini-Taglioretti fa volare gli oroblu’

Le più lette

Renate – Alessandria Serie C: Eusepi risponde a Galuppini, poi Rada riporta Diana in vetta

Alle Pantere serve il primo gol di Armand Rada da professionista per avere la meglio su un’Alessandria combattiva. Il...

Crema – Breno Serie D: altro 2-2 per i granata di super Triglia contro un Crema imballato dopo lo stop

Altro pareggio per il Breno e altro 2-2 nell'arco di tre giorni. Passo avanti per gli uomini di Tacchinardi,...

Rovato Calcio Under 15, l’allenatore Salvatore Lefons tra una stagione non ancora iniziata e un futuro più speranzoso

Da ormai 15 anni, Salvatore Lefons ricopre il ruolo di allenatore, ed oggi si trova a farlo tra le...
Avatar
Christian Petrella
Inviato Sprint e Sport

Riprende a gonfie vele la marcia dell’Arconatese, dopo il passo falso in casa del Canegrate, che supera la Borsanese per 3 – 0. Non contento al cento per cento Cominetti, che pretendeva una prestazione migliore dai suoi, nonostante la vittoria. La gara parte a ritmi blandi e solo al 5’ minuto abbiamo la prima vera azione con Sala, che elude il suo avversario, entra in area e mette in mezzo, ma non c’è nessuno dei suoi compagni a raccogliere. All’ 8’ minuto il bel tiro al volo di Campanile viene rimpallato dalla difesa avversaria. Sette minuti più tardi bella discesa di Sala sulla fascia, lo stesso lancia lungo per Bettini ma è bravissimo Canavesi ad uscire in anticipo con i pugni, bel gesto tecnico del portiere. Poco dopo, gomitata durante la trama di gioco subita da Verrengia che costringe il direttore di gara a interrompere per qualche minuto la partita in attesa di medicare il giocatore che perdeva sangue dal labbro. Il gioco riprende ed al 19’ si affaccia la Borsanese con un calcio piazzato, ben battuto da Gioiggi, svetta Maccarone ma la palla va sopra la traversa. Cinque minuti più tardi grandissima apertura di Marongiu che serve Campanile, il quale addomestica il pallone e verticalizza per Bettini che esplode un gran tiro a fil di palo. Al 27’ fischiato fuorigioco a Corbascio che era solo davanti al portiere. Al 30’ bella azione di Azzolina che supera un paio di uomini serve Sala, che stoppa la palla ma viene recuperato dal difensore prima della conclusione. Il gol è nell’aria e arriva quattro minuti più tardi, sempre dal piede caldo di Sala che, servito dopo un disimpegno della difesa, lancia lungo in avanti, stoppa palla Taglioretti in area che lasciato tutto solo non può far altro che battere Canavesi con un pallonetto. Gli ospiti non reagiscono e la prima frazione termina sull’ 1 a 0 per i padroni di casa. Al rientro dagli spogliatoi le due squadre sembrano galvanizzate e partono subito all’attacco, con tanta grinta. Al 6’ minuto ammonizione per Belluzzo, reo di essere entrato in campo senza parastinchi. Al 13’ ancora Sala mette una bella palla per Campanile che però si fa recuperare dal difensore avversario. Due minuti dopo dall’altra parte è Maccarone che riceve palla, supera il suo diretto avversario, ma il suo tiro è rimpallato, lo stesso si riappropria della palla e crossa in area, Candiani conclude a colpo sicuro, ma c’è la gran parata di Bavutti che vale come un gol. Al 18’ Maffioli, che in questo secondo tempo è molto cresciuto, serve Bettini che tira, ma la palla è preda di Canavesi. Al 23’ calcio d’angolo per la squadra di casa, sulla palla c’è Bettini che batte corto per Marongiu che gli restituisce palla e il gran tiro dalla bandierina di Bettini finisce in rete, imprendibile per Canavesi, con le proteste della squadra ospite che chiedevano un fuorigioco. Al 31’ bella combinazione Candiani-Maccarone con quest’ultimo mandato a rete, ma la sua conclusione troppo frettolosa è alta. Quattro minuti più tardi ancora Maccarone alla ricerca del gol per accorciare le distanze, è servito sotto porta e solo una gran parata di Bavutti gli nega la gioia della rete. Gol sbagliato, gol subito, un minuto più tardi c’è la rete che toglie ogni speranza agli ospiti. Il mattatore è ancora lui, Taglioretti che ben servito da Bettini, entra in area e batte Canavesi sul palo lungo. Grande rammarico per la Borsanese che orfana di tre titolari, offre comunque una buona prestazione. Contento Pecoraro per la grinta messa in campo dai suoi che hanno speso energie per tutta la gara.

Arconatese - Borsanese Under 17 Legnano
Squadra Arconatese

IL TABELLINO DI ARCONATESE – BORSANESE UNDER 17 LEGNANO

ARCONATESE – BORSANESE 3-0
RETI (3-0): 34′ Taglioretti, 23′ st Bettini, 36’st Taglioretti
AMMONITI: Pintus (A), Nicolosi (B), Belluzzo (B)

ARCONATESE (4-4-2): Bavutti 7, Pintus 6.5 (33′ st Pastormerlo SV),  Sala 7, Marongiou 6.5, Maffioli 6.5, Bosetti 6.5, Azzolina 6.5 (1′ st Broccolo 6), Corbascio 6.5 (31′ st Costantinopoli SV), Taglioretti 7, Bettini 7, Campanile 6 (19′ st Ronchi SV). All. Cominetti 6.5. A disp. Erroi.
BORSANESE (4-4-2): Canavesi 6.5, Nicolosi 6.5, Belluzzo 6.5 (31′ st Turzo SV), Crespi 6.5,  Firmal 6, Mastrangelo 6.5, Candiani 6.5, Gioiggi 6.5, Simone 6, Maccarone 6.5, Verrengia 6 (’28 st Sinani SV). All. Pecoraro 6. A disp. Depinto, Mouilhi, Sculco.

ARBITRO: Liboni di Busto Arsizio 5.5 Commette molti errori da ambo le parti suscitando le proteste delle due squadre.

 

Arconatese - Borsanese Under 17 Legnano
Direttore Liboni di Busto Arsizio

LE PAGELLE DI ARCONATESE – BORSANESE UNDER 17 LEGNANO

ARCONATESE

Bavutti 7 Reattivo sulle palle alte e sempre pronto a chiamare l’uomo alla propria difesa.

Pintus 6.5 Gioca in maniera diligente e si propone appena ne ha l’occasione.

Sala 7 Dotato di gran corsa e di ottimo dribbling, mette in seria difficoltà la difesa avversaria soprattutto nel primo tempo.

Marongiou 6.5 Buona prestazione per lui che mette ordine davanti alla difesa.

Maffioli 6.5 Marca stretto i suoi avversari concedendo poco o nulla. Brillante la sua prestazione nel secondo tempo.

Bosetti 6.5 Dalla difesa verticalizza spesso per i suoi compagni contribuendo a creare belle dinamiche di gioco.

Azzolina 6.5 Quando si accende crea dei veri pericoli sulla sua fascia.

1′ st Broccolo 6 Entrato dalla panchina cerca di contribuire come può alla buona resa della squadra.

Corbascio 6.5 Scarica i suoi compagni e fa salire la squadra proteggendo tanti palloni.

Taglioretti 7 Ottima prestazione per il centravanti che realizza la sua personale doppietta.

Bettini 7 Si propone in diverse occasioni e riesce a regalare alla squadra un importante gol dall’angolo.

Campanile 6 Tocca pochi palloni offuscato da Sala, che su quella fascia la fa da padrone, e ben contenuto da Nicolosi.

All. Cominetti 6.5 Non molla mai i suoi ragazzi, con lo spirito è con loro in campo.

 

BORSANESE

Canavesi 6.5 Nonostante i tre gol, sui quali non ha colpe, sfodera una gran prestazione.

Nicolosi 6.5 Ottime doti difensive, quando sale sulla fascia spesso fa male.

Belluzzo 6.5 Un po’ opaco nel primo tempo, nella ripresa si erge a baluardo della difesa, si sacrifica fino alla fine.

Crespi 6.5 Dirige la difesa con grande attenzione, sempre presente nelle trame difensive.

Firmal 6 Buona prestazione con qualche leggera sbavatura.

Mastrangelo 6.5 Bravo a spezzare le dinamiche offensive della squadra di casa.

Candiani 6.5 Veloce, spesso si fa arginare da Sala che è un cliente scomodo, ma alla lunga è autore di una gran gara.

Gioiggi 6.5 Provvidenziale in mezzo al campo, cerca di creare qualcosa di buono anche se le azioni pericolose non vengono finalizzate.

Simone 6 Interviene spesso proponendosi nelle azioni difensive.

Maccarone 6.5 Richiamato spesso dall’allenatore che richiede da lui più profondità, nella seconda metà di gioco, fa vedere tutte quelle che sono le sue qualità, peccato per il gol, spesso negatogli da Bavutti.

Verrengia 6 Buona prestazione per lui che partecipa attivamente alle azioni offensive.

All. Pecoraro 6 Con una squadra priva di tre importanti titolari, sotto la sua costante direzione i giocatori garantiscono comunque la sufficienza.

Arconatese - Borsanese Under 17 Legnano
Squadra Borsanese

 


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli