Simone Costi, Real Vanzaghese
Simone Costi, Real Vanzaghese

A Mazzo di Rho si gioca Mazzo-Real Vanzaghese, dove la squadra ospite deve inseguire l’Accademia Bustese prima in classifica. La prima frazione di gara vede la squadra di casa dominare per i primi dieci minuti. Al quinto, errore di Sogni, che non protegge la palla destinata al portiere, mentre Simone Costi non si fa trovare impreparato e insacca il gol dell’uno a zero. Palla al centro, batte il Mazzo, ma perde palla, e su un lancio in profondità ci penserà ancora Costi a realizzare una doppietta in due minuti. I padroni di casa, dopo un quarto d’ora di gioco, si ritrovano sotto di due gol, ma non demordono e realizzano molti tiri in porta, senza però mai centrarla. Il primo tempo finisce con la Vanzaghese sopra di due gol, e il Mazzo costretto a inseguire. La seconda metà di gioco vede i rossoblù più cattivi agonisticamente, ma la Real rimane in partita e si rende pericolosa sempre con il suo numero nove Simone Costi, che sfiora la tripletta dopo cinque minuti dalla ripresa. Dopo una decina di minuti, sempre il numero nove degli ospiti prende una traversa, dopo aver fatto a sportellate con tre difensori del Mazzo. Al quindicesimo minuto Aquino Cordero, centrocampista di Bonetti, realizza un bel colpo di testa che esce di poco a lato del palo. Dopo cinque minuti, su calcio piazzato, sempre Cordero ci riprova, ma questa volta la palla va in gol firmando l’uno a due. Le due squadre non mollano, il Mazzo si rende molto pericoloso con il suo attaccante, che dopo un bel lancio, calcia al volo fuori di poco. Molti tiri e molte occasioni per entrambe le squadre, ma incide di più la Vanzaghese che, grazie a una bella azione di Christian Groe, chiude una partita molto difficile con il risultato di tre a uno. Stop per i rossoblù, che hanno giocato una partita tutta in salita a causa dell’errore sul primo gol che ha influito tutta la gara. La Real Vanzaghese trova una bella quanto importante vittoria in trasferta, ottima prestazione dei ragazzi di Giorno che non mollano e continuano a inseguire l’Accademia Bustese prima in classifica nel Girone A.

MAZZO-REAL VANZAGHESE 1-3
RETI (0-2, 1-2, 1-3): 13′ Costi (R), 14′ Costi (R), 15′ st Cordero Aquino (M), 40′ st Groe (R).
ARBITRO: Di Niccolo di Legnano  6 Guarda tutto dal cerchio di metà campo.

MAZZO 4-3-3
All. Bonetti 6.5 Costretto subito a fare due cambi.
Rezzonico 6 Male sul primo gol.
Franco 6.5 Macina chilometri.
Di sapio 6.5 Corretto e quasi sempre ordinato. (41’st Lecini 6).
D’urso 6 Sempre pronto.
Sogni 6 Errore sul primo gol. (15′ Andretta 6).
Cordero 6 A volte non si fa trovare pronto e perde dei palloni.
Bignami 6 Dopo il primo quarto d’ora ha giocato da difensore centrale, facendo una buona gara.
De Angelis 6 Tanta corsa, meno qualità. (25’st Casamassima 6).
Cammara 6.5 Gioca bene in mezzo al campo, non sempre preciso. (41’st Attia 6).
Kandeban 6 Poteva fare di più. (30′ Cancedda 6).
Lucisano 6 Servito poche volte.
A disp.: Esculapio, Bignami.
Dir.: Rabolini.

REAL VANZAGHESE 4-3-3
All. Giorno 6.5 gestisce bene i cambi e le situazioni.
Pescara 6 Protagonista di alcune belle parate.
Condemi 6 Non sbaglia nulla. (10’st Martini 6).
Cataletto 6.5 Corre fino alla fine.
Valioni 6.5 Ordinato e puntuale.
Sanfrancesco 6.5 Chiamato in causa molte volte, marca bene.
Baroni 6.5 Mette ordine in mezzo al campo, buona gara.
Massara 6 Tiene troppo la palla. (13’st Moroncini 6).
Interlandi 6.5 Buone diagonali e buone giocate.
Montefeltri 6.5 Fa impazzire i difensori avversari.
Costi 8 Letale sotto porta, partita da incorniciare, è una garanzia. (18’st Cozzi 6).
Groe 6.5 Poteva sfruttare meglio alcune occasioni. Realizza un gol.
Dir.: Pescara.

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.