Tommasi e Chinaglia, San Giorgio

Non è il gelo a fermare il San Giorgio, che vince in casa contro l’Antoniana, terminando la gara già nel primo tempo. La partita inizia con la squadra di casa molto offensiva che al decimo minuto si porta in vantaggio con Gabriel Matricianni, ma viene tutto annullato per fuorigioco. La prima azione pericolosa dell’Antoniana arriva a metà del primo tempo quando ad essere chiamato in causa è il portiere Christian Rallo, che con una doppia parata nega il gol. Sullo sviluppo della stessa azione il San Giorgio riparte in contropiede e, con una palla dentro l’area, Andrea Tommasi firma l’1-0 al venticinquesimo del primo tempo. Il San Giorgio rimane ancora molto offensivo e va vicino al raddoppio, ma la palla si infrange sul palo dopo una bella parata del portiere. Sullo sviluppo del calcio d’angolo, la squadra di casa raddoppia con un bel colpo di testa del difensore centrale Matteo Chinaglia al trentatreesimo del primo tempo. La prima parte di gara vede il i padroni di casa dominare in tutti i settori del campo e finire con il risultato di 2 a 0. Alla ripresa, dopo una strigliata da parte dell’allenatore dell’Antoniana, i suoi ragazzi tornano in campo decisi e determinanti e subito al quinto minuto, la squadra ospite si fa pericolosa, ma il portiere avversario compie ancora un miracolo con una doppia parata decisiva. Poche emozioni nel secondo tempo che vede l’Antoniana affacciarsi alla porta avversaria svariate volte, il San Giorgio mantiene il risultato con una difesa solida e rocciosa e nel finale prova a chiuderla definitivamente con una giocata individuale di Ivan Bonforte. Termina così la partita che vede la squadra di casa vincere nonostante il tecnico Carlo Ingrassia avesse pochi cambi a disposizione, a differenza l’Antoniana invece molto influenzata dai due cambi forzati nel primo tempo. Vittoria importante del San Giorgio che si porta a più nove dall’Antoniana e, grazie al rientro di molti giocatori infortunati, può giocare un campionato di ritorno alla pari con tutte le altre squadre. Condannati invece gli ospiti, che si vedono sempre più lontani dalle prime in classifica ma, considerando che il tecnico Giovanni Serra è arrivato da sole 3 settimane, il lavoro da fare è ancora molto.

PAGELLE SAN GIORGIO
All. Ingrassia 7 Porta a casa un ottimo risultato.
Rallo 7.5 Vera e propria saracinesca. (31’ st Lodetti).
Mezzanzana 6.5 Viene chiamato in causa poche volte.
Masetti 6.5 Protagonista di una buona prestazione.
Chinaglia 7.5 Dietro non si passa, incornata vincente.
Calce 6 Non convince a pieno ma fa una buona gara. (9’ st Viola 6.5).
Lambertini 6.5 Gioca bene in mezzo al campo.
Reina 7 Si carica il centrocampo sulle spalle.
Tommasi 7.5 Fa impazzire i difensori avversari.
Bonforte 7 Lotta e corre tanto.
Matricianni 6.5 Gol annullato ma gioca bene comunque. (25’ st Bollini 6).
Dir.: Bonforte.

Il San Giorgio Under 17

PAGELLE ANTONIANA
All. Serra 6 I primi due cambi influenzano la gara.
Parravicini 6 Incolpevole sui due gol. (1’ st Brandolese 6).
Longoni 6 Poco concentrato, un po’ come tutta la difesa.
Denna 6 Non sbaglia molto.
Bonfiglio 6 Buoni interventi ma sbaglia parecchio.
Comani 6 Non corre molto e perde spesso l’uomo.
Mataloni 6 Appena dieci minuti di gara. (33’ st Rola 6).
Rusconi 6.5 Uno dei migliori dei suoi. (9’ Croci 6; 34’ Perin 6).
Galliano 6 Prova a tenere a galla i suoi.
Martinoli 6 Corre molto, ma non trova lo spunto giusto.
Colombo 6 Poco decisivo, spreca delle occasioni.
Marelli 6 Troppo poco in zona offensiva.
Dir.: Bonfiglio.

L’Antoniana Under 17