14 Agosto 2020 - 17:13:02

Arluno Challenge Cup: l’ennesimo prestigioso torneo per grandi e piccoli sospeso

Le più lette

Il format dei campionati c’è, le graduatorie di ripescaggio delle giovanili ancora no

Il Comitato Regionale ha deliberato il format dei campionati per la stagione 2019/20 non solo per le prime squadre...

Valcalepio, Eccellenza: a tu per tu con il presidente Gianfranco Lochis

Miglior attacco del girone C di Eccellenza insieme al Lumezzane, terza miglior difesa e quarto posto in campionato, oltre...

Città di Varese Serie D, il primo under per Sassarini è il francese Hervè Otelè

Settimo arrivo per il Città di Varese che nella giornata di oggi si è assicurata l'esterno offensivo classe 2000...

Aveva fatto grande eco, nelle due passate edizioni, la Arluno Challenge Cup, prestigioso torneo giovanile organizzato dalla società di Arluno e previsto per il mese di maggio, che mira a far incontrare, nel centro sportivo di un piccolo paese dell’alto milanese, società e squadre provenienti da tutta la Lombardia: trenta giorni di sfide e divertimento assicurato, all’insegna del confronto tra realtà diverse e di tanta tanta passione. A gennaio, quando la terza edizione dell’evento cominciava ad essere pubblicizzata, si parlava già dell’adesione di 60 società, con conseguente presenza di 1600 atleti e oltre 450 partite da disputare per l’occasione. Per quanto riguarda le categorie coinvolte, non ne sarebbe stata esclusa neppure una: Piccoli Amici, Primi Calci, Pulcini e così via, fino ad arrivare alla Juniores, si sarebbero sfidati in tornei organizzati su 8 squadre per categoria. I più piccoli, classe 2014, avrebbero aperto le danze venerdì 1 maggio, mentre a chiuderle, domenica 31, sarebbero stati i Pulcini 2010. Purtroppo però, come molte altre manifestazioni sportive e di ogni altro genere tanto attese per questo periodo, la Challenge a tinte rossoblù è stata sospesa e (si spera!) rimandata all’anno prossimo, quando, nel caso si riuscisse ad organizzarla di nuovo, sarà sicuramente ancora più apprezzata e celebrata rispetto a quanto lo sia stata negli anni precedenti.

D’altro canto, lo staff di Arluno assicura di continuare a seguire con attenzione l’evolversi della situazione, e in questi mesi ha dimostrato di saper dare una risposta costante e variegata ad un’insolita e delicata circostanza come quella che stiamo vivendo. Impegnatasi prima di tutto, già dalla fine del mese di febbraio, nella disinfezione e sanificazione totale della propria struttura sportiva sia all’interno che all’esterno, la società ha poi dato le sue linee guida per allenarsi individualmente e non perdere il ritmo: è stato realizzato e pubblicato sul suo canale Youtube un tutorial di ben cinque esercizi originali ed efficaci, dedicati al mantenimento del possesso palla. Perfetto per grandi e piccini, per svolgere questo allenamento basta avere a disposizione un pallone.

 

Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli