14 Agosto 2020 - 16:21:55

Pavia Academy – Franco Scarioni Pulcini ’10: un gioiello di Azara regala la vittoria ai padroni di casa

Le più lette

Superoscar, ecco il calendario. Una formula snella che non toglierà nulla al fascino della manifestazione

Dopo il passaggio di consegne fatto da Roberto Gagna e Pier Giorgio Frassinelli (ne abbiamo parlato in questo articolo)...

Città di Varese Serie D, il primo under per Sassarini è il francese Hervè Otelè

Settimo arrivo per il Città di Varese che nella giornata di oggi si è assicurata l'esterno offensivo classe 2000...

Sui format il Comitato Regionale Lombardia ha preso la strada giusta. Anche se in ritardo

È servito tempo, tanto tempo, ma alla fine il Comitato Regionale Lombardia ha preso la decisione giusta riguardo i...

Chi ben comincia è a metà dell’opera: il Pavia Academy di Fraschini, nonostante numerose defezioni, ha cominciato al meglio il primaverile, imponendosi per 3-2 sulla Franco Scarioni. Tuttavia gli arancioneri dominano il gioco e creano migliori occasioni almeno nella parte iniziale della prima frazione, passando in vantaggio già al 5′: Ruggia sfrutta in maniera ottimale un’amnesia della difesa avversaria, non impeccabile in disimpegno, punendo da pochi passi ma con grande freddezza un incolpevole Riboni. I padroni di casa però non si abbattono: 2’ dopo Tilocca si rende protagonista di una pericolosa azione personale sulla fascia, che culmina con un ottimo assist per Nicastro, la cui conclusione viene però respinta in corner grazie ad un miracolo di Quadu. Al 10′ finalmente arriva il pareggio, incursione offensiva di di Terna; il perno difensivo degli azzurri si spinge fin quasi al limite dell’area avversaria, da dove insacca con una splendido tiro da fuori su cui Quadu non può fare nulla. L’ultimo squillo del primo tempo è della Franco Scarioni: Petillo da ottima posizione prova a sorprendere Riboni con una vera e propria fucilata; i sogni di gloria tuttavia si infrangono assieme al pallone sull’incrocio dei pali. Nel secondo tempo i pavesi partono col turbo, schiacciando gli avversari nella propria metà campo ed impedendo loro di di avvicinarsi alla propria area. Questo grande sforzo in fase di pressing viene premiato già al 2′: Calzati intercetta un rinvio, si presenta quasi a tu per tu con Bosi, bravo a respingere la sua conclusione; sulla respinta si precipita però Nicastro, che dalla linea di porta sigla il tap-in dell’1-0. L’unica occasione degna di nota invece per la squadra di Luksch arriva da calcio d’angolo: al 13′ Torquato, a due passi dalla porta, non riesce ad impattare per una questione di centimetri il traversone battuto da Petillo. Il terzo tempo è sicuramente quello più combattuto, sbloccato al 3′ da un eurogol dell’impeccabile Petillo, che con una gran botta dal limite insacca il pallone sotto la traversa. Un minuto dopo Tilocca serve Nicastro in mezzo all’area, che conclude a botta sicura; a strozzare l’urlo di gioia del numero dieci ci pensa però Quadu, che con un grande colpo di reni riesce a deviare in calcio d’angolo. Quando, dopo qualche minuto di stallo causato dalla stanchezza, la partita sembra indirizzata verso il pareggio, sale in cattedra Azara: l’attaccante dell’Academy, un po’ in ombra in alcune fasi di gioco, al 13′ supera il portiere avversario con uno splendido scavetto, regalando così la vittoria alla sua squadra.

pavia academy franco scarioni pulcini 2010
Petillo, migliore di giornata tra gli arancioneri

pavia academy franco scarioni pulcini 2010
La formazione di casa

IL TABELLINO DI PAVIA ACADEMY – FRANCO SCARIONI PULCINI 2010

PAVIA ACADEMY – FRANCO SCARIONI 3-2 
RETI (1-1, 1-0, 1-1) : 5′ Ruggia (F), 10′ Terna (P), 2′ st Nicastro (P), 3′ tt Petillo (F), 13′ tt Azara (P).
PAVIA ACADEMY: Riboni, Zanelli, Tosi, Tilocca, Calzati, Nicastro, Azara, Terna. All: Fraschini. Dir: Gerardini.
FRANCO SCARIONI: Quadu, Capozza, Caruso, Torquato, Gotti, Moroni, Ruggia, Petillo, Bosi, Marsili. All: Luksch. Dir: Deco.

pavia academy franco scarioni pulcini 2010
Terna, uomo fondamentale per il Pavia Academy

LE PAROLE DI FRASCHINI:

LE PAROLE DI LUKSCH:


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli