Bresso Enotria Under 14 Enotria
L'11 titolare dell'Enotria prima del fischio d'inizio

Mantiene il suo primato in classifica l’Enotria che, con un risultato rotondo, travolge il Bresso. Finisce 5-2 per gli ospiti a conferma della loro ottima condizione. E dire che la gara si era messa subito bene per i biancoblù che, dopo soli quattro minuti di gioco, trovano l’occasione giusta per andare in rete. Dal centrocampo Pannuti trova lo spazio per muoversi palla al piede verso la porta. Samaden prova a tenere stretta la marcatura ma sul colpo finale, a tu per tu con Paoletti la mette dentro di precisione. Dopo neanche un minuto c’è il rovescio della medaglia e Laurora si procura un rigore. Sul dischetto Militello con freddezza ristabilisce la parità. La gara è comunque equilibrata ma all’8 minuto tocca a Laurora rendersi protagonista del 2-1. Il centravanti dal limite dell’area lancia una bomba imprendibile per Bruno. Il Bresso cerca di limitare i danni con una gara attenta difensivamente ma non riesce più ad essere pericoloso, mentre i rossoblu creano qualche occasione pur senza impensierire più di tanto l’avversario. Al 15’ De Angelis prova la conclusione girandosi in area ma il suo tiro è troppo debole. Al 20’ ancora Militello cerca la conclusione diretta in porta sugli sviluppi di un calcio piazzato ma senza molto successo. Al 30’ Chiello la mette al centro per Rossi: Bruno intercetta anche se con qualche difficoltà.

In avvio di secondo tempo la partita si fa più spettacolare, grazie alle concrete azioni da gol che l’Enotria mette a segno e altre buone giocate. Per il primo quarto d’ora la partita in realtà è caratterizzata più dai cambi ma al 17’ ecco l’occasione di Lombardo che la spizzica di testa dopo un calcio d’angolo battuto magistralmente da Laurora. Al 20’ gli ospiti sono abili a costruire e far sentire ancora di più il distacco dagli avversari. Ancora un calcio di punizione per i rossoblù, stavolta di Gentilomo che scodella a centro area: batti e ribatti, palla che arriva a Samaden ben posizionato che anticipa Pellitta, arrivato per allontanare la palla dalla linea. Due minuti più tardi arriva il gol spettacolo di Mastrototaro che regala ai suoi la quarta rete di giornata e la sua esultanza è contagiosa. I rossoblù hanno ancora l’occasione di creare spettacolo con Militello che conquista la sua doppietta personale: il suo tiro è centralissimo ma, a differenza di altre conclusioni che ha portato a termine questa volta è precisa. Il Bresso soffre soprattutto per i pochissimi cambi a disposizione che costringono il tecnico Bonanno a tenere in campo molti giocatori affaticati. La partita è ormai chiusa ma al 32’ Ursulyak centra la seconda marcatura: mischia in area e tiro che si infila alle spalle di Paoletti. L’Enotria così conferma il suo primato in classifica totalizzando cinque vittorie su cinque, e si appresta ad affrontare le prossime sfide con la consapevolezza dei propri mezzi. I biancoblù hanno invece risentito di una rosa in evidente stato di emergenza e che non ha consentito alla squadra di avere la freschezza necessaria per affrontare l’intero match.

Bresso Enotria Under 14 Arbitro Croci
Il direttore di gara Croci della sezione di Sesto San Giovanni

Il tabellino di Bresso Enotria Under 14

BRESSO – ENOTRIA 2-5
RETI (1-0; 1-1; 1-2; 1-3; 1-4; 1-5; 2-5): 4’ pt Pannuti (B), rig. 6’ pt e 25’ st Militello (E), 8’ pt Laurora (E), 20’ st Samaden (E), 22’ st Mastrototaro (E), 32’ st Ursulyak (B)
BRESSO (4-3-3): Bruno 6, Cimbro 6, Pellitta 6, De Angelis 6, Ursulyak 6.5, Carbonara 6.5 (30’ st Trabuio sv), Bertoni 6 (8’st Testa 6), Bonanno 6 (26’ st Lorusso sv), Vergani 6, Pizzo 6, Pannuti 6.5. A disp: Costa, Aldrovandi, Coltro. All: Bonanno 6
Dirigente: Bruno
ENOTRIA (4-3-2-1): Paoletti 7, Chiello 6.5, Stafa 6.5, Militello 7 (33’ st Fagnoni sv), Samaden 7.5, Venturini 6.5, Laddaga 6.5 (9’ st Lombardo 6.5), Gentilomo 7 (26’ st Cherubini sv), Laurora 7.5 (30’ st Lentini sv), Magistrelli 6.5 (16’ st Matrototaro 7.5), Rossi 6.5 (21’ st Liguori sv). A disp: Bove, Zaupa, Dalla Venezia. All: Pannuto
Dirigente: Avvanzini
AMMONITI: Bertoni (B), Vergani (B), Pellitta (B)
ARBITRO: Croci sez. Sesto San Giovanni 6.5 Ha curato bene la partita ed è stato sempre corretto nelle valutazioni

BRESSO
All: Bonanno 6 I suoi hanno molti minuti nelle gambe e questo penalizza la loro forma fisica, pochi cambi penalizzano
Bruno 6 Per lui non è una giornata fortunata, i 5 gol pesano
Cimbro 6 Un po’ spento nella fase di copertura, cerca di fare del suo meglio
Pellitta 6 Spintona un po’ troppo Gentilomo e si becca il giallo, non una gara eccellente
De Angelis 6 Ha un’occasione di andare a rete che spreca, fatica a trovare l’intesa in campo
Ursulyak 6.5 Sul finire conquista il gol personale con una bella conclusione
Carbonara 6.5 Abile soprattutto in fase di copertura nella difesa a quattro (30’ st Trabuio sv)
Bertoni 6 Fatica a trovare spazio e nel secondo tempo viene sostituito (8’ st Testa 6)
Bonanno 6 Non ci è rimasta impressa nessuna delle sue giocate, poco efficace (26’ st Lorusso sv)
Vergani 6 Un po’ spento in fase offensiva manca di spirito d’iniziativa
Pizzo 6  Ha un buon movimento nella metà campo e fa assist interessanti
Pannuti 6.5 Apre le marcature e cerca di insistere ma trova pronta la difesa avversaria

Bresso Enotria Under 14 Lorenzo Militello Enotria
Lorenzo Militello dell’Enotria, autore di una doppietta

ENOTRIA
All. Pannuto 7 Partita studiata benissimo e cambi azzeccati
Paoletti 6.5 Subisce poco ed è sempre attento nei pochi tentativi dei padroni di casa
Chiello 6.5 Molto bravo a coprire ed è molto attento all’esterno della difesa
Stafa 7 Serve molto bene i compagni soprattutto sulla fascia
Militello 8 L’uomo del match, grande grinta e compostezza in campo(33’ st Fagnoni sv)
Samaden 7.5 Capitano sempre attento e preciso, trascina i suoi
Venturini 6.5 Deve frenare la spinta di Pannuti che gli dà filo da torcere
Laddaga 6.5 Si vede un po’ meno ma è comunque sul pezzo (9’ st Lombardo 6.5)
Gentilomo 7 Specialista delle punizioni che però oggi non fa centro ma bella gara (26’ st Cherubini sv)
Laurora 7.5 Gol, assist e grande voglia di fare (30’ st Lentini sv)
Magistrelli 6.5 Qualche guizzo interessante soprattutto di testa (16’ st Matrototaro 7.5 Rete bellissima, un piccolo portento in campo)
Rossi 6.5 Prova a creare ma non riesce a essere spumeggiante come i compagni di reparto (21’ st Liguori sv)

Bresso Enotria Under 14 Bresso
La squadra del Bresso al completo prima della gara

ASCOLTA L’INTERVISTA A BONANNO DEL BRESSO

ASCOLTA L’INTERVISTA A PANNUTO DELL’ENOTRIA

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.