La formazione della Masseroni Under 14
La formazione della Masseroni Under 14

Prosegue il sogno della Masseroni, che continua la scalata verso il primo posto nel girone. I ragazzi di Cuomo non falliscono l’appuntamento in trasferta contro il C.G. bresso, vincendo per 3-0 una partita non semplice su un terreno di gioco non in perfette condizioni. A complicare ancora di più il compito dei biancoblù sono i ragazzi di casa, capitanati Calloni, tecnico capace di dare un’impronta importante ai suoi ragazzi sia dal punto di vista tecnico che soprattutto dal punto di vista caratteriale. Fin dai primi minuti è chiaro quello che sarà l’andamento di questa partita: la Masseroni, dall’alto delle grandissime qualità tecniche del proprio reparto offensivo, tiene in mano il pallino del gioco controllando il possesso palla e cercando di aprire qualche varco nella difesa neroverde. La difesa bressese, guidata da capitan Adreski, tiene botta nei primi minuti di partita agli assalti ospiti, provando anche qualche ripartenza affidata ai piedi raffinati di Cirino. I ragazzi di Cuomo continuano a macinare gioco, e nonostante le difficoltà nel girare palla a causa del terreno di gioco, riescono ad esprimere tutte le proprie qualità e trovare il gol. E’ il 25’ minuto quando Mazza, dopo aver raccolto una respinta della difesa di casa, serve Robustelli con lancio al bacio, il quale insacca il pallone dopo aver saltato alla grande l’estremo difensore. Dopo aver sbloccato il risultato gli ospiti continuano a martellare, e al 32’ trovano il raddoppio. Questa volta è Djouaher a finalizzare in rete, dopo un’azione palla a terra partita da Mutinelli e proseguita da Aliverti. Dopo l’intervallo i ragazzi di Calloni entrano in campo con uno spirito più combattivo, ma a mettere il bastone tra le ruote alla partita dei neroverdi c’è l’infortunio del portiere. Karayan, a seguito di un contrasto con Robustelli, si infortuna e in mancanza del secondo portiere il compito di difendere i pali di casa è affidato a De March, il quale fa di tutto per non aumentare il passivo per la sua squadra ma al 19’ deve arrendersi. Il protagonista è Musitelli, bravo a raccogliere al limite dell’area una respinta coi piedi di De March e a far partire un tiro delizioso sotto la traversa. Il parziale non cambierà più fino al triplice fischio del direttore di gara.

CG BRESSO-MASSERONI 0-3
RETI: 29′ Robustelli (M), 36′ Djouaher (M), 19′ st Mutinelli (M).
ARBITRO: Youssef di Sesto 6 Esordio non senza difficoltà per il giovane fischietto sestese, chiamato a dirigere una partita tutt’altro che semplice.

CG BRESSO 4-4-2
All. Calloni 6.5 I suoi hanno carattere e non mollano.
Karayan 6.5 Non ha colpe sui due gol subiti (13’ st Zeni 6).
Trinca 6.5 Buona copertura.
Elhalafawy 5.5 Spesso insicuro.
Cirino 7 E’ il più vivace dei suoi, offre grande tecnica e qualità.
Attivissimo 5.5 Fatica a contenere Mutinelli (31’ Chiovenda 6).
Andreski 7 Prestazione da leader difensivo: grande capitano.
Cilibeanu 6.5 Buona gara, presente come terzino nella ripresa.
Carovelli 5.5 Gara molto difficile in mediana (28’ st Fedele sv).
Pop 6 Quasi mai servito con palloni giocabili, lavora per i suoi.
De March 6 Non brilla, si cerca poco con il suo partner Pop.
Ciliberto 6.5 Corre e si fa tutta la fascia sinistra (5’ st Nita 6).
A disp: Aprea.
Dirgenti: Volpe, Mascotto.

MASSERONI 4-3-1-2
All. Cuomo 7.5 Adatta i suoi ad ogni tipo di condizione.
Catania 6.5 Mai impegnato, gara tranquilla (4’ st Petrella 6.5).
Cristiano 7 Spinge alla Maicon.
Bellandi 6.5 Mancino di qualità, ma si vede poco in avanti.
Mazza 7 Non brilla ma che assiste sul gol! (13’ st Salahddine 6).
Mancin 7.5 Difende alla grande e imposta: grandissima gara.
Piacentini 6.5 Ottima fisicità.
Mutinelli 7.5 Gara maiuscola, bellissimo il gol (24’ st Masini 6).
Djouaher 8 Grande Fisicità e tecnica sopraffina: che mezzala!
Robustelli 7 Finalizza alla grandissima (29’ st Koranteng sv).
Aliverti 7 Spina nel fianco per gli avversari (24’ st Cappellato 6).
Dugo 6 Non trova molti spazzi.
A disp: Pitrelli, Riccio, Carr, Moschetti.
Dirigenti: Riccio, Robustelli.

CLICCA PER VEDERE LE IMMAGINI DEL MATCH

Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.