Masseroni Under 14
Masseroni Under 14

Partita dalle mille emozioni in quel di via Terzaghi, dove i padroni di casa della Masseroni ospitano il Milano International guidato da Di Buduo. Per la squadra bianconera una vittoria aprirebbe le porte delle finali e la tensione tra i ragazzi di Cuomo è palpabile. Dopo un inizio timoroso, col passare dei minuti la squadra in maglia bianca alza il baricentro e sfiora il vantaggio con Djouaher, sfortunato nel cogliere in pieno la traversa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I legni per la Masseroni diventano due quando Mazza scaglia una botta da fuori area, ma il risultato rimane inchiodato sullo 0-0. A far esplodere un già di suo incandescente pubblico di casa ci pensa Djouaher, bravo a trovare l’angolino con un tiro precisissimo dalla distanza. Dopo lo svantaggio il Milano International appare subire un minimo contraccolpo, del quale prova ad approfittare una Masseroni sospinta dai cori dei suoi sostenitori. I Cuomo boys vedono da vicino la possibilità di raddoppiare sulla punizione di Mutinelli, che porta a tre il computo delle traverse colpite dai suoi durante la prima frazione di gioco. Le squadre vanno al riposo con i padroni di casa avanti 1-0. Il secondo tempo si apre con una doccia fredda per i sogni di finale del popolo Masseroni: su un lancio lungo Marino pizzica di testa la sfera, che supera Petrella infilandosi alla sua sinistra. Il Milano International, col pareggio raggiunto, appare più sereno e preciso nella gestione del pallone. La sfida diventa equilibrata e le occasioni da rete diminuiscono. Nel finale la Masseroni prova a portare la sfera in avanti in attesa di un episodio decisivo. L’arbitro assegna cinque minuti di recupero. Al primo dei cinque è protagonista di una grande azione personale l’undici ospite Martillo, che conclude a lato dopo aver saltato diversi avversari. All’ultimo secondo si presenta l’occasione da finale per la Masseroni quando viene assegnata una punizione da posizione centrale. Va a calciare Mutinelli, il quale disegna una traiettoria imprendibile che si insacca all’incorcio dei pali. È tripudio Masseroni, che grazie a questa perla approda alle finali dove affronterà la vincente dello spareggio tra Schuster e Real Milano, vincenti del girone N a quota 27 punti.

Masseroni 2
Milano Int. 1
RETI (1-0, 1-1, 2-1): 26′ Djouaher (Ma), 6′ st Marino (Mi), 40′ st Mutinelli (Ma).
ARBITRO: Onnembo di Milano 6 Gestione della partita sufficiente, stesso metro di giudizio per entrambe le compagini.

4-3-3 Masseroni
All Cuomo 7.5 Finali raggiunte dopo un match complicato.
Petrella 6 Ingannato dalla deviazione ravvicinata. (13′ st Catania 6).
Cristiano 7 Spinge bene a destra.
Bellandi 7 Sta bene in posizione.
Mazza 7.5 Mostra grande grinta in mezzo al campo. (35′ st Pitrelli sv).
Mancin 7 Tante chiusure incisive.
Piacentini 7 Solidità e leadership.
Mutinelli 8.5 Autore di un’ottima partita condita dal gioiello finale.
Djouaher 8 Si inventa un gran gol nel primo tempo, poi giganteggia in mezzo al campo con la tecnica.
Robustelli 7 Si muove tanto là davanti dando manforte ai mediani.
Aliverti 7.5 Molte giocate di qualità nella sua partita. (20′ st Misin 6).
Dugo 7 Battaglia su tutti i palloni come un leone. (27′ st Salahddine sv).
A disp: Cappellato, Carr, Koranteng, Moschetti, Riccio.
Dirigente: Villa.

4-3-3 Milano International
All Di Buduo 6.5 I suoi escono dal campo a testa alta.
Bendinelli 6 Può poco sulle reti.
Tursi 6.5 Fa la sua partita senza strafare più di tanto sulla fascia.
Rinaldi 7 Prestazione di spinta sulla sua sinistra. (31′ st Rabbachin sv).
Ferrari 6.5 Partita di sostanza.
Fantoni 6.5 Buone chiusure difensive per tutta la durata del match.
Nichisolo 6.5 Autore di una partita ordinata e senza grossi errori.
Basso 6.5 Tanta corsa e quantità.
Saba 6.5 Mette tanta pressione ai centrocampisti avversari senza mollare mai nulla. (24′ st Aiello sv).
Marino 7 Firma il gol dell’1-1 all’inizio ripresa che illude i suoi.
Penta 7 Tocca tanti palloni mostrando qualità e ottime giocate.
Martillo 6.5 Prova diversi spunti dalla sua parte mostrando tecnica.
A disp: Roselli.
Dirigente: Francavilla.

CLICCA QUA PER ASCOLTARE LE PAROLE DI CUOMO

CLICCA QUA PER ASCOLTARE LE PAROLE DI DI BUDUO

CLICCA QUI PER VEDERE LE FOTO DEL MATCH


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.