Lorenzo Stella Villa U14
Lorenzo Stella Villa U14

I padroni di casa dello Schuster sfidano i ragazzi del Villa, con i nero-verdi che vogliono provare a rilanciarsi verso i piani alti, mentre gli ospiti devono rispondere positivamente alla vittoria dell’Assago se vogliono continuare a sperare nella conquista del titolo. Il match incomincia con un Villa scatenato, capace di costruire due occasioni in un minuto imponendosi nell’area avversaria. Lo Schuster non è ancora uscito dalla propria area che al 4’ passa in svantaggio: il primo corner della partita battuto da Stella prende un giro strano, spiazzando completamente il portiere che rimane immobile. Lo svantaggio sveglia i ragazzi di Giovanniello, che iniziano a prendere coraggio e cercano di raddrizzare la partita affidandosi al loro centravanti, particolarmente propositivo. Dopo quasi un quarto d’ora di pressione Sgalippa intercetta il pallone al limite dell’area, poi ne approfitta Ciubini che sfrutta l’assist al bacio e spiazza il portiere con un tocco morbido a lato. Parità ristabilita e partita che diviene molto combattuta, con entrambe le squadre che dimostrano di volerla vincere. Al 21’ Pena buca la difesa sfruttando un assist di Ciubini, ma solo una grande parata di Casamento gli nega la gioia del gol. Nel finale è il Villa a condurre la gara e la svolta avviene al 35’: Stella sbuca alle spalle della difesa, e Camara lo anticipa fallosamente. Sul dischetto si presenta proprio Stella che calcia centrale ma potente, piegando le mani del numero 1 di casa che aveva intuito. Passa neanche un minuto e il Villa blinda la vittoria grazie alla prodezza di Fantetti, che crea una parabola perfetta sotto al sette da fuori area. Nel secondo tempo lo Schuster ha il controllo della palla e crea molte occasioni, ma la difesa del Villa regge molto bene le incursioni avversarie e non si fa sorprendere. A soffrire maggiormente è la difesa dei padroni di casa e solo una monumentale prestazione di Camara evita ai suoi la goleada. Finisce 1-3 per la gioia del Villa, che settimana prossima si giocherà il tutto per tutto, sperando in un altro regalino dello Schuster.

Schuster (4-3-3)
All Giovanniello 6.5 Prova a ribaltarla ma non basta.
Camara 6.5 Non impeccabile sul primo gol, sfortunato sul rigore. Grandissimo secondo tempo.
Ghitturi 6.5 Partecipa attivamente ai contropiedi. (25’ st Verri 6).
Carulli 6 Va in crescendo.
Talpo 6.5 Concede poco.
Bonomo 6 Perde spesso il duello sulla sua fascia. (35’ st Galli sv).
Landolina 6.5 Svolge bene il ruolo di ruba palloni. Non si ferma mai.
Zanichelli 6.5 Utile soprattutto in copertura. (25’ st Fumagalli sv).
Di Pace 7 Grandissima prova di personalità. (23’ st Possidoni sv).
Pena 6.5 Si crea alcune occasioni importanti. (29’ st Riccio 6.5).
Ciubini 7.5 Una vera e propria spina nel fianco. (31’ st Zeneli sv).
Sgalippa 6.5 Fornisce molti assist. Brio. (16’ st Bertoldi 6.5).
Dirigente: Verri.

Villa (4-3-3)
All. Torricelli 7.5 Riesce a imporre la sua mentalità.
Casamento 6.5 Sempre molto attento in uscita, incolpevole sul gol.
Mariani 6 Un po’ distratto all’inizio.
Andreoli 7 Non fa passare nulla.
Bricoli 6.5 Buona collaborazione con il compagno di reparto.
Cantatore 6.5 Tiene testa alle ripartenze avversarie sulla fascia.
Palladino 6.5 Con i suoi lanci crea il panico (22’ st Ronchi 6.5).
Cominelli 6.5 Un vero leone.
Stella 7.5 Una doppietta e prestazione a dir poco perfetta la sua.
Fantetti 7 Inventa dal nulla un gol meraviglioso. (38’ st Zorzi sv).
D’Angelo 6.5 Sempre in movimento. (16’ st Agresta 6.5).
Colombo 6.5 Fornisce molti palloni velenosi in area. Scintilla.
A disp: Coltri, Ronchi, Negri, Brunello, Cigolini.
Dirigente: Brunello.

ASCOLTA L’INTERVISTA DI TORRICELLI

CLICCA PER VEDERE LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.