Riccardo Carvelli Villa
Riccardo Carvelli Villa

Il Villa di Mattia Bosco riesce a vincere nel finale la resistenza dell’Accademia continuando a coltivare, se non la speranza di accedere alla finalissima, almeno l’ambizione di conquistare i regionali chiudendo tra le prime quattro di categoria. Cade soltanto nei minuti conclusivi la squadra di Pampinella, brava per oltre un’ora a far infrangere sugli scogli la spumosa manovra bianconera, ma poco pericolosa in fase offensiva con il portiere ospite Zucco praticamente inoperoso per tutto il match. La superiorità del Villa si concretizza principalmente a centrocampo dove Chaix, “Paul Scholes di via Ussi”, tiene sempre alti i giri del motore protetto dal magnifico lavoro da schermo di Pici. Del Sorbo e Scalone sono perfetti nel contenere un Garavaglia che fa a sportellate senza riuscire mai a spuntarla, l’appunto, semmai, si può fare su un tridente che fatica a infilzare anche per merito di una coppia centrale gaggianese davvero concentrata. Nella prima frazione la partita è equilibrata e si registra una sola occasione (anche se gigantesca) per il Villa: a cavallo del quarto d’ora prima Carvelli e poi Del Sorbo in proiezione offensiva falliscono l’appoggio in rete, sottoporta, davanti a Leoni. L’Accademia Gaggiano, dal canto suo, vanifica con Garavaglia una buona ripartenza dalla potenziale superiorità numerica. Nel secondo tempo i bianconeri crescono e prendono maggiormente il controllo della partita. È Gagliardi a sfiorare di poco la traversa intervenendo su una conclusione di Laino, poi negli ultimi minuti sale in cattedra Carvelli: prima il numero 11 resiste all’uscita del portiere rimanendo in piedi nonostante un contatto, e poi concludendo fuori. Poi supera nello stretto un fino a lì perfetto Rocchelli, involandosi e battendo Leone per il gol liberatorio. Risultato giusto l’1-0, che tuttavia sa un po’ di beffa per un Gaggiano che, dopo una buona gara impostata in ripartenza, prende gol facendosi trovare scoperto dopo una brutta palla persa a centrocampo.

Acc.Gaggiano 0
Villa 1
RETI: 31′ st Carvelli (V).
ACC.GAGGIANO (4-3-3): Leoni 7, Citelli 6.5, Grilletto 6.5, Soldani 6, Rocchelli 6, Zanfini 7, Minciotti 6 (13′ st La Greca 6), Rona 6, Garavaglia 6.5, Sanzo 6 (13′ st Volpones 6), Denti 6.5. A disp. Oddo, Croci, Damini, Zanisi, Santafede. All. Pampinella 6.5. Dir. Croci.
VILLA: Zucco 6.5, Laino 7, Fantacci 6.5 (17′ st Pasqui 6), Pici 7.5, Del Sorbo 7, Scalone 7, Gagliardi 6 (13′ st Battaini 6), Chaix 7.5, D’Errico 6.5 (34′ st Maccarone sv), Mazzotta 6.5, Carvelli 7.5. A disp. Conte, Squicciarini, Zagheni. All. Bosco 7. Dir. Mazzotta.
ARBITRO: Famà di Abbiategrasso 7.

Accademia Gaggiano
Leoni 7 Diversi interventi importanti.
Citelli 6.5 Contiene bene dalla sua parte.
Grilletto 6.5 Come sopra, partita più che onesta.
Soldani 6 Soffre un po’ al centro, errore alla fine.
Rocchelli 6 Perde un solo duello in tutta la partita, ma sarà fatale ai fini del risultato.
Zanfini 7 Come Rocchelli ma fino in fondo gioca una partita quasi impeccabile.
Minciotti 6 Fatica di fronte al dinamico centrocampo bianconero. (13′ st La Greca 6)
Rona 6 Spesso un importante incursore. Stavolta però resta in rampa di lancio.
Garavaglia 6.5 Tanto lavoro sporco, è isolato e non riesce a far male.
Sanzo 6 Qualche lancio a testa alta, ma anche lui è ingabbiato. (13′ st Volpones 6)
Denti 6.5 Una bella punizione e qualche altro sussulto interessante.
All. Pampinella 6.5 A cinque minuti dalla fine stava portando a casa un buon pareggio col minimo sforzo. Ora a Bresso servirà una bella impresa.

Villa
Zucco 6.5 Poco lavoro, tiene la guardia alta.
Laino 7 Incursore di qualità e quantità.
Fantacci 6.5 Concentrato. (17′ st Pasqui 6).
Pici 7.5 Erge una barriera davanti alla difesa, muovendosi in tutte le direzioni.
Del Sorbo 7 Granitico in difesa, prova anche a sganciarsi in avanti.
Scalone 7 Non lascia respiro a Garavaglia, prestazione di grande attenzione per lui.
Gagliardi 6.5 Non la sua migliore, ma va vicino al gol nella ripresa. (13′ st Battaini 6)
Chaix 7.5 Inesauribile, vitaminico, lo si ferma, a volte solo con le cattive.
D’Errico 6.5 Buon lavoro da prima punta, crea spazi e lotta. (34′ st Maccarone sv)
Mazzotta 6.5 Il meno appariscente a centocampo ma è comunque molto utile.
Carvelli 7.5 Man of the match, va in crescendo per tutta la gara e alla fine la firma.
All. Bosco 7 Vittoria meritata, con qualche rimpianto per la prima partita persa in campo con il Bresso. La squadra, viva e piacevole, difetta solo un po’ in concretezza.

LE FOTO DI SQUADRA

L’INTERVISTA A BOSCO DEL VILLA


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.