16 Gennaio 2021

Bonola – Afforese Under 15: Zanardi prende tutto, fanno festa i ragazzi di Anastasio

Le più lette

Orione Under 19: Puricelli e i suoi ragazzi, pronti per prestigiosi traguardi

Conoscere perfettamente ogni sfumatura dell’ambiente calcistico in cui si lavora è uno dei fattori principali che contribuisce a creare...

Victor Rho Under 14: ambizione e voglia di lavorare, ecco gli ingredienti di La Ragione

La Ragione Roberto, tecnico dell’under 14 della Victor Rho, in passato ha avuto una bella carriera da calciatore; ha...

Settimo Milanese Eccellenza, Pacchieni sulle orme di Rovella: «Tonani mi ha lasciato molto, qua a Settimo Milanese senza pressioni»

Gabrio Pacchieni, classe 2002, arriva nell'estate 2019/2020 dall'Alcione, squadra nella quale ha militato per due anni e dove nel...

Il Bonola vince con una grande prova di maturità riuscendo ad arginare l’ottimo attacco dell’Afforese, autrice di una bella prestazione orfana soltanto del gol. Pronti via e grandissimo intervento estremo difensore del Bonola Zanardi su tiro di Scaccabarozzi. Passano pochi minuti e l’occasione si presenta sui piedi Cirillo cha aggancia e in girata sfiora l’incrocio. Conclusione deviata sull’esterno della rete Constantin a decimo, primo squillo per i suoi. Al quarto d’ora è Rigoni a suonare la carica per i padroni di casa: salta linea mediana con una gran giocata e mette in area un bel pallone tagliato, un filo troppo lungo per i compagni di reparto e nulla di fatto ma Bonola che dimostra di poter pungere con rapide ripartenze. Gli ospiti continuano a farsi sotto e Riboldi si sacrifica a mettere in angolo conclusione ravvicinata di Scaccabarozzi che si gira in un fazzoletto, è angolo. Sugli sviluppi del corner è invece Rizk a salvare sul tentativo a botta sicura di Cesari. Poco dopo il ventesimo è di nuovo Esposito a trascinare i suoi destreggiandosi bene e guadagnando una punizione dal limite per poi presentarsi in battuta: traversa e portiere battuto, 1-0 Bonola. I gialloblù non sembrano però accusare il colpo e, prima del riposo, Cesari mette ancora in mezzo per Scaccabarozzi, Zanardi è però prontissimo a uscire per poi subire fallo. Al rientro in campo, l’Afforese riprende forte: combinazione Esposito-Marino che libera il numero nove ospite, conclusione che termina alta. Il ritmo non cala con il passare dei minuti ed è ancora Scaccabarozzi a rendersi pericolo prendendo benissimo il tempo dell’incornata su cross di Sapienza, ma la sua vena realizzativa continua a non trovare sfogo. Sempre il nove riceve su una rimessa laterale, si gira bene ma la palla termina alta. Lazzari chiude alla grande su Cino lanciato sulla fascia. L’occasione migliore per il centravanti gialloblù è però al diciottesimo: punizione dell’ispirato Sapienza da trequarti, spizza Scaccabarozzi ma, per l’ennesima volta, trova la strada sbarrata da un grandioso salvataggio di Zanardi. Fra le fila dei padroni di casa ha, nel frattempo, fatto il suo ingresso Toader chi prova subito da fuori area, Cesati fa però buona guardia per poi ripetersi pochi istanti dopo in uscita Rigoni lasciato completamente solo in area. Nell’ultimo quarto d’ora il Bonola alza il proprio baricentro e, al venticinquesimo, Toader riceve palla sulla tre-quarti, controlla abilmente, si avvicina all’area e conclude la ripartenza con un eurogol che si insacca alle spalle dell’incolpevole estremo difensore, 2 a 0. Gli ospiti questa volta non possono non essere scossi e si gettano in avanti con tutte le forze lasciando spazio alle fulminee ripartenze dei ragazzi di Anastasio. Al ventinovesimo un lancio lungo di Yemane pesca Rigoni, uscita provvidenziale di Cesati a chiudere lo specchio. Dalla parte opposta del campo è Esposito a presentarsi solo davanti al portiere, il capitano del Bonola è però in forma strabiliante e salva ancora. Gli ultimi minuti regalano ai padroni di casa altre due occasioni per chiudere i conti: prima Rigoni serve ottimamente il Toader in ripartenza, scavetto che sfiora il palo lontano, infine il portiere ospite salva sulla conclusione ravvicinatissima di Sapienza. Il punteggio non cambia più: vittoria alla formazione Anastasio, premio all’eccellente l’interpretazione della sfida posta dagli uomini di Tufariello.

IL TABELLINO DI BONOLA-AFFORE UNDER 15

BONOLA-AFFORESE 2-0
RETI: 23′ Romagnuolo (B), 25′ st Toader (B).
BONOLA (4-3-1-2): Zanardi 8, Civitella 7, Boscolo 7 (19′ st Yemane 7), Casella 7, Riboldi 7, Rizk 7.5, Gaudio 7 (5′ st Toader 7.5), Romagnuolo 7.5, Rigoni 7.5, Queiroli 7, Constantin. A disp. Pesenti, De Ambroggi, Maggioni, Tosoni. All. Anastasio 7.5. Dir. Ait Baaia.
AFFORESE (4-4-2): Cesati 7, Bailo 7 (2′ st Tomasoni 7), Fava 7 (5′ st Della Foglia 6.5), Sapienza 7.5, Lazzari 7 (34′ st Ruck sv), Rana 7, Cesari 7 (12′ st Kreitmayr 6.5), Esposito 7.5 (30′ st Eulogio sv), Scaccabarozzi 7.5, Cirillo 7 (1′ st Marino 7), Cino 7 (11′ st Magarelli 6.5). A disp. Marino, Mindru Renat. All. Tufariello 7. Dir. Tomasoni.
ARBITRO: Rudyy di Milano 6.5 Non sempre al vicinissimo all’azione, gestisce con parsimonia i cartellini e lascia giocare molto.

LE PAGELLE DI BONOLA-AFFORESE UNDER 15

PAGELLE BONOLA
All. Anastasio 7.5 Legge la partita alla perfezione, i suoi sanno sempre cosa fare.
Zanardi 8 Una garanzia,
padrone assoluto dell’area piccola. Nei momenti di maggior pressione degli avversari sfodera due interventi al limite del reale.
Civitella 7 Sempre attento, decisivo nel far ripartire la squadra quando serve.
Boscolo 7 Partita ordinata, non sbaglia mai il tempo dell’intervento e disinnesca più di una situazione pericolosa (17′ st Yemane 7).
Casella 7 Buona visione di gioco,mette lo zampino in ogni ribaltamento di fronte.
Riboldi 7 Mette ordine nella linea difensiva del Bonola.
Rizk 7.5 Si immola sul tiro a botta sicura di Cesari, sa quando spingere.
Gaudio 7 SI accentra spesso saltando l’uomo, una spina nel fianco per la difesa (5′ st Toader 7.5).
Romagnuolo 7.5 Si carica la squadra sulle spalle e trasforma la punizione che sblocca il risultato.
Rigoni 7.5 Lavora da buon centravanti, facendo a spallate e tenendo alta la squadra.
Querioli 7 A tratti un po’ in ombra, riesce a imprimere improvvise accelerazioni in mezzo al campo.
Constantin 7 Non trova il gol ma fa un gran lavoro allargando il fonte d’attacco.

Bonola-Afforese Under 14
La formazione di partenza del Bonola.

PAGELLE AFFORESE
All. Tufariello 7 I suoi attaccano con insistenza, la prestazione è positiva nonostante il risultato.
Cesati 7 Imperfetto sul primo gol, nella ripresa si fa perdonare con interventi importanti.
Bailo 7 Molto coinvolto nella fase offensiva, offre spunti interessanti (2′ st Tomasoni 7)
Fava 7 Prestazione ordinata, si fa valere (5′ st Della Foglia 6.5).
Sapienza 7.5 Da lui partono i le azioni più pericolose, non manca di sacrificarsi in copertura.
Lazzari 7 Convincente, compie una bellissima chiusura sulla ripartenza di Constantin ( 34′ st Ruck s.v.).
Rana 7 Deciso e sicuro, dalle sue parti è difficile passare.
Cesari 7 A tratti imprendibile, si batte in mezzo al campo e recupera tanti palloni (12′ st Kreitmayr 6.5).
Esposito 7.5 Ha qualità da vendere, semina il panico quando ha la palla fra i piedi, pecca forse un po’ di egoismo (30′ st Eulogio s.v.)
Scaccabarozzi 7.5 Fisico e movimenti da vero numero nove, non trova la rete nonostante i numerosi tentavi.
Cirillo 7 Ha i colpi del dieci e si intende bene con Scaccabarozzi (1′ st Marino 7).
Cino 7 In una giornata stregata per l’attacco afforese riesce comunque a rendersi pericoloso (11′ st Megarelli 6.5).

Bonola-Afforese Under 14
I ragazzi dell’Afforese posano al gran completo prima del fischio d’inizio

LE PAROLE DI ANASTASIO, ALLENATORE DEL BONOLA

LE PAROLE DI TUFARIELLO, ALLENATORE AFFORESE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

 

2 Commenti

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli