5 Luglio 2020 - 07:25:54

Milano City – Basiglio MI3 Under 15: Bianchi cala il poker, Basiglio troppo impalpabile

Le più lette

La Biellese, Alberto Rizzo si avvicina alla panchina

Lunedì a Biella si è tenuta la riunione per decidere il futuro della prima squadra: il risultato è che...

Real Calepina Serie D, adesso è ufficiale: Francesco Giangaspero è il primo botto di mercato

Adesso è ufficiale: Francesco Giangaspero è il primo botto di mercato della Real Calepina. Ecco il comunicato ufficiale del...

Olginatese-Acd Brianza Cernusco Merate, la fusione è ufficiale: ecco il comunicato

Olginatese e Acd Brianza Merate, la fusione è ufficiale. Ecco il comunicato: «Usd Olginatese e Acd Brianza Cernusco Merate...

Trionfo senza troppe preoccupazioni per la squadra allenata da Bianchi, che ottiene la seconda vittoria consecutiva e e il quinto risultato utile di fila. Nulla da fare, invece per il Basiglio, costretto alla sconfitta (la undicesima in campionato), in una gara in cui la squadra guidata da Ficcadenti si affaccia poco alla porta avversaria. I padroni di casa colpiscono già al 4′: Calanda lascia partire una potente conclusione, su cui Massaro riesce ad intervenire, ma Scavone si fa trovare pronto sulla ribattuta, e insacca la sfera con un tiro rasoterra. I ragazzi di Bianchi continuano la spinta offensiva, e dopo solo sei minuti raddoppiano il vantaggio: l’ispirato Scavone, con una spizzata, serve Marenzi sulla sinistra, il quale, da buona posizione, non sbaglia, trovando la via della rete. La squadra di Ficcadenti, a questo punto, cerca di rendersi pericolosa sulle ripartenze, ma il quasi inesistente movimento delle punte, che non creano superiorità numerica, e l’ubriacante fraseggio del Milano City, non lasciano presagire potenziali controffensive. Il primo squillo del Basiglio, in effetti, arriva soltanto a dieci minuti dal termine del primo tempo, con una conclusione di potenza di De Gregorio da fuori area, su cui Petrella interviene agevolmente. Nella ripresa Ficcadenti prova a scombinare le carte e getta nella mischia Mangaletti e Adinolfi, ma le occasioni migliori sono ancora di marca Milano City: tra il 4′ e il 7′ i padroni di casa vanno molto vicini al terzo gol, prima, sempre con Scavone, che sfrutta una dormita nella fase difensiva di Bertoni e Buca per andare alla conclusione con un tiro molto insidioso, e poi con Moiraghi, che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, riceve palla tutto solo sulla sinistra, e da buona posizione fallisce clamorosamente la sua conclusione, che è troppo centrale. All’8′ il passivo aumenta ancora: Moiragi si fa perdonare l’errore precedente con un tiro chirurgico dalla destra, dopo una bella azione corale, su cui il portiere non può nulla. Nei minuti successivi, dopo una conclusione pericolosa di Facchinelli e una traversa piena di Calanda, al 13′ il direttore di gara fischia un calcio di rigore per i padroni di casa, per un contrasto in area tra Bertoni e Perrino: sul dischetto va Moiraghi, che non sbaglia e raddoppia il suo score. La gara, a questo punto, sembra avviarsi verso una conclusione scontata, ma c’è ancora tempo, al 24′, per la rete del Basiglio: Scarpini, sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti, si impossessa del pallone in mischia e colpisce il palo, ma sulla respinta Ferraresi si fa trovare pronto e ribatte in rete. Al 26′ Scarpini prova a riaprire la gara su punizione, ma la sua conclusione di potenza non impensierisce Petrella. Gli ultimi scampoli vedono i ragazzi di Ficcadenti cercare di riaprire la partita, cercando di sfruttare l’energia positiva del gol, ma il Milano City riesce a contenere gli attacchi senza incorre in rischi degni di nota e accompagna la partita sino alla sua conclusione.

IL TABELLINO DI MILANO CITY – BASIGLIO MI3 UNDER 15

MILANO CITY – BASIGLIO MI3 4-1
RETI (4-0, 4-1): 4′ Scavone (M), 10′ Marenzi (M), 8′ st Moiraghi (M), 13′ st rig. Moiraghi (M), 24′ st Ferraresi (B).
MILANO CITY (4-3-3): Petrella 6.5, Raffuzzi 7 (8′ st Madda 6), Corcos 7, Maullu 6.5 (3′ st Carreri 6), Moiraghi 7.5 (16′ st Pasi 6), Ciaciulli 6.5, Marenzi 7 (8′ st Facchinelli 6.5), Calanda 8, Canali 6.5, Perrino 6.5, Scavone 7.5 (22′ st Bosoni 6). A disp. Masini, Bravo Alzamora, Serafin. All. Bianchi 7.5. Dir. Raffuzzi
BASIGLIO MI3 (4-3-3): Massaro 6, Buca 6.5, Pizzelli 6 (16′ st Esterilla 6), Attanasio 6, Ferraresi 7.5, Bertoni 6.5, De Gregorio 6.5, Palermo 6, Scarpini 6, Marzorati 6.5 (1′ st Mangialetti 6), Simone 6 (1′ st Adinolfi 6). A disp. Battaiola, Jebali, Vecchio. All. Ficcadenti 6. Dir. Battaiola.
ARBITRO: Sakaw di Cinisello Balsamo 6.5. Direttore di gara molto giovane, riesce a dirigere abbastanza agevolmente una gara non facilissima.

LE PAGELLE DI MILANO CITY – BASIGLIO MI3 UNDER 15

PAGELLE MILANO CITY
All. Bianchi 7.5 Ottima prova della sua squadra. I suoi riescono subito a segnare, quindi la gara si mette in discesa.
Petrella 6.5 Interviene in modo molto attento e deciso. Sul gol subito ci si mette la sfortuna.
Raffuzzi 7 Diversi interventi preziosi nella fase difensiva. Riesce a portare via palla spesso senza commettere fallo (8′ st Madda 6).
Corcos 7 Riesce a leggere in anticipo le intenzioni degli avversari e a intervenire con largo anticipo.
Maullu 6.5 Partecipa molto bele al fraseggio, trovando i compagni con passaggi precisi (3′ st Carreri 6).
Moiraghi 7.5 Doppietta che contribuisce ad ammazzare la gara. Dimostra molta freddezza dal dischetto (16′ st Pasi 6).
Ciaciulli 6.5 Prestazione più che sufficiente, senza grandi sbavature.
Marenzi 7 Molta precisione nel concludere a rete e buon posizionamento in area avversaria (8′ st Facchinelli 6.5).
Calanda 7.5 Avvia molte azioni offensive con passaggi filtranti. Riesce a mantenere continuità sino al termine della partita.
Canali 6.5 Ci prova, ma le sue conclusioni risultano troppo imprecise.
Perrino 6.5 Va meno al tiro, rispetto ai compagni, ma partecipa attivamente alla manovra. Conquista il calcio di rigore.
Scavone 8 Non solo partecipa al poker che regala la vittoria ai suoi, ma ci mette sempre lo zampino nelle azioni offensive (22′ st Bosoni 6).

PAGELLE BASIGLIO
All. Ficcadenti 6 La squadra entra con l’obiettivo di contenere, ma gli va male. I suoi non riescono ad imbastire una reazione convincente.
Massaro 6 Non sempre da la giusta sicurezza in porta.
Buca 6.5 Alcuni tackle importanti, soprattutto nel primo tempo.
Pizzelli 6 Poco cattivo nei contrasti, anche se il suo compito non era semplice (16′ st Esterilla 6).
Attanasio 6 Non riesce sempre ad essere efficace negli interventi.
Ferraresi 7.5 La rete è il giusto premio per quanto mostrato. Probabilmente uno dei pochi a crederci, gioca come un leader e interviene bene anche nella fase difensiva.
Bertoni 6.5 Uno degli ultimi a mollare, prova a fare la sua parte per aiutare la squadra.
De Gregorio 6.5 Alcuni errori di controlo, ma mette davvero molta grinta nella sua prestazione.
Palermo 6 Porta su spesso palla, ma davanti a se non h molte alternative.
Scarpini 6 Sul finale prova a riscattarsi, ma è colpevole di una prima frazione troppo impalpabile.
Marzorati 6.5 Viene servito poco, ma cerca di creare qualche grattacapo agli avversari (1′ st Mangialetti 6).
Simone 6 Non fa movimento, anche se a volte cerca di far ripartire i compagni in avanti, soprattutto sul finale (1′ st Adinolfi 6).

Basiglio Under 15 Provinciali Milano

CLICCA PER ASCOLTARE BIANCHI DEL MILANO CITY

CLICCA PER ASCOLTARE FICCADENTI DEL BASIGLIO


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli