milano under 15
L'undici iniziale del Vighignolo prima della sfida vinta a Bonola settimana scorsa

Giornata carica di big match al vertice, per l’Under 15 dei giovanissimi provinciali di Milano, l’ottava di campionato. Nel girone A si incontrano il Vighignolo primo a 22 punti e l’Accademia Vittuone che invece è seconda ad un solo punto di distanza. Il match si preannuncia estremamente interessante, in quanto il Vighignolo vanta una delle migliori difese del campionato, avendo subito solo 2 gol e nessuno di questi in casa. Dal canto suo, la squadra ospite può contare sui gol di Simone Colombo, già a quota 9 in campionato che in questo match importantissimo cercherà sicuramente di raggiungere la doppia cifra. Da tenere d’occhio anche la partita della Pro Novate terza in campionato che ospita il Corbetta: in caso di vittoria del Vighignolo, la Pro Novate sarebbe tenuta a fare bottino pieno per portarsi a pari punti con l’Accademia Vittuone. Nel girone B doppio scontro al vertice. Il Paderno Dugnano ospita l’Ausonia Academy: la squadra di casa è quarta in classifica mentre gli ospiti sono primi, ma c’è un solo punto di differenza tra le due squadre. Tra le due compagini, però, è il Paderno Dugnano a vantare un miglior attacco, anche grazie ai gol di David Carollo che, sicuramente, cercherà di gonfiare la rete degli ospiti, i quali, in trasferta, hanno subito 4 dei 7 gol concessi agli avversari in questa stagione. Ausonia Academy che viene da un pareggio per 2-2 proprio con la Lombardina che in questa giornata ospita il CG Bresso, vittorioso per 8-0 contro l’Ardor Bollate nella scorsa giornata. Le due squadre che si affrontano nel weekend sono rispettivamente seconda e terza a pari merito, ed entrambe cercheranno di strappare i tre punti per smuovere la classifica e portarsi avanti sugli avversari. La capolista del girone C, il Rozzano, cercherà invece di allungare la fuga in classifica: affronterà in casa il Milano City che, invece, è terzo e avrà l’arduo compito di vincere contro un Rozzano che vanta miglior attacco, capocannoniere del girone (Bernardi, a quota 12 centri) e miglior difesa, avendo come fortino la propria casa, dove non teme nessuno. Cercherà di fare la sua partita anche la Serenissima, chiamata a vincere dopo la sconfitta proprio con il Rozzano nella scorsa giornata: affronterà gli ospiti dello Zivido che hanno invece vinto e vogliono confermare la prestazione di settimana scorsa. Big match per la testa della classifica nel girone D, dove la sfida tra Atletico Alcione e Calvairate promette di essere senza esclusione di colpi. Entrambe le squadre sono a 21 punti e faranno affidamento sui loro bomber per trionfare e conquistare la vittoria: Suighi dell’Atletico Alcione, a quota 19 reti, si confronterà con Gianluca Stella che, invece, ha fatto 17 gol in questa stagione. I due non si risparmieranno e faranno del proprio meglio. Chiude il girone E, nel quale il PalaUno affronta il Calvignasco: la squadra di casa è in cima alla classifica del girone e proverà ad allungare sulla Triestina 1946 seconda che, in trasferta sul campo dell’Atletico Milano, vorrà far risultato per non allontanarsi troppo dalla cima e chissà, con un pizzico di fortuna, potrebbe anche portarsi a pari punti con il PalaUno, in caso di vittoria di un Calvignasco che può contare su uno Zandegù in stato di grazia. Aggiornamenti sull’andamento delle partite sopracitate nell’edizione del giornale di lunedì in edicola, per sapere come sarà finito ognuno di questi big match.

milano under 15
L’undici iniziale del Rozzano prima dello scontro diretto di settimana scorsa vinto contro la Serenissima