24 Novembre 2020 - 13:50:42

Orione – Calvairate Under 15: doppio Bassino regala i 3 punti all’Orione

Le più lette

Storie di purti: sogni, caratteristiche e skills dei numeri uno delle giovanili

La ripresa non sembra essere ancora vicina, ma, in edicola questa settimana, si torna a parlare di giovanili e...

Orobica-Milan Coppa Italia Femminile: Rossonere show, Simic trascina e Giacinti non perdona. Il poker è servito

Finisce con un secco 0-4 la partita di Coppa Italia tra l’Orobica e il Milan che, con un poker...

Rovato Calcio Under 14, l’allenatore Giacomo Pagani: «Voglio essere un esempio per i miei ragazzi»

Fare della propria passione il proprio lavoro non è facile. Eppure l'allenatore degli Under 14 del Rovato Pagani con...

L’Orione batte 3-2 il Calvairate con una grande prova e avvicina gli ospiti in vetta alla classifica vendicando, inoltre, la sconfitta subita nella gara d’andata. A decidere la sfida per l’Orione è la doppietta di Bassino, dopo il vantaggio iniziale di De Fanis, a nulla serve invece la doppietta di bomber Parise per il Calvairate. Le due formazioni partono fortissimo e, dopo un inizio equilibrato, sono i padroni di casa a trovare il vantaggio: Posarelli si libera sulla destra e crossa sul secondo palo dove arriva De Fanis, l’esterno biancoblu impatta al volo con il mancino trovando l’angolino basso, Vereecken può solo guardare e l’Orione passa avanti al minuto 10. Nei minuti successivi è ancora l’Orione a farsi preferire, trascinato da un super Posarelli che domina sulla fascia destra, il numero 7 prima serve un cross teso che Mascetti sfiora in spaccata, poi calcia da fuori approfittando di una respinta ma il suo tentativo è murato provvidenzialmente da Basini. Gli ospiti rispondono con la conclusione debole in girata di Parise e crescono d’intensità, trovando il pari al 26esimo: su un lancio dalle retrovie non si capiscono Gheorghita e Trianni che si scontrano in uscita spalancando la porta a Parise che, tutto solo, deposita in rete firmando il pari. Il pareggio è una doccia fredda per l’Orione che, fin qui, non aveva concesso grosse occasioni agli avversari. Il secondo tempo riparte con la stessa intensità del primo con due occasioni immediate da ambo le parti: la prima capita sul destro di Brunialti che, da fuori, colpisce al volo con la palla che termina larga di poco, gli ospiti rispondono con il guizzo di Iori, il suo tentativo dal limite è però deviato in angolo da Gheorghita. Al minuto 8 della ripresal’Orione torna avanti: angolo dalla sinistra di Corno e colpo di testa sul primo palo di Bassino che anticipa Vereecken in uscita. Il Calvairate riorganizza le idee controllando il possesso ma, a metà ripresà, è l’Orione ad andare vicino al terzo gol approfittando dello scontro tra Vereecken, in uscita, e un paio di compagni ma né Bassino né Mascetti riescono a girare in porta dal limite. Gli ospiti tornano allora a spingere guidati da un incontenibile Zenesini sulla fascia, il terzino ospite salta tre uomini e appoggia a rimorchio per Parise che, sbilanciato, gira a lato da due passi. Nel finale il Calvairate prova il tutto per tutto ma viene punito in contropiede: lancio lungo raccolto da Mascetti che corre e serve sul secondo palo Bassino che deve solamente spingere in rete, siglando così la propria doppietta personale. Nel recupero c’è ancora spazio per il forcing degli ospiti, in una mischia in area Trianni colpisce la palla con il braccio e il direttore di gara indica il dischetto, dagli undici metri Parise piazza all’angolino e sigla il 3-2 finale.

IL TABELLINO DI ORIONE – CALVAIRATE UNDER 15

ORIONE – CALVAIRATE 3-2
RETI (1-0, 1-1, 3-1, 3-2): 10′ De Fanis (O), 26′ Parise (C), 8′ st Bassino (O), 35′ st Bassino (O), 37′ st Parise (C).
ORIONE (3-4-1-2): Gheorghita 6.5, Alessandra 6.5, Trianni 6.5, Cohen 7, Castiglioni 7, De Fanis 7, Posarelli 7, Brunialti 6.5, Mascetti 6.5, Bassino 7.5, Corno 6.5 (19′ st Pescetto 6). A disp.: Cedillo, Sovran, Carr, Bestazza, Diallo. All.: Ceci 7. Dir: De Fanis, Marinoni, Castiglioni.
CALVAIRATE (4-3-1-2): Vereecken 6.5, Zenesini 7, Tursi 6, Benedini 6.5, Basini 6, Nicora M. 6, Maxia 6.5 (33′ st Sepe 6), Aiello 6, Parise 7, Stella 6 (9′ st Mannara 6), Iori 6 (28′ st Ibrahim 6). A disp.: Celico, Fumagalli, Bordoli, Petrosino, Nicora T., Guarnieri. All.: Pirillo 6.5. Dir:Zenesini, Pesenti.
ARBITRO: Calefato di Cinisello Balsamo 7. Dirige con esperienza e sicurezza nelle proprie scelte.

Orione Calvairate Under 15
Il migliore in campo: Eugenio Bassino

LE PAGELLE DI ORIONE – CALVAIRATE UNDER 15

PAGELLE ORIONE 
All. Ceci 7 Organizzazione e spregiudicatezza regalano una vittoria per sognare la vetta.
Gheorghita 6.5 Chiude bene lo specchio rivelandosi efficace tra i pali, insicuro sul primo gol.
Alessandra 6.5 Usa il fisico in marcatura e libera l’area senza pensarci troppo.
Trianni 6.5 Fa il suo compito tenendo alta la concentrazione.
Cohen 7 Interrompe l’azione avversaria e aiuta la difesa coprendo diversi buchi, inizia l’azione con qualità.
Castiglioni 7 Guida la retroguardia con spirito da leader.
De Fanis 7 Sblocca la gara con un bel sinistro al volo, poi si preoccupa maggiormente di contenere.
Posarelli 7 Nella prima frazione è decisivo sulla fascia saltando l’uomo con continuità, cala nel finale.
Brunialti 6.5 Scambia con i compagni costruendo la manovra con semplicità.
Mascetti 6.5 Attacca la profondità senza sosta ed è utile in appoggio, effettua l’assist per il terzo gol
Bassino 7.5 Si prende la scena con una doppietta che regala la vittoria alla squadra, realizza il colpo di testa e non sbaglia il tap-in vincente che chiude la sfida.
Corno 6.5 Grande lavoro alle spalle della punta, riceve tra le linee e sfida la difesa. (19′ st Pescetto 6).

PAGELLE CALVAIRATE
All. Pirillo 6.5 Prova a strappare almeno un punto inserendo molteplici attaccanti ma non basta.
Vereecken 6.5 Risponde presente ai tentativi dalla distanza degli avversari.
Zenesini 7 Spinge con forza sulla fascia, innesca le punte ed è attento in copertura.
Tursi 6 Fatica a contenere l’impeto del diretto avversario.
Benedini 6.5 Imposta la manovra offensiva con relativa tranquillità.
Basini 6 Lotta in marcatura ma soffre i lanci lunghi.
Nicora M. 6 Combatte usando il fisico prevalendo a tratti.
Maxia 6.5 Garantisce intensità e grinta in mezzo al campo. (33′ st Sepe 6)
Aiello 6 Parte con coraggio ma cala vistosamente nella ripresa.
Parise 7 Cinico, sfrutta le poche occasioni disponibili siglando due reti.
Stella 6 Ha poco campo per sfruttare le proprie abilità. (9′ st Mannara 6).
Iori 6 Non riesce ad incidere ma si muove lungo tutto il fronte offensivo. (28′ st Ibrahim 6).

Orione Calvairate Under 15
L’undici titolare del Calvairate nel match disputato con l’Orione.

LE INTERVISTE DEL DOPO GARA: ALESSIO PIRILLO

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli