lunedì 1 Giugno 2020 - 07:51:19

Under 15 Milano: i pronostici sui possibili vincitori dei cinque gironi

Le più lette

Uesse Sarnico, ecco il nuovo direttore sportivo: dalla Grumellese arriva Olisse Viscardi

Olisse Viscardi è il nuovo direttore sportivo dell'Uesse Sarnico: arriva dall'Atletico Chiuduno Grumellese e si occuperà della prima squadra....

Collaborazione Carignano e Villastellone, trovato l’accordo

Trovato l'accordo ieri sera, ufficializzato questa mattina: i due presidenti Roberto Pautasso e Guido Pochettino hanno avviato una collaborazione...

Chisola – Cheraschese Under 17, fotogallery

La fotogallery di Chisola-Cheraschese, gara del Girone C Under 17 Regionali, giocata il 12 gennaio 2020, foto di Girolamo...

Come tutti sanno, il calcio è sospeso per via delle restrizioni dovute al Coronavirus. Per tutti gli amanti dello sport più bello del mondo questa assenza si fa sentire e sicuramente, alla ripresa, ci sarà ancora più voglia di giocare e di fare bene. Proprio per questo motivo, in un momento del genere, si può provare a fare alcune previsioni su come andrà a finire la stagione, in modo tale da vivere il prosieguo con una sfida in più!

Partendo dal girone A, la favorita alla vittoria del titolo sembra essere sicuramente il Vighignolo del tecnico Luca De Vivo: 20 partite giocate, 17 vittorie, tre pareggi e addirittura nessuna sconfitta. Anche per quanto riguarda il rendimento di attacco e difesa, i numeri sono impressionanti: ben 73 le reti messe a segno, appena 8 quelle subite. Il giocatore che più si è messo in mostra di questa squadra è senza ombra di dubbio Gianluca Bongiorno, autore di una stagione fino ad ora incredibile. 23 gol in 20 partite, dando un contributo incredibile ai suoi. Seguono l’Accademia Vittuone ed il Sempione, rispettivamente a 6 e 7 punti dal Vighignolo, anche se l’Accademia ha disputato una partita in meno e virtualmente lo svantaggio potrebbe essere di sole tre lunghezze. Tuttavia, la favorita al titolo per noi rimane la compagine di De Vivo, che se confermerà il proprio stato di forma alla ripresa avrà ben poco da temere.

Nel girone B conduce il CG Bresso con 43 punti, 14 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte. Seguono a 38 punti l’Ausonia Academy, a 36 il Paderno Dugnano e a 35 la Cinisellese. Interessante che ognuna di queste squadre ha uno degli attaccanti ai vertici della classifica marcatori: Fiodor Grimaldi dell’Ausonia Academy, Francesco Toscano della Cinisellese e David Carollo del Paderno Dugnano a 21 rete, e subito dopo Cristian Mestriner del Centro Giovanile Bresso a 20. Sembra lecito aspettarsi che il duello per il titolo possa andare avanti fino a fine campionato, anche se in questo momento la grande favorita sembra essere la squadra di Bresso, che vanta la miglior difesa ed il secondo miglior attacco. Sicuramente dopo la ripresa il girone B continuerà a regalare emozioni! Il pronostico di chi scrive, però, conferma il primato del CG Bresso.

Sembrano già conclusi i giochi nel girone C se si da un rapido sguardo alla classifica: il Rozzano è primo a 45 punti, con ben nove punti di vantaggio sulla Serenissima MI e sul Milano City, con la Franco Scarioni a 34 punti. Tuttavia, analizzando per bene la classifica, si nota che seconde e terze classificate hanno una partita in meno e la quarta ben due. Tuttavia, sono puntualizzazioni di poco conto, se si guarda ai numeri incredibili della capolista: dopo 17 turni nessuna sconfitta e soli tre pareggi, con 92 gol segnati e appena 9 subiti. Sembra giustificata, dunque, la previsione di un Rozzano vincitore del campionato a fine stagione.

Nel girone D i giochi sono apertissimi! Calvairate e Atletico Alcione da mesi continuano il loro testa a testa per la vetta, ed anche le inseguitrici non scherzano. Se infatti le due al vertice hanno 46 punti, l’Orione terzo ne ha 42 e il La Spezia 40. Le due in cima sembrano però avere qualcosa in più e continueranno certamente a lottare con le unghie e i denti per conquistare il titolo. Difficile dire chi possa spuntarla alla fine, in un momento del genere così equilibrato. La decisione però ricade sul Calvairate, che ha un attacco migliore ed è stato per più tempo in cima alla classifica.

Chiude questa tornata di pronostici sulla vittoria dei campionati il girone E, dove conduce il PalaUno con 42 punti ed insegue lo Zibido a quota 38. La capolista ha solo due vittorie in più rispetto alla seconda, anche se sarebbe più corretto dire che ha due pareggi in meno, visto che il numero di sconfitte è lo stesso per entrambe, ossia 2. Secondo noi però alla fine la spunterà il PalaUno per gli incredibili numeri di rendimento in campo: 66 gol segnati, 9 subiti ed un grande Ali Hegazi che ha segnato 15 gol in 16 partite.

Tornate su queste pagine nel corso della prossima settimana per leggere nuovi approfondimenti sul Campionato dei Giovanissimi Under 15 di Milano, come interviste agli allenatori e focus su singoli giocatori!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy