MAGGI Calvairate u16
MAGGI Calvairate u16

Calvairate che vince e convince, confermandosi alla testa della classifica: iniziano subito forti gli ospiti che giocano a memoria, mantenendo bene le distanze tra i reparti e impostando un gioco fluido e spumeggiante. La difesa ospite si dimostra eccellente anche fase offensiva: è infatti proprio Bonazzi, stopper e registra difensivo, a portare avanti i suoi correggendo sottoporta un corner dopo soli cinque minuti di gioco. Calvairate che mantiene alta l’intensità e attacca a testa a bassa trovando il raddoppio dopo soli 3 minuti sempre con un difensore, questa volta Maggi, che sovrappone molto bene sulla fascia e, appena entrato in area, incrocia un destro vincente che batte il portiere avversario. Barona in difficoltà soffre molto gli avversari abbassando troppo il proprio baricentro. Al 30’, infatti, Teta trasforma con gran classe una punizione dal vertice destro del limite dell’area, che batte il portiere sorpreso sul suo palo. Gli ospiti trovano anche il poker sul finale con una bella azione personale di Gazzo che, appena entrato in area, conclude sul primo palo. Ripresa che cambia molto, soprattutto per l’intensità: i padroni di casa, infatti, sono più incisivi ed intraprendenti con ammirevole volontà, e nonostante il risultato se la giocano a tutto campo, occupando meglio gli spazi, soprattutto a metà campo, dove riescono ad applicare una maggiore interdizione alla manovra avversaria; sono anche meno timidi in zona offensiva, proprio come dimostra al 4’ il calcio di punizione dal limite che, con un gran gesto tecnico Nicoletti trasforma in rete, scaraventando un potente destro angolato alle spalle del portiere avversario e accorciando le distanze. Ospiti risentono della girandola di cambi per ragioni più tattiche che tecniche e concedono molto di più rispetto alla prima frazione, come al ventesimo del secondo tempo, quando Nicoletti da distanza simile, ma posizione diversa, calcia con gran classe un piazzato, che scavalca la barriera ma bacia la traversa. Si conclude quindi sul 1-4 per gli ospiti impeccabili nel primo tempo e un po’ distratti nel secondo tempo: al contrario i padroni di casa troppo timidi e remissivi nella prima frazione, migliorano molto per intensità e qualità di gioco nella ripresa.

4-5-1
All. Borriello 6 Non ha molte alternative in panchina.
Lia 6.5 Parzialmente colpevole sulla punizione, si fa perdonare.
Bertoglio 6 Si attiene bene al suo.
Carnimeo 6 Accompagna l’azione.
Ranzani 6 Soffre tanto nel primo tempo la velocità avversaria.
Colombo 6 Primo tempo buono, troppe disattenzioni nella ripresa.
Lia 6 Come il compagno di reparto meglio nella seconda frazione
Russo 6.5 Il migliore dei suoi nel primo tempo, mantiene l’intensità.
Nicoletti 7 Metronomo di corsa e piedi, nella ripresa brilla tanto.
Lupone 6 Unica punta là davanti troppo isolato nel primo tempo.
Vedani 6 Fatica da mezzala, gioca molto meglio nella ripresa di gara.
Brevi 6 Esterno generoso corre e si sacrifica (38’ st Monopoli sv).
A disp: Vigorito.
DIRIGENTE: Franco Borriello

4-4-2
All. Nistri 7 La sua squadra gioca un calcio spumeggiante.
Bernuzzi 6 E’ poco impegnato.
Maggi 7 Pendolino di fascia.
Luiciani 6.5 Non si tira mai indietro, spinge poco ma è ordinato.
Scarpelli 7 Mediano di polmoni e testa accompagna bene l’azione.
Bonazzi 7 Ottimo in disimpegno e nel giro palla (12’ st Turato 6).
Lettieri 7 Gran coppia difensiva con Bonazzi, davvero granitico.
Panizzi 6.5 Spinge corre crossa con costanza (23’ st Scenna sv).
Storti 6.5 Sbaglia poco e corre, davvero bravo (20’ st Abo El Ata 6).
Teta 7 Davanti svaria e viene a cercare il pallone (5’ st Putigani 6).
Carini 6.5 E’ bravo in mezzo, non si risparmia mai (27’ st Bonetti sv).
Gazzo 7 Un buon centravanti di movimento (30’ st Montalbano sv).
A disp: Perego, Giustizieri.
DIRIGENTE: Alberto Bonetti

CLICCA PER ASCOLTARE BORRIELLO

PREMI PER VEDERE LE FOTO DELLE SQUADRE

CLICCA PER ASCOLTARE NISTRI


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.