Di Lascio Cinisello under 16
Di Lascio Cinisello under 16

Coaching e Cinisello si sfidano per il podio del girone con i padroni di casa che hanno il vantaggio di avere due risultati su tre, ma i ragazzi di Motti sono consapevoli di non aver nulla da perdere, attaccando a pieno organico per gran parte della partita, che termina sul punteggio di 1-1, risultato più che giusto per quello che si è visto sul terreno di gioco. I primi minuti di gioco hanno un ritmi relativamente basso e la prima vera occasione del match arriva al minuto 14 grazie alla splendida rovesciata di Gusmeroli che si stampa sulla traversa; bellissima la coordinazione del numero 8 dei ragazzi di Tognoli che avrebbe sicuramente meritato di trovare la rete per il gran gesto tecnico. A passare in vantaggio sono però gli ospiti grazie al numero 10 Fortuna, che si fa trovare pronto a seguito di una deviazione e con un gran destro insacca alle spalle di Rigoni fissando il risultato sullo 0-1. I padroni di casa, però, non ci stanno a perdere il podio del girone e reagiscono immediatamente alzando il baricentro e attaccando dalle fasce anche con l’aiuto dei terzini. L’assolo sulla fascia destra di Abderraffi concluso con un destro potente che Nichetti riesce solo a sfiorare, regala alla squadra di casa il gol del pareggio. Il secondo tempo è sostanzialmente povero di emozioni, nessuna delle due compagini riesce ad avere nessuna supremazia territoriale sull’altra e la partita viene spesso giocata nella zona centrale del campo; le poche volte che le due formazioni provano ad andare all’attacco, vengono immediatamente fermate dall’ottimo tempismo dei difensori. L’unica occasione degna di nota capita sui piedi di Alcivar al minuto 25, il quale riesce a recuperare con caparbietà la sfera nella tre quarti avversaria involandosi indisturbato verso la porta, ma l’ottimo intervento puntuale di Rigoni impedisce agli ospiti di trovare la rete e vincere la gara. L’ultima partita di campionato termina quindi sul punteggio di 1-1, senza nessun vincitore, col Coaching che riesce definitivamente a consolidare la terza posizione in classifica.

4-3-3
All Tognoli 6.5 Imposta bene la manovra della squadra.
Rigoni 6.5 Sempre attento ad ogni pericolo e bravo nelle uscite.
Pappa 6.5 Pulito negli interventi.
Brocadello 6.5 Leader della difesa. Grinta da vendere in gara.
Papa 6 Fa il suo senza sbavare.
Colico 6 Ordinato (1’st Suarez 6).
Ghezzi 6 Combatte moltissimo al centro del campo (1’ st Fierza 6).
Gusmeroli 6.5 Partita di qualità e tanta quantità  (20’ st Trentani 6).
Pjetrushi 7 Tutte le azioni passano dai suoi piedi. Metronomo.
Abderrafi 7 Un gol decisivo per il pareggio e prestazione davvero importante (15’ st Trombini 6).
Smaili 6 Fa molto lavoro sporco in attacco. (3’ st Colombani 6).
Arpaia 6 Non sempre al centro della manovra offensiva. A volte è assai defilato (10’ st Colombo 6).
Dirigenti: Giudici, Polato

4-3-3
All Motti 6.5 Fa di tutto per portare a casa la vittoria.
Nichetti 6.5 Tranquillo tra i pali.
De Gasperi 6 Non si espone moltissimo (16’ st Mesiti 6.5).
Rahil 6.5 Sempre in anticipo e senza sbavature degne di nota.
Di Lascio 7 Una diga per tutta la partita. Prezioso per la squadra.
Baraldi 6.5 Cerca spesso il cross a centro area(13’ st Devizzi 6).
Bernardini 6 In ombra nella prima parte. Si riprende in seguito.
Fortuna 7 Fa gol e ottima prestazione per tutto il match.
Gozzini 6.5 Si sgancia inserendosi spesso. E’ molto costante.
Brogiolo 6.5 Salta spesso l’avversario (7’ st Centinara 6.5).
Vitale 6.5 Fa reparto in fase offensiva. Vero animale d’area.
Alcivar 6.5 Porta superiorità numerica nel reparto avanzato.
Dirigenti: Carioni, Vitale

PREMI PER VEDERE LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.