garibaldina - franco scarioni under 16
Garibaldina e Franco Scarioni prima del fischio d'inizio

È stata una partita sensazionale, ma quantomeno strana, quella disputatasi oggi sul campo della Garibaldina contro l’avversario più temibile: il Franco Scarioni, la capolista. Sensazionale per la quantità di azioni e gol eseguiti, strana perché la maggior parte del gioco è stato compiuto dal Franco Scarioni, che però è riuscito ad uscire dalla situazione solo nel corso del secondo tempo, concretizzando su rigore. Ma andiamo per ordine: al fischio d’inizio le squadre cercano subito l’azione ed è proprio il Franco Scarioni a fare i primi tentativi, ma si trova davanti il portiere della Garibaldina, Zanellato, che salva la situazione (e lo farà diverse volte nel corso della gara). Il gioco continua tranquillo per qualche minuto, fino a quando, al settimo minuto, Arrigo della Garibaldina trova una via di fuga in area e segna. Il Scarioni prova a ripartire e fa una serie di azioni pericolose alcune delle quali hanno bisogno di un vero e proprio miracolo da parte del portiere. Il primo tempo scorre tranquillo, con il Scarioni che prova ad attaccare e la Garibaldina che cerca di contrattaccare, ma che in effetti certe volte risulta un po’ troppo timida; ed è oggettivamente complicato con una squadra così compatta su ogni fronte. Un merito della Garibaldina è quello di coprire bene l’intera area difensiva e di costringere l’avversaria a molte azioni da fuori area. I primi quaranta minuti finiscono 1-0 per la Garibaldina. Alla ripresa i ragazzi della Garibaldina sembrano essere stati caricati a molla: già nel primo minuto Longobardi trova lo specchio della porta e segna. Seguono minuti molto frenetici: il Franco Scarioni prova a controbattere, ma al terzo minuto di nuovo Longobardi, lasciato completamente solo, segna il 3-0. Susseguono due cambi tattici del Scarioni, che vuole provare il tutto per tutto. Siamo al settimo minuto quando Anania esce dalla metà campo e comincia a salire, sempre più pericoloso, fino a quando trova il piede di Maffei, che lo ferma fallosamente quando è già in area. L’arbitro assegna un calcio di rigore a favore del Franco Scarioni, battuto dallo stesso Anania, che va a segno. Procedono minuti di tentativi di avanzata da entrambi i lati, ma anche di caos: siamo al quindicesimo del secondo tempo quando l’allenatore del Scarioni, Facchinetti, viene espulso per proteste nei confronti dell’arbitro. Subito dopo i suoi ragazzi, per nulla scoraggiati dall’andamento della gara, riescono a segnare una nuova rete, questa volta firmata da Moroni. Dieci minuti dopo è ancora il turno di Anania, che segna il 3-3. Negli ultimi minuti di gara la Garibaldina si vede ormai poco mentre il Scarioni ci crede e prova ad avanzare per mettere fine al match con la quarta rete, che però non arriverà. Al trentacinquesimo minuto viene espulso anche un giocatore della squadra ospite, Gatti, per fallo di reazione. La partita si chiude con il pareggio.

IL TABELLINO DI GARIBALDINA – FRANCO SCARIONI UNDER 16

Garibaldina-Franco Scarioni 3-3
RETI (3-0, 3-3): 7′ Arigo (G), 1′ st Longobardi (G), 3′ st Longobardi (G), 7′ st rig. Anania (F), 20′ st Moroni (F), 23′ st Anania (F).
GARIBALDINA (4-3-3): Zanellato 8.5, Montalbetti 7.5 (12′ st Tortorelli 7), Brambilla 7, Radice 6.5, Paonessa 7.5, Maffei Daniele 7, Longobardi 8 (30′ st Volpe 6), Tarantino 6.5 (38′ st Giarletti 6), Paratici 6.5, Arigo 7, Di Giorgio 7. A disp. Munerato, Ferrari, Giani, Salemi, Soliman. All.Rossiello 7.5.
FRANCO SCARIONI (4-3-3): Bilielli 8 (1′ st Cighetti 8), Scarpa 8 (31′ st Romeo 8), Spolaor 7 (5′ st Pulpito 7), Anania 7.5, Moscatiello 7 (10′ st Pindar 7.5), Aliotta 8, Giussani 8, Zapelli 7.5, Mogni 8 (12′ st Gatti 6.5), Parapini 7 (13′ st Moroni 8), Premoli 8 (5′ st Guedes de Lima 7). All. Facchinetti 7.
ESPULSI: 35′ st Gatti (F).
ARBITRO: Jacopo Farah 6 Un po’ troppo concentrato sulle regole, troppo accademico.

LE PAGELLE DI GARIBALDINA – FRANCO SCARIONI UNDER 16

PAGELLE GARIBALDINA
Zanellato 8.5 Ha fatto dei veri miracoli.
Montalbetti 7.5 Bravo a coprire la propria zona. (12′ st Tortorelli 7).
Brambilla 7 Riesce a evitare parecchie azioni avversarie e fa azioni interessanti.
Radice 6.5 Certe volte è un po’ timido nel rubare palla all’avversario.
Paonessa 7.5 Bravo a non far passare gli avversari.
Maffei 7 Bravo a coprire la zona. Peccato per l’ammonizione.
Longobardi 8 Un vero tornado. Sono suoi due dei tre gol. (30′ st Volpe 6).
Tarantino 6.5 Bravo, ma un po’ timido a rubare palla. (38′ st Giarletti 6).
Paratici 6.5 Bravo, ma riesce a concretizzare poco forse anche per la mancanza di occasioni.
Arigò 7 Autore del primo gol.
Di Giorgio 7 Bravo, ma si vede poco.
All. Rossiello 7.5 È stato bravo a caricare i ragazzi e a fare i cambi giusti in funzione della partita.

PAGELLE FRANCO SCARIONI
Bilielli 8 Portiere dalle molte azioni interessanti.
1′ st Cighetti 8 È davvero un bravo portiere.
Scarpa 8 Fa alcune azioni davvero pericolose.
31′ st Romeo 8 Entra per poco tempo, ma riesce a farsi notare.
Spolaor 7 Bravo a tenere la posizione e a non allungarsi mai.
5′ st Pulpito 7 Sa essere molto pericoloso.
Anania 7.5 È autore dei due gol. Peccato per l’ammonizione perché sarebbe da otto.
Moscatiello 7 Bravo, ma si vede poco.
10′ st Pindar 7.5 Riesce a marcare bene l’avversario.
Aliotta 8 Fa delle azioni da manuale.
Giussani 8 Bravissimo a far salire la squadra.
Zapelli 7.5 Bravo a coprire la propria area.
Mogni 8 Uno dei migliori in campo.
12′ st Gatti 6.5 Molto bravo, peccato per l’espulsione.
Parapini 7 Bravo, ma si vede poco.
13′ st Moroni 8 Crea molte occasioni ed è artefice di un gol.
Premoli 8 Crea delle belle occasioni.
5′ st Guedes 7 Bravo, ma si vede poco.
All. Facchinetti 7 Con la giusta energia ha saputo trascinare la squadra, peccato per l’espulsione.

COMMENTO DI ROSSIELLO, GARIBALDINA

COMMENTO DI FACCHINETTI, FRANCO SCARIONI