Samos, migliore in campo della Barona
Samos, migliore in campo della Barona
Con le vittorie per 3-2 e 2-1, Barona e Segrate, rispettivamente, si troveranno di fronte nella finale playoff di domenica per decidere chi, al posto dell’escluso Leone XIII, otterrà l’ultimo pass disponibile per i campionati regionali della stagione 2019/2020. I ragazzi ora in mano ad Abbafati, dopo l’addio di Gaudio e, con lui, di alcuni giocatori importantissimi, arrivano a questa finale dopo aver battuto in rimonta l’Afforese di Ceresola che, dopo i primi 17 minuti, era avanti di due reti a zero grazie ai gol di Boggiani e di Iannantuono (su incredibile incomprensione tra Vincenzi e Bertoglio). La reazione della Barona è rabbiosa e al termine del primo tempo si è sul 2-2, grazie alle due reti in fotocopia (cross dalla trequarti e colpo di testa in anticipo su Calapod in uscita) di Belluccio e Samos; proprio qust’ultimo, dopo il gol e una traversa clamorosa a metà secondo tempo, al 31′ della ripresa decide di prendersi lo scettro di migliore in campo, saltando due uomini a destra e dando un cioccolatino che Annichiarico è bravo a depositare in rete dal dischetto. Nell’altra semifinale il Segrate di Dallera ha la meglio sul Romano Banco di Soffientini e, dopo un primo tempo dai ritmi bassissimi, porta a casa la partita con le folate di Carbonara e Bisaccia (entrato dalla panchina), prima del meraviglioso gol di Mazzoli, arrivato troppo tardi. La supremazia dei giallo-neri non è mai stata messa in discussione, anche a detta dello stesso Soffientini: «Loro si sono mostrati più pronti di noi a una partita del genere, fisicamente ci hanno sovrastato e tecnicamente non abbiamo fatto una buona partita». Può essere, dunque, soddisfatto Dallera: «Mi aspettavo qualcosa di meglio a livello tecnico dai miei ragazzi, ma giocare una partita del genere con così pochi allenamenti nelle gambe è difficilissimo, quindi faccio i complimenti alla mia squadra che ha ampiamente meritato di vincere».
Afforese 2
Barona 3
RETI (1-0, 1-2, 2-2, 2-3): 8′ Boggiani (A), 17′ Iannantuono (A), 28′ Belluccio (B), 37′ Samos (B), 31′ st Annichiarico (B).
AFFORESE (4-3-3): Calapod 5.5, Rovati 6.5, Buonaguidi 6 (2′ st Guffanti 6), Compagnoni 6.5 (2′ st Poli 6), Togni 6.5, Kaci Luka 6 (25′ st Ottini 6), Boggiani 7.5, Bussola 6 (36′ st Castellin sv), Volpe 5.5 (5′ st Virgilio 6), Pironti 5.5 (33′ st Principato sv), Iannantuono 7. All. Ceresola 6.5.
BARONA (4-3-1-2): Vincenzi 5.5, Bertoglio 5.5 (20′ st Lia Thomas 6), Cifarelli 6, Marotta 6.5, Noera 6.5, Dicuonzo 7, Vedani 6 (2′ st Chiesa 6), Mansueto 6 (35′ st Iacopino sv), Belluccio 7.5 (18′ st Halioua Stefano 6.5), Samos 8, Annichiarico 7.5. A disp. Lia Alessandro, Colombo, Carnimeo, Nicoletti, Russo. All. Abbafati 7.
ARBITRO: Licciardello di Abbiategrasso 6.5.
AMMONITI: Ottini (A), Cifarelli (B), Belluccio (B), Buonaguidi (A), Mansueto (B), Boggiani (A).
Romano Banco 1
Segrate 2
RETI (0-2, 1-2): 7′ st Carbonara (S), 25′ st Bisaccia (S), 40′ st Mazzoli (R).
ROMANO BANCO (4-3-3): Martini Riccardo, Caporaso (30′ st Carrara), Berrini (15′ st Evangelista), Spano (35′ st Martini), Zaia Alessandro, Mazzoli, Laera (3′ st Branca), Garofalo, Marra (25′ st D’Agostino), Di Tinco, Piacenza (3′ st Aliano). All. Soffientini.
SEGRATE (4-3-1-2): Arcando, Di Giaimo (35′ st Franceschetti), Sgrambiglia, Paradiso, Mattei, Ranzini, Carbonara (20′ st Bozzato), Pannuto (20′ st Kotidis), Caldana (3′ st Bisaccia), Santi (23′ st Di Lauro), Morini. A disp. Anzano, Tresoldi, Iacobone. All. Dallera.
ARBITRO: Fazzini di Abbiategrasso.

CLICCA QUI PER LE PAROLE DI CERESOLA

CLICCA QUI PER LE PAROLE DI ABBAFATI

CLICCA QUI PER LE FOTO DELLE DUE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.