12 Maggio 2021

C’è sempre una prima volta

Le più lette

Eccellenza Girone A: La Biellese – RG Ticino, pari ad alti livelli

Era la giornata del grande scontro e così è stato, calcio di alto livello per la categoria quello che...

Pro Eureka, a tutto Lorenzo Benucci: «Nessuno si aspettava questo nostro inizio»

Una bella sorpresa, e che sorpresa! I 10 punti incassati dalla Pro Eureka nelle prime 4 giornate nessuno se...

Sant’Angelo-Città di Sangiuliano Eccellenza: Bertani dal dischetto risponde al gol lampo di Parodi

Termina in parità il big match fra Sant’Angelo e Città di Sangiuliano. All’immediato vantaggio ospite siglato da Parodi, risponde...
Avatar
Matteo Nava
Cresciuto tra la nebbia della periferia milanese, sono destinato a schivare sia le etichette di “secchione” scagliate dai coetanei, che le occhiate ciniche di chi non crede che si possa vivere con il giornalismo. Amo viaggiare, non ne ho il tempo. @NavMatteo

Un weekend da prima volta quello appena trascorso, con molte compagini di Allievi che hanno avuto la prima occasione di sorridere della stagione. Nel girone A la Cob sbanca Novate a sorpresa e sale a quattro punti con la prima vittoria, con il solito Ogna sugli scudi. Nel gruppo C anche la Macallesi vince teoricamente la prima gara dell’anno con le reti di Delia e Accurso, peccato che la partita non conti ai fini della classifica visto che gli avversari sono i fuori classifica del Centro Schuster. Nel match di fondo classifica del girone D invece sia il Borgolombardo che la Nuova Bolgiano erano ancora a secco di soddisfazioni alla vigilia: è Suraci a decidere le sorti dell’incontro con la rete decisiva in favore dei padroni di casa. Sbigottisce tutti nel gruppo F il Santa Rita Vedetta, che sull’ostico campo dell’Orione ottiene un incredibile pareggio per 2-2 cancellando quel fastidioso zero dalla classifica, mentre nel girone G sia il La Biglia che il Sedriano festeggiano per la prima volta nel campionato con una vittoria, superando rispettivamente il Settimo Milanese e il Leone XIII. Tuttavia se parliamo di prime volte, possiamo anche segnalare le prime sconfitte in campionato per Bonola e Serenissima, e il primo stop per l’Iris, che con il pareggio contro il Muggiano rallenta la sua cavalcata ai primaverili regionali, finora caratterizzata dal punteggio pieno.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli