La festa del Leone XIII dopo la conquista del campionato
La festa del Leone XIII dopo la conquista del campionato

Il modo di dire “dalle stelle alle stalle” potrebbe rappresentare benissimo il clamoroso colpo di scena di questa settimana che ha visto il Leone XIII, fresco campione provinciale, non avere i requisiti necessari (probabilmente per un problema con la propria filiera) per l’ammissione ai campionati regionali del prossimo anno. Cambia tutto, dunque, in casa arancio-blù che neanche una settimana fa festeggiavano dopo aver sonoramente battuto il Cinisello e ora si ritrovano a dover assistere a chi, tra le seconde di ogni girone, prenderà il loro posto ai regionali. Sarà dunque necessario un mini torneo formato da Afforese (seconda nel girone A), Segrate (miglior attacco di categoria al pari della Franco Scarioni, seconda nel girone B con 84 punti, praticamente più di tutte le vincitrici degli altri gironi e, dunque, grande favorita), Barona (seconda nel girone C) e Romano Banco (seconda nel girone D a parità di punti con il Sempione, ma con lo scontro diretto a favore e una differenza reti maggiore di quella dei ragazzi di Monterosso) che avranno un’incredibile seconda chance. Il torneo sarà strutturato in tre partite: due semifinali, in campo neutro, mercoledì 5 giugno alle ore 20:30 che saranno Afforese-Barona, in scena ad Assago, e Romano Banco-Segrate, sul campo del Basiglio MI3. Se al termine dei tempi regolamentari il risultato sarà ancora in parità, si procederà direttamente con i calci di rigore, mentre l’appuntamento con la finale, ultimo atto di questa infinita stagione, è fissato a domenica 9 giugno su campo neutro, ancora da stabilire.


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.