Elsay Niguarda Under 17
Elsay Niguarda Under 17

E’ iniziata la primavera e per i campionati di calcio questo significa momento topico della stagione. Non fanno eccezione Centro Schiaffino e Niguarda, impegnate in quel di Calderara, casa dei ragazzi guidati da Melgrati. La partita, fin dalle prime battute, mostra uno spartito ben preciso e che si protrarrà più o meno per tutti gli ottanta minuti di gioco. Lo Schiaffino prende in mano il possesso palla e il predominio territoriale, mentre i Velardo boys si preoccupano di chiudere bene gli spazi e di ribaltare velocemente l’azione al momento propizio. Al decimo arriva la prima bella azione della partita ed è costruita dai padroni di casa. E’ bravo Cavoli a disegnare un bel cross sul secondo palo, sul quale arriva al volo di piatto Blanco, che però conclude sull’esterno della rete alla destra di Omes. Il Niguarda prova a rispondere con la conclusione da lontano di Meroni, che termina alta sopra la traversa. Gli ospiti mettono in mostra alla perfezione il loro piano partita al minuto numero ventiquattro, quando un contropiede orchestrato in maniera perfetta permette a Elsaey di concludere con pericolosità verso la porta di Volpe, ma per sua sfortuna di pochi centimetri alla destra del palo. I ragazzi dello Schiaffino sfiorano il vantaggio in una azione di mischia all’interno dell’aria, con una situazioni di batti e ribatti che però non culmina in gol per mancanza di cinismo e concretezza sotto porta. Come spesso accade nel calcio, ad una occasione da gol sbagliata corrisponde poco più tardi una realizzata dall’altra parte. Un minuto dopo l’occasionissima Schiaffino infatti a passare è il Niguarda, con Elsaey bravo a difendere il pallone spalle alla porta, a girarsi e a trafiggere in diagonale il portiere. La reazione dei ragazzi in maglia bianca arriva nella ripresa, quando le ripartenze del Niguarda diventano molto più rare. Lo Schiaffino riesce a restare in avanti per lunghi periodi e sfiora il pareggio in almeno tre situazioni. La più clamorosa arriva su un errore di comunicazione tra difensore e portiere ospite, che costringe al salvataggio sulla linea di porta. Il muro difensivo ospite regge fino in fondo, quando può finalmente scoppiare la festa per una vittoria di prestigio sul campo della terza forza del girone.

Schiaffino 0
Niguarda 1
RETI: 30′ Elsaey (N).
ARBITRO: Tubbiolo di Sesto San Giovanni 6.5 Conduce la partita senza commettere gravi errori che ne condizionino lo svolgimento.

4-3-3 Schiaffino
All. Melgrati 6 I suoi ragazzi fanno la partita, non basta.
Volpe 6 Non bene sul gol subito.
Cavoli 6 Alcuni dei suoi cross sono molto interessanti. (22′ st Baldo 6).
Bosisio 6.5 Buona personalità quando avanza con palla al piede.
Bosco 6.5 Smista molto bene il pallone nella zona di competenza.
Spina 6 Sufficiente, nulla di più.
Rossi 6.5 Una prova solida dietro.
Zini 7 Nella ripresa prova ad aiutare i suoi con delle accelerazioni sulla fascia che non trovano fortuna.
La Manna 6 Non brilla particolarmente in mezzo. (1′ st Dominici 6.5).
Zimelli 6 Lotta ma fatica ad incidere come al solito, giornata difficile.
Lo Nardo 6 Fatica ad entrare in partita e non dà apporto in avanti.
Blanco 6 Cerca degli spunti con risultati alterni, manca di continuità.
A disp: Trocino, Mautino.
Dirigente: Trocino.

4-3-3 Niguarda
All. Velardo 7 Vittoria di grande sacrificio per i suoi ragazzi.
Omes 6.5 Si fa trovare sempre pronto quando chiamato in causa.
Behbehani 6.5 Fà bene il suo.
Bulciaghi 6.5 Sacrificio a grappoli.
Belli 6.5 Dà sostanza in mediana.
Arcieri 6.5 Tiene bene la posizione con grande sicurezza e carisma.
Pagni 6.5 Come i compagni gioca una partita di grande abnegazione nel cercare di bloccare Zimelli.
Vigotti 6.5 Corre proprio per due.
Caccia 7 E’ ovunque a centrocampo, sia a coprire che in zona gol.
Elsaey 7.5 Tiene su la squadra praticamente da solo oltre a mettere al segno il gol che vale la partita.
Meroni 7 Crea delle continue situazione insidiose per gli avversari.
Scio 6.5 Copre bene e aiuta la squadra a stare alta. (37′ st Dehi).
A disp: Caselli, Livigni, Scaglione.
Dirigente: Bulciaghi.

CLICCA QUI PER ASCOLTARE LE PAROLE DI VELARDO

CLICCA QUI PER VEDERE LE FOTO DELLE SQUADRE 


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.