14 Agosto 2020 - 17:25:46

Schiaffino – Villapizzone Under 17 Milano: Riunno infligge la prima sconfitta ai biancorossi

Le più lette

Svelati i gironi di Prima Categoria, ecco le neopromosse e le ripescate

A pochi giorni dalla formulazione dei gironi di Eccellenza e Promozione, ecco svelati i sette gironi di prima categoria...

Città di Varese Serie D, il primo under per Sassarini è il francese Hervè Otelè

Settimo arrivo per il Città di Varese che nella giornata di oggi si è assicurata l'esterno offensivo classe 2000...

Regionali Piemonte, ecco i gironi: si parte sabato 3 ottobre

Dopo le date arrivano anche i gironi dei campionati regionali. La partenza è fissata per sabato 3 ottobre: qui...

Ironia della sorte, arriva proprio contro il Villapizzone la prima sconfitta stagionale della capolista. I gialloviola, non solo vendicano il blitz subìto nel girone di andata, ma agganciano la vetta, ora condivisa assieme alla squadra di Conte. Lo Schiaffino, invece, esce da questo scontro diretto con la consapevolezza di aver fallito un importante matchpoint per allungare sui diretti inseguitori.

La gara, sin dai primi frangenti, assume tutti i connotati della resa dei conti, ma sono i padroni di casa a partire forte. Dopo un iniziale forcing, nel tentativo di scardinare la retroguardia gialloviola, in cui Alberti imposta le azioni, cercando di favorire le incursioni di Martinelli e Filippi, lo Schiaffino sfiora la rete al 19′: il numero 10 biancorosso sfrutta un rimpallo a favore per impossessarsi del pallone, prende la mira e con una conclusione rasoterra spaventa il Villapizzone, che può tirare un sospiro di sollievo, dato che la palla sfiora solo il palo di destra. Se la squadra ospite, fino a quel momento si era dimostrata più timida, riuscendo a dire la sua solo sulle ripartenze, nella seconda parte del primo tempo i ragazzi di Riunno provano a scaldare i guanti di Ventimiglia, prima al 21′ con Panigada, e poi al 24′, con De Oliveira, il quale tenta la conclusione dai 25 metri, ma l’estremo difensore risponde presente. Prima del rientro negli spogliatoi per l’intervallo, sono ancora i biancorossi a provarci, con Vaghi, che tenta l’eurogol direttamente da calcio d’angolo, non riuscendoci per poco.

La seconda frazione di gioco vede gli equilibri rompersi definitivamente già nei primi dieci minuti: al 7′ lo Schiaffino esulta di gioia per il vantaggio firmato Casarin, ma il direttore di gara ritiene la posizione del giocatore irregolare, e annulla tutto. Due giri di orologio e ad esultare è il versante opposto: guidati dagli straordinari cori in tribuna del caldo tifo gialloviola, i ragazzi di Riunno trovano il vantaggio con Moscoso, autore di un bel pallonetto dai 30 metri, che beffa Ventimiglia. I padroni di casa, tuttavia, non subiscono il contraccolpo psicologico e, come farebbe Rocky, incassano per poi reagire immediatamente. Già al 12′, infatti, ecco arrivare il pari, grazie al gol di Martinelli che, da vero animale d’area, piazza il pallone alle spalle di Groppo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Gli uomini di Conte, forse, commettono l’errore di non sfruttare l’inerzia del momento, perchè è proprio il Villapizzone a continuare la spinta in avanti. Gli schemi saltano, e si assistono a diversi capovolgimenti di fronte, anche se le occasioni migliori sono di marca ospite, in particolare con Piccolo e poi con Castoldi. Il nuovo sorpasso dei gialloviola arriva al 29′, tra l’altro, con una magnifica rete: su un calcio di punizione battuto molto vicino alla bandierina di destra, praticamente un calcio d’angolo, Castoldi conclude direttamente in porta, centrando l’incrocio. I minuti finali vedono uno Schiaffino incapace di reagire, chiuso in area, con la gara che diventa molto più cattiva, con contrasti rudi su entrambi i versanti, ma è sempre il Villapizzone, guidato dal suo instancabile tifo ad avere in mano il timone del match. A tempo scaduto, su un calcio d’angolo, lo Schiaffino cerca il pareggio in un mischione finale, ma la situazione favorisce gli ospiti, che approfittando dell’assenza del portiere tra i pali, realizzano la terza marcatura in ripartenza, praticamente a porta vuota, con Lisi, ponendo il sigillo definitivo sulla gara. Il campionato è ufficialmente riaperto.

IL TABELLINO DI SCHIAFFINO – VILLAPIZZONE UNDER 17 MILANO

SCHIAFFINO – VILLAPIZZONE  1-3
RETI (0-1, 1-1, 1-3): 9′ st Moscoso (V), 12′ st Martinelli (S), 29′ st Castoldi (V), 42′ st Lisi (V).
SCHIAFFINO (4-3-3): Ventimiglia 6.5, D’Ammassa 7 (16′ st Medori 6), Pera 6.5, Kandeban 6.5, Spina D. 6, Casarin 7, Lucisano 6, Alberti 6.5, Martinelli 7, Filippi 6.5 (37′ st La Rocca sv), Vaghi 6.5 (30′ st Puccio sv). A disp. Lione, Iorino, Lazzarin, Nasuti, Barba Cosmin. All. Conte 6.5. Dir. Pera.
VILLAPIZZONE (4-3-3): Groppo 6.5, Gargiulo 7 (31′ st Chiloti sv), Moro 7, Brichetti 6.5, Arrighi 6.5, Moscoso 7, De Oliveira 6.5, Panigada 6.5 (19′ st Andreoli 6), Lisi 7, Piccolo 7, Castoldi Jasar 7.5. A disp. Scopigno, Belvedere, Viola. All. Riunno S. 7.5. Dir. Gargiulo.
ARBITRO: Ahmed di Cinisello Balsamo 6.5 La gara, ad un certo punto, si incattivisce, ma riesce sempre a mantenerne il controllo. Parla molto coi giocatori e spiega le sue decisioni.

Schiaffino U17
Schiaffino U17

 

LE PAGELLE DI SCHIAFFINO – VILLAPIZZONE UNDER 17 MILANO

PAGELLE SCHIAFFINO
All. Conte 6.5 Non si può rimproverarlo per questa sconfitta. I suoi stanno facendo una grande campionato, ma occorre essere più decisi e cinici in queste gare. Un ottimo insegnamento da cui ripartire.
Ventimiglia 6.5 La sconfitta non è figlia della sua prestazione. Da sicurezza alla retroguardia.
D’Ammassa 7 A volte interviene in modo molto rude, rischiando tanto, ma risultando efficace in alcuni frangenti della gara (16′ st Medori 6).
Pera 6.5 Riesce a mantenere lucidità quando ha il pallone tra i piedi ed è pressato.
Kandeban 6.5 Crea superiorità numerica, sfruttando la sua grande velocità, ma si spegne nel secondo tempo.
Spina 6 Una gara sufficiente, senza nessuna nota da evidenziare.
Casarin 7 Il direttore di gara gli nega la gioia del gol. Per il resto una prestazione discreta e di sostanza.
Lucisano 6 Mette poca decisione, soprattutto nei contrasti. Alcuni errori di troppo spalancano spazi agli attacchi avversari.
Alberti 6.5 Le azioni partono quasi sempre da lui, ma nel secondo tempo riesce meno a fare ciò che vorrebbe.
Martinelli 7 La sua rete ristabilisce la momentanea parità. Dimostra molta attenzione nel partecipare alla manovra.
Filippi 6.5 Ci prova anche lui su punizione, ma la conclusione è imprecisa (37′ st La Rocca sv).
Vaghi 6.5 Riesce quasi a segnare da calcio d’angolo. Ha un buon tiro (30′ st Puccio sv).

 

PAGELLE VILLAPIZZONE
All. Riunno 7.5 Che dire, aveva a disposizione solo un risultato, e lo ha raggiunto. Non era semplice vincere oggi, e si è trattato di una vera e propria prova di forza.
Groppo 6.5 Molto attento negli interventi, riesce spesso ad anticipare le intenzioni degli avversari.
Gargiulo 7 Non risparmia degli interventi provvidenziali nella fase difensiva (31′ st Chiloti sv).
Moro 7 Si impone assieme ai compagni di reparto, per scardinare il pallone dalle grinfie avversarie.
Brichetti 6.5 Non commette eccessive sbavature durante la gara.
Arrighi 7 Ha una buona intesa con Moscoso. Mantiene la posizione con attenzione certosina.
Moscoso 7 Il suo gol in pallonetto fa esplodere di gioia i tifosi gialloviola e lancia la sua squadra verso la vittoria.
De Oliveira 6.5 Un paio di conclusioni troppo centrali per impensierire il portiere.
Panigada 6.5 Crea parecchi problemi alla retroguardia biancorossa in alcuni frangenti (19′ st Andreoli 6).
Lisi 7 Entra nel tabellino dei marcatori a tempo scaduto, beffando il portiere, in area avversaria.
Piccolo 7 Ci prova con alcune conclusioni. Partecipa alla manovra con molta attenzione.
Castoldi 7.5 La sua rete, che segna il definitivo sorpasso, è la punta dell’iceberg di un’ottima prestazione complessiva.

 

INTERVISTA A CONTE, TECNICO SCHIAFFINO

INTERVISTA A RIUNNO, TECNICO VILLAPIZZONE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli