1 Ottobre 2020 - 22:46:36
sprint-logo

Under 17 Milano: verso la diciottesima giornata, occhio a Schiaffino-Villapizzone

Le più lette

Masseroni-Accademia Inter Under 16: la zampata di Compere Tempestini sposta gli equilibri

Provvidenziale e decisivo, Cosimo Compere Tempestini entra e sposta gli equilibri. Equilibri instabili, che dopo un primo tempo scoppiettante...

Union Oratori Castellanza-Mocchetti Under 19: Porta e Tamborini fanno gioire i padroni di casa

L'Union Oratori Castellanza non stecca contro la new entry Mocchetti. Se nel primo tempo a regnare è un sostanziale...

Alcione – Enotria Under 17: Federici, Castelli e Mocchi trascinano la marea orange. Leccioli vede le streghe

Troppo Alcione per questa Enotria, e così la prima gara ufficiale di questo campionato finisce 3-0 per i padroni...

Andrà in scena questo weekend la diciottesima giornata del Campionato Allievi Under 17 Milano con interessanti big match e, soprattutto, un’inattesa novità, ovvero il ritiro della società U.S. Bollatese dal Girone B. Questo evento, ovviamente, avrà ripercussioni su tutto il resto del campionato: le squadre che avrebbero dovuto affrontare i bianconeri osserveranno un turno di riposo, mentre, ai fini della classifica, non hanno valore i risultati delle precedenti gare.

Nel Girone A apre le danze la Rhodense capolista, che nella gara delle 10:30 contro il Corbetta punterà a legittimare il primo posto, mentre il Sedriano, a due punti dagli arancioneri, sarà impegnato a Quinto Romano contro l’ultima in classifica. La Viscontini riposerà, mentre l’Accademia Vittuone e il Sempione giocheranno a Settimo Milanese: i biancoverdi saranno di scena sul campo del Vighignolo e l’Half contro i biancorossi di Paolo Viganò.

Girone B protagonista del secondo fine settimana di febbraio con il grande scontro al vertice tra lo Schiaffino e il Villapizzone, il quale, nell’ultima giornata, ha fatto il colpaccio al Boccaccio contro la Sesto 2012 (0-1, gol di Jasar Castoldi con una punizione incredibile e impensabile). I ragazzi di Aron Conte si presentano alla gara come favoriti, dato che finora hanno vinto tutte le gare, e con Sebastiano Martinelli e Atchayan Kandeban sicuramente orgogliosi per la convocazione in Rappresentativa per l’amichevole contro la Triestina di martedì 11 febbraio. I gialloviola, d’altro canto, hanno perso solo una gara, proprio contro i rossoneri nella giornata d’andata disputata a Milano, terminata sul punteggio di 3-2 per gli ospiti. Gara aperta più che mai e Conte lo sa bene: «Non possiamo permetterci nessuna distrazione. Sappiamo benissimo che domenica non otterremo nulla se giochiamo al 40% come ci capita di fare in alcune partite». Riunno, tecnico del Villapizzone, afferma invece: «Abbiamo battuto la Sesto 2012 che è una grande squadra, e ora siamo a tre punti dallo Schiaffino. Non so se sia davvero raggiungibile perché è una squadra fantastica, oltre che un gruppo di ragazzi educatissimi. Li ho visti e sono veramente squisiti. All’andata è stata una bella partita e spero lo sia anche il ritorno. Noi ci proveremo e daremo il massimo come abbiamo fatto contro la Sesto 2012». Interessante anche il confronto tra Orpas e Baranzatese.

schiaffino sesto 2012 u17 milano
Il Centro Schiaffino protagonista del Girone B sfiderà il Villapizzone per il primato

Nel Girone C riposa la capolista Calvairate, dunque opportunità d’oro per lo Zivido, che ospiterà il FatimaTraccia con l’obiettivo di diminuire il divario con la squadra trascinata dai bomber Jacopo Labbozzetta e Nicolò Turato a soli due punti. Riposa anche il Basiglio, mentre lo Schuster terzo in classifica sarà impegnato a Opera e l’Orione a Segrate. Avvincente il match di metà classifica tra l’Atletico CVS e il Real Crescenzago delle 11:15 di domenica. Si segnala anche che Calvairate-Schuster, originariamente fissata per il 27 aprile, si terrà invece martedì 11 febbraio alle 18:15.

Oltre a Schiaffino-Villapizzone, c’è un altro grande big match: nel Girone D, infatti, l’Iris ospiterà il Casorate secondo in classifica e a otto punti di distanza dall’Assago. Il tecnico biancazzurro Acquistapace sa benissimo che questa non sarà una partita facile e che, in caso di sconfitta, l’Assago, che giocherà in contemporanea contro la Forza e Coraggio, potrebbe scappare a +11. La squadra del Pavese settentrionale dovrà anche guardarsi alle spalle, dato che il PalaUno, che ospita il Calvignasco, e l’Atletico Alcione, impegnato nell’anticipo del sabato contro la Barona, saranno intenzionati a vincere per ottenere il secondo posto.

iris calvignasco under 17
I titolari dell’Iris, che questa domenica avranno l’obiettivo di fermare l’inseguimento del Casorate verso l’Assago

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli